Calendario

Metropolis 2017 – Appuntamento

Metropolis 2017 – L’estate all’insegna di teatro, danza e musica. Da giugno a settembre in P.tta del Teatro a Mogliano. Marco Paolini, Alessandro Haber, Tullio Solenghi, Giobbe Covatta, Le Sorelle Marinetti, Gian Antonio Stella saranno a Mogliano con i loro spettacoli dando un valore aggiunto al cartellone che avrà una sezione speciale dedicata al teatro per bambini e per famiglie, con l’Accademia Da Ponte di Vittorio Veneto che proporrà una quindicina di rappresentazioni che si alterneranno tra venerdì sera, sabato e domenica pomeriggio tra la piazzetta del Teatro e la Piazza Caduti, durante tutta l’estate.

Giovedì 15 giugno 2017, ore 21.00 › Piazzetta Teatro
Giobbe Covatta
La Divina Commediola

Con Giobbe Covatta
Giobbe Covatta ci presenta in un reading al leggio la sua personale versione della Divina Commedia totalmente dedicata ai diritti dei minori. I contenuti ed il commento sono spassosi e divertenti, ma come sempre accade negli spettacoli del comico napoletano, i temi sono seri e spesso drammatici.

Martedì 27 giugno 2017, ore 21.00 › Piazzetta Teatro
Le Sorelle Marinetti
Non Ce Ne Importa Niente

Non ce ne importa niente non è un semplice concerto, ma una vera e propria piece di teatro musicale, che propone allo spettatore un viaggio temporale a ritroso, verso gli anni ’30. Anni di grandi inquietudini, per l’approssimarsi all’orizzonte di nubi nere, ma anni anche di voglia d’evasione e di spensieratezza che, grazie alla scuderia di autori, cantanti e direttori d’orchestra dell’E.I.A.R. (l’Ente Italiano Audizioni Radiofoniche, da cui, come araba fenice, sarebbe nata la RAI) ha prodotto un repertorio di canzoni che ancora oggi mettono buon umore.

Piazzetta Teatro – Cinema teatro Busan
Mogliano Veneto (TV) – via Don Bosco, 41
biglietti:
intero 15 € – ridotto 13 €
Prevendite: Biglietteria del Teatro Busan Via don Bosco 41, Mogliano Veneto
Orari di apertura: lun ore 9.30/12.30 e 17.00 /19.00 Giov e Ven ore 17.00/19.00
Vendita: nel luogo dello spettacolo a partire dalle ore 20.00
In caso di maltempo gli spettacoli si terranno al Cinema Teatro Busan

21.15 – Piazzetta Teatro
Venerdì 30.06
Gian Antonio Stella
L’orda. Quando Gli Albanesi Eravamo Noi

di e con Gian Antonio Stella e Gualtiero Bertelli
musiche dal vivo Paolo e Paolo Favorido (pianoforte), Sandra Mangini (voce), Rachele Colombo (percussioni, chitarra,
voce), Domenico Santaniello (contrabbasso, violoncello)
A 15 anni dalla prima edizione del best seller L’orda. Quando gli albanesi eravamo noi e dopo oltre 500 repliche teatrali in tutto il mondo, torna lo spettacolo che racconta storie, canti e immagini di immigrazione e emigrazione. L’emigrazione italiana documentata è durata esattamente 100 anni, dal 1876 al 1976. In questi cento anni gli Italiani sono diventati da ospiti indesiderati e fortemente contrastati a cittadini delle nuove patrie, perfettamente integrati, che spesso hanno dato contributi formidabili allo sviluppo dei paesi che li avevano accolti. Un percorso lungo e molto tormentato. D’altra parte gli Italiani che approdavano a porti lontanissimi erano il più delle volte sporchi, affamati, ignoranti e con un tasso di violenza altissimo nella loro cultura di relazione. Hanno creato numerosi problemi alle collettività in cui si sono inseriti in quanto portatori di una diversità difficilmente accettabile.

21.15 – Piazzetta Teatro
Giovedì 06.07
Alessandro Haber – Haberowski
Da un’idea di Manuel Bozzi con Alessandro Haber

Musica Alfa Romero
Tromba e Duduk Andrea Guzzoletti
Visual Olivander
Prodotto da Associazione Auroom
Alessandro Haber e Manuel Bozzi. Una nuova visione di una celebre performance di Haber. Un “remix” come amano chiamarlo gli autori. Alessandro Haber regala una interpretazione, a tratti autobiografica, nella quale interpreta, recita, canta ma soprattutto vive i testi e le poesie originali di Charles Bukowski, accompagnato dalla musica elettronica di Alfa Romero e da un visual ideato da Manuel Bozzi in una continua interazione con il pubblico. La tromba di Andrea Guzzoletti, con i suoi fraseggi colora e completa la pièce, unendo note romantiche e riflessive all’appeal elettronico dello spettacolo. Tecnologia. recitazione, musica, amore si fondono in un progetto ad alto impatto emotivo. Un live che arriva dritto al cuore, che farà emozionare, soffrire, sorridere e divertire il pubblico in un’unica incalzante danza dagli irriverenti toni beat/bukowskiani.

21.15 – Piazzetta Teatro
Mercoledì 06.09
Marco Paolini – U.
Piccola Odissea tascabile

reading di e con Marco Paolini
produzione Jolefilm
Per ridare dignità a un milione di odissee serve immaginarne il coraggio, la bellezza e l’astuzia e non solo l’orrore. Serve stupore e non solo pietà, serve ironia dentro la tragedia. U è un’odissea tascabile. La narrazione di Paolini viaggia su invenzioni di linguaggio immediato, pop, politicamente scorretto ma che mantiene fedelmente tutte le corrispondenze con le tappe, gli incontri e le peripezie del viaggio omerico. È una storia tagliente questa narrata dal punto di vista di chi per salvarsi deve mentire, travestirsi, ingannare, combattere. La rotta tortuosa di U incrocia altre traiettorie di naufraghi. “Ho scritto questa sintetica Odissea quindici anni fa e da allora l’ho letta e suonata di tanto in tanto, sia da solo che in compagnia. Non voglio più leggerla, vorrei che imparasse a camminare da sola.”

Biglietti
L’Orda, Haberowski € 15 intero – € 13 ridotto
U. Piccola Odissea Tascabile € 20 intero – € 15 ridotto
Prevendita
I biglietti per tutti gli spettacoli sono disponibili
in prevendita presso la Libreria Mondadori, Via Costante Gris 10, Mogliano Veneto – tel. 041 5931116 e on line su www.vivaticket.it by Best Union e su www.arteven.it
Vendita nel luogo dello spettacolo a partire dalle ore 20.00
Riduzioni per under 30 e over 65
In Caso Di Maltempo gli spettacoli si terranno al Cinema Teatro Busan

Piazzetta Teatro – Cinema teatro Busan
Mogliano Veneto (TV) – via Don Bosco, 41

info e fonte;
Città di Mogliano Veneto
Assessorato alla Cultura
via Terraglio 3 Mogliano Veneto
041 5930802 / 041 5930807
www.comune.mogliano-veneto.tv.it
cultura@comune.mogliano-veneto.tv.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply