Giorgio Manacorda; Terrarium – Libreria Canova


Incontri con l’Autore alla Libreria Canova di Treviso; Presentazione in prima nazionale del nuovo romanzo di Giorgio Manacorda; Terrarium – Voland Edizioni, giovedì 5 Febbraio ore 21:00, con la presenza dell’Autore Giorgio Manacorda presentato da Bruna D’Ettorre. Il Libro; Ci estingueremo con un semplice ritorno allo stato bestiale. Così saremo tutti uguali.
In un mondo invaso da rettili mutanti, gli esseri umani sopravvivono aspettando la fine. Nella disperazione e nel combattimento, un attore fallito si riappropria della sua esistenza scrivendo alla madre che non c’è più. I ricordi, le paure e le frustrazioni del protagonista rivivono in quelle lettere immaginarie mentre a teatro – ultimo tempio di civiltà – un gruppo di attori tenta di mettere in scena la tragedia
di Edipo. Un romanzo enigmatico e avvincente, una riflessione sul destino dell’umanità avviata alla catastrofe. Ma la storia avrà un esito imprevedibile.
Giorgio Manacorda – Terrarium: Voland, 2015

Giorgio Manacorda è uno dei maggiori studiosi italiani di Letteratura in lingua tedesca e di poesia italiana contemporanea. Ha insegnato all’Università, scritto libri e saggi e ha fondato e diretto l’Almanacco di Poesia.
Con il suo primo romanzo, Il corridoio di legno (Voland 2012), è stato uno dei dodici finalisti del Premio Strega. Dello stesso autore Voland ha pubblicato Delitto a Villa Ada (2013), Il cargo giapponese (2014) e il racconto Pasolini a Villa Ada (2014), da cui è stato tratto uno spettacolo teatrale.
Scrivo per te mia amata (Scheiwiller 2009) e Viaggio al centro della terra (Elliot 2014) sono i suoi più recenti volumi di versi. La poesia è la forma della mente (De Donato-Lerici 2002) è il suo ultimo libro sulla poesia.

Giorgio Manacorda è nato a Roma nel 1941.
Ha insegnato letteratura tedesca all’Università della Calabria e all’Università della Tuscia. Ha scritto vari saggi su autori di
lingua tedesca (da Goethe a Heiner Müller passando per Hofmannsthal, Roth, Kafka, Bachmann e altri) e si è occupato di poesia italiana contemporanea.
Con il suo primo romanzo, Il corridoio di legno (Voland 2012), è stato uno dei dodici finalisti del Premio Strega. Dello stesso autore Voland ha pubblicato Delitto a Villa Ada (2013), Il cargo giapponese (2014) e il racconto Pasolini a Villa Ada (2014), da cui è stato tratto uno spettacolo teatrale.
Scrivo per te mia amata (Scheiwiller 2009) e Viaggio al centro della terra (Elliot 2014) sono i suoi più recenti volumi di versi. La poesia è la forma della mente (De Donato-Lerici 2002) è il suo ultimo libro sulla poesia.

info e fonte; Libreria Canova
Piazzetta Lombardi 1 Treviso
Tel. 0422.546253
libreria.tv@canovaedizioni.eu www.canovaedizioni.eu
Facebook; facebook.com/LibreriaCanova
Libreria Canova di Treviso in Piazzetta Lombardi 1

TTL Staff © redazione@time-to-lose.it - www.time-to-lose.it












Categorie

Archivio