Tags:
Categorie: Calendario, Teatro

Vittoria Aganoor – Teatro a Mansuè


Vittoria Aganoor – Una Leggenda dall’Oriente alla Belle Epoque. Rappresentazione teatrale per la regia di Toni Andreetta alle 21:00 di sabato 25 giugno 20156. Vittoria Aganoor è una donna misteriosa e affascinante, di origine armena, nata a Padova, ma vissuta a Venezia, Napoli, Basalghelle e infine, dopo il matrimonio con il deputato Guido Pompilj, a Perugia e sulle rive umbre del lago Trasimeno, è stata definita da Benedetto Croce la prima poetessa italiana, scrivendo attivamente dall’Unità d’Italia al 1910, anno della sua morte.

Lo spettacolo scorre su piani paralleli tra il presente e un passato in cui rivive la poetessa e alcuni degli uomini che hanno segnato la vita di Vittoria Aganoor. Nel presente, ambientato in un caffè di Venezia, un cameriere racconta la leggenda di una casa dove due che si amarono vollero morirvi insieme.
La leggenda si intreccia con la vita di Vittoria Aganoor, che proprio a Venezia aveva intenzione di acquistare la casa degli innamorati (Venezia, marzo 1985) e in una lettera recentemente ritrovata, dove la casa è finemente disegnata, esalta la bellezza della morte insieme per amore.
Il mistero dell’ultima tragedia romantica della Belle poque – che ha sullo sfondo l’Italia dall’Unità d’Italia alla vigilia dello scoppio della Grande Guerra (1855-1910) – scorre parallelamente alla vita di Vittoria e Guido, alle vicende della sua famiglia, all’amore per la natura, che si tramuta in versi e poesia.

Mansuè
Piazza Dall’Ongaro
Organizzazione ed Info:
Associazione Culturale Teatrortaet cell. +393939909412 teatrortaet@itapec.eu
In caso di maltempo l’evento si terrà presso Sala Polifunzionale presso Piazzale dello Sport, Mansuè
Ingresso libero
fonte; www.visittreviso.it

TTL Staff © redazione@time-to-lose.it - www.time-to-lose.it












Categorie

Archivio