Tags: ,
Categorie: Calendario, Sport

Giro d’Italia; Tappa Treviso Valdobbiadene


Giro d’Italia 2015 – La Cronometro del Prosecco. È stata presentata ufficialmente la 14^ Tappa del 98° Giro d’Italia che il 23 maggio prossimo porterà i ciclisti da Treviso a Valdobbiadene in una cronometro individuale decisiva per le sorti della classifica. In attesa che il grande evento sportivo sbarchi con migliaia di tifosi e squadre nelle colline del Prosecco Superiore, il Comitato Tappa Valdobbiadene ha preparato una serie di eventi per coinvolgere il pubblico e preparare al meglio il territorio per la diretta che lo proietterà nelle televisioni di tutto il mondo.

La 14^ Tappa | Treviso-Valdobbiadene (km 59,2)
La cronometro individuale dedicata alla memoria di Nani Pinarello e ribattezzata la Cronometro del Prosecco sulla scia della Crono del Barolo che si disputò nel 2014, sarà con tutta probabilità la tappa che peserà maggiormente nella classifica finale del Giro d’Italia.
Di per sè, la cronometro individuale è una tappa difficile, in questo caso la distanza scelta, quasi 60 km, è decisamente fuori dal comune e richiederà una pedalata di oltre un’ora mettendo a dura prova le abilità tecniche e le capacità fisiche degli atleti in gara.
È particolare anche il tracciato che si divide sostanzialmente in due parti, la prima da Treviso fino a Bagnolo passando per Ponte della Priula e Conegliano è sostanzialmente pianeggiante, di scorrimento puro per circa 30 km con lunghi rettilinei adatti agli specialisti; la seconda parte invece inizia con la salita a San Pietro di Feletto ed apre un percorso di 20-25 km con continui cambi di ritmo e pendenza. Il percorso in sé non si presenta particolarmente difficile, ma a Rua e Guia i ciclisti dovranno affrontare due salite con oramai quasi un’ora di fatica sulle gambe. Chi arriverà senza forze potrà perdersi nel bassopiano di San Pietro di Barbozza.
Per le squadre non sarà facile nemmeno scegliere il mezzo più adeguato ad affrontare il percorso perché i primi 30 km sarebbero adatti a bici da cronometro, ma nella seconda parte una bici da tutti i giorni sarebbe molto più adatta ad affrontare le pendenze.

Il Territorio | La pianura, la zona del Piave e le colline del Prosecco Superiore
Partendo da Piazza del Grano a Treviso, i ciclisti usciranno dalla città murata attraversando Porta San Tommaso, sede storica del ciclismo Trevigiano ed entreranno così nel percorso della tappa. A Ponte della Priula si aprirà davanti ai loro occhi lo spettacolo del paesaggio schietto del fiume Piave, alla vigilia dell’anniversario del I° Conflitto Mondiale che lo vide tragico teatro di eventi che colpirono duramente queste terre e la loro gente. La corsa prosegue poi fino alla città di Conegliano, dove ha sede la Scuola Enologica più antica d’Italia e dove le dolci colline vitate inizieranno a lasciarsi intravvedere lungo il percorso. Per raggiungerle i ciclisti dovranno arrivare a San Pietro di Feletto e da lì la corsa rosa s’immergerà davvero nel paesaggio sinuoso disegnato dai filari del celebre Prosecco Superiore attraversando i centri di Refrontolo, che domina la vallata del Quartier del Piave, Pieve di Soligo e Farra di Soligo con il piccolo centro di Col San Martino, sede della più antica mostra del vino dedicata al Conegliano-Valdobbiadene Docg Prosecco Superiore. Quindi la salita a Guia avvicinerà sempre più la corsa all’area Pedemontana e qui ai vigneti si affiancheranno i boschi mentre le colline si faranno sempre più impervie disegnando un paesaggio unico al mondo, candidatosi a Patrimonio dell’Umanità Unesco. Il percorso proseguirà attraversando i centri di Santo Stefano e San Pietro di Barbozza per arrivare a tagliare il traguardo nel cuore della città di Valdobbiadene.

Gli eventi in programma | Aspettando il Giro d’Italia
Il Comitato Tappa Valdobbiadene sta organizzando diversi appuntamenti in attesa della tappa del 23 maggio che verrà festeggiata con manifestazioni che coinvolgeranno l’intera città. Di seguito il calendario degli eventi in rosa Valdobbiadene Emozioni Superiori slogan della campagna:

• Domenica 12/04/2015 ore 09.00 San Pietro di Barbozza, Valdobbiadene (TV)
PARTENZA IN ROSA CORSA NON COMPETITIVA 4 PASS Alla partenza saranno liberati in aria centinaia di palloncini rosa a punteggiare il cielo sopra le colline del Prosecco Superiore.

• Mercoledì 15/04/2015 ore 20.30 Mostra San Pietro di Barbozza, Valdobbiadene (TV)
INCONTRO CON LUCA PINZI, AUTORE DEL LIBRO UN CALCIO ALL’AMORE Nel corso della serata si parlerà di sport e giovani, dell’approccio sano alla disciplina sportiva, della necessità di praticare uno sport per imparare divertendosi. Oltre all’autore del libro ci saranno due video messaggi dello psichiatra e sociologo Paolo Crepet e dell’inviato di Striscia la Notizia Moreno Morello.
Ospite Speciale: Francesco Guidolin, ex allenatore dell’Udinese, oggi supervisore tecnico di Granada, Udinese e Watford.

• Mercoledì 22/04/2015 ore 20.30 Mostra Guia, Valdobbiadene (TV)
CENA IN ROSA – Pink dress code Cena con prodotti tipici locali in abbinamento al Valdobbiadene Docg. Posti limitati si consiglia la prenotazione. Parteciperanno alla cena i campioni dello sport: Silvio Fauner, Giovanni Battaglin, Flavio Zanella e Paola Bortolin. Presenterà la serata Paolo Mutton.

• Venerdì 01/05/2015 Ore 9.30 San Giacomo, Bigolino (TV)
PASSEGGIATA IN ROSA La passeggiata guidata partirà dalla piazza di Bigolino e si snoderà per 6 km lungo la frazione, tra vigneti e sentieri. Lungo il percorso verranno visitate alcune aziende agricole dove si potranno degustare prodotti tipici locali. Arrivo alla Festa del 1 maggio a San Giacomo, dove sarà attivo un ricco stand gastronomico. Posti limitati si consiglia la prenotazione presso la Pro Loco di Bigolino. Alla partenza saranno liberati in aria centinaia di palloncini rosa a punteggiare il cielo sopra le colline del Prosecco Superiore.

• Sabato 02/05/2015 Ore 15.00 Guia, Valdobbiadene (TV)
PEDALATA IN ROSA IN MOUNTAIN BIKE Pedalata non competitiva aperta a tutti, organizzata in collaborazione con la S.C. Mionetto Valdobbiadene. Il percorso è di circa 15 km attraverso i vigneti di produzione del Valdobbiadene Docg. Quota d’iscrizione € 10,00 incluso gadget. Saranno presenti campioni sportivi del passato e il testimonial del Comitato Valdobbiadene Città di Tappa 2015 Marzio Bruseghin. Alla partenza saranno liberati in aria centinaia di palloncini rosa a punteggiare il cielo sopra le colline del Prosecco Superiore.

• Domenica 03/05/2015 Mostra San Giovanni, Valdobbiadene (TV)
APERITIVO IN ROSA

• Venerdì 08/05/2015 ore 18,30 Centro Don Giovanni Turra, San Vito Valdobbiadene (TV)
IL BAMBINO ED IL CAMPIONE | Dialogo aperto tra i campioni ed i bambini Centro Don Giovanni Turra in collaborazione con Sprint Vidor La Vallata e Associazione 11 di Marca organizza un convegno aperto a tutti i bambini e ragazzi. Grandi campioni dello sport saranno a disposizione delle associazioni sportive del territorio per raccontare le loro esperienze e rispondere a tutte le domande che i bambini vorranno rivolgere a questi campioni. Con l’occasione l’Associazione 11 di Marca presenterà il tandem utilizzato con i bambini Autistici.

• Venerdì 22/05/2015 ore 18,00 Agriturismo La Casa Vecchia Località Fol, Santo Stefano – Valdobbiadene
IL VALDOBBIADENE DOCG BRINDA IL GIRO

info e fonte;
Segreteria Comitato Tappa
comitatotappa@valdobbiadene.com www.valdobbiadene.com
Ufficio Stampa Studio La Moko

TTL Staff © redazione@time-to-lose.it - www.time-to-lose.it












Categorie

Archivio