Arena di Verona – Cartellone dell’Opera Festival 2016


Arena di Verona – Cartellone dell’Opera Festival 2016

Opera Festival 2016 alla Arena di Verona. La 94a edizione mette a calendario dal 24 giugno al 28 agosto 46 serate di grande spettacolo. Una stagione all’insegna dei grandi classici areniani proposti negli allestimenti piĂą entusiasmanti di sempre. In programma 5 titoli d’Opera – Carmen di Georges Bizet, Aida, La Traviata, Il Trovatore di Giuseppe Verdi e Turandot di Giacomo Puccini – e, per l’imperdibile data del 18 luglio, il ritorno dello spettacolo Roberto Bolle and Friends.

Il 24 giugno inaugura il Festival 2016 un’opera molto apprezzata in tutto il mondo, e particolarmente dal pubblico dell’Arena di Verona: Carmen di Georges Bizet, proposta per 13 serate secondo la cinematografica regia ideata nel 1995 da Franco Zeffirelli, con i costumi di Anna Anni. Repliche: 1, 6, 9, 13, 16, 29 luglio – 5, 11, 17, 20, 23, 27 agosto.
Dalla sera successiva, il 25 giugno, va in scena per 16 recite l’opera simbolo dell’Arena di Verona, la più rappresentata di tutte, Aida, nel tradizionale allestimento ideato nel 1982 da Gianfranco de Bosio e arricchito dalle coreografie di Susanna Egri. Repliche: 30 giugno – 3, 7, 14, 17, 24, 28, 31 luglio – 7, 9, 14, 18, 21, 24, 28 agosto.
Terzo titolo in cartellone per 8 serate, a partire dal 2 luglio, La Traviata di Giuseppe Verdi, proposta nel raffinato allestimento ideato per inaugurare il Festival 2011 da Hugo de Ana, che ne ha curato regia, scene, costumi e luci. Arricchiscono le vivaci coreografie di Leda Lojodice. Repliche: 5, 8, 12, 15, 22, 26, 30 luglio.

Il 18 luglio è la volta della serata evento Roberto Bolle and Friends, attesissima dai fan, che torna all’Arena di Verona anche per il Festival lirico 2016. L’étoile internazionale Roberto Bolle si esibirà nuovamente nella suggestiva cornice dell’anfiteatro, presentando con grandi interpreti provenienti dalle migliori Compagnie internazionali un programma appositamente studiato per il palcoscenico veronese. Una serata omaggio all’intramontabile eleganza del balletto di repertorio e alla creatività della danza contemporanea.
Segue dal 23 luglio per 5 recite Turandot di Giacomo Puccini, nella sfarzosa messa in scena di Franco Zeffirelli, con i costumi di Emi Wada, i movimenti coreografici di Maria Grazia Garofoli e le luci di Paolo Mazzon. Repliche: 27 luglio – 12, 19, 25 agosto.
Infine, va in scena dal 6 agosto per 4 date Il Trovatore di Giuseppe Verdi, ancora per regia e scene di Franco Zeffirelli, con i costumi di Raimonda Gaetani, la coreografia firmata El Camborio ripresa da Lucia Real e la preparazione di duelli e combattimenti in scena a cura del maestro d’armi Renzo Musumeci Greco. Repliche: 10, 13, 26 agosto.

Calendario dell’Opera Festival 2016 alla Arena di Verona
Carmen di Georges Bizet
Regia Franco Zeffirelli
24 giugno ore 21.00
1, 6, 9, 13, 16, 29 luglio ore 21.00
5, 11, 17, 20, 23, 27 agosto ore 20.45

Aida di Giuseppe Verdi
Regia Gianfranco de Bosio
25, 30 giugno ore 21.00
3, 7, 14, 17, 24, 28, 31 luglio ore 21.00
7, 9, 14, 18, 21, 24, 28 agosto ore 20.45

La Traviata di Giuseppe Verdi
Regia Hugo de Ana
2, 5, 8, 12, 15, 22, 26, 30 luglio ore 21.00

Roberto Bolle and Friends
18 luglio ore 22.00

Turandot di Giacomo Puccini
Regia Franco Zeffirelli
23, 27 luglio ore 21.00 – 12, 19, 25 agosto ore 20.45

Il Trovatore di Giuseppe Verdi
Regia Franco Zeffirelli
6, 10, 13, 26 agosto ore 20.45

Le rappresentazioni avranno inizio alle ore 21.00 nei mesi di giugno e luglio e alle ore 20.45 nel mese di agosto.
Prezzi da € 17,00 a € 226,00

Biglietteria – Via Dietro Anfiteatro 6/B, 37121 Verona
tel. (+39) 045 800.5151 – fax (+39) 045 801.3287 – email biglietteria@arenadiverona.it
Call center (+39) 045 800.51.51 – www.arena.it – Punti di prevendita Geticket

TTL Staff © redazione@time-to-lose.it - www.time-to-lose.it












Categorie

Archivio