Eire – Inno all’Irlanda


Eire – Inno all’Irlanda. L’Arpa nel Mito, Storia e Cultura dell’Isola di Smeraldo.Giovedì 20 aprile 2017, Teatro Accademico di Castelfranco Veneto.

Giovedì 20 aprile, alle 20:45, presso il Teatro Accademico di Castelfranco Veneto, andrĂ  in scena lo spettacolo Eire. Inno all’Irlanda, prodotto dal Conservatorio di Musica Agostino Steffani di Castelfranco Veneto, ideazione e regia di Alessandra Penitenti.
Simbolo dell’Irlanda, ed emblema della cultura e dell’indipendenza degli antichi popoli celtici, l’Arpa è la protagonista assoluta di questo spettacolo, che percorre la storia d’Irlanda dalle sue mitologiche origini, ai lunghi secoli di oppressione e dominazione, fino ai nostri giorni. Dagli antichi bardi che cantavano accompagnandosi con l’arpa le gesta degli eroi, agli arpisti perseguitati e uccisi durante la dominazione inglese, l’arpa celtica è il simbolo per eccellenza dell’era gloriosa della storia irlandese, il baluardo mai caduto della libertĂ  di pensiero di fronte all’invasione, il vessillo dell’ereditĂ  culturale di un’intera nazione. Tematica sovranazionale e sempre attuale anche nel nostro periodo storico.

L’Ensemble d’Arpe Pentacle del Conservatorio Steffani, diretto dalla prof.ssa Alessandra Penitenti, insieme a percussioni, flauto, violino, violoncello, voce, e il coro da camera del conservatorio (M° Roberta Paraninfo), farĂ  rivivere le musiche dell’antica tradizione irlandese, in trascrizioni appositamente scritte per questo spettacolo dalle classi di Composizione del Conservatorio, mentre la voce dell’attrice Diletta La Rosa accompagnerĂ  lo spettatore nel suo viaggio attraverso i secoli, alla scoperta dell’affascinante storia dell’Isola di Smeraldo, la verde Irlanda.

Lo spettacolo, che unisce musica, poesia e danza tradizionale, è stato realizzato con la collaborazione della classe di arpa della Civica Scuola Musicale R. Zandonai di Rovereto (Prof.ssa Francesca Tirale), e degli Scotia Shores, scuola di danze tradizionali scozzesi e irlandesi di Vicenza diretta da Valeria Corradin.
L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti. I biglietti saranno disponibili dalle ore 16:00 del giorno 20 Aprile presso la biglietteria del Teatro Accademico, tel. 0423 735600

TTL Staff © redazione@time-to-lose.it - www.time-to-lose.it












Categorie

Archivio