Tags: ,
Categorie: Eventi

La Grande Guerra da Ponte a Ponte – Percorso storico


La Grande Guerra da Ponte a Ponte – Percorso storico

La Grande Guerra da Ponte a Ponte; tricee, bunker, gallerie, e grotte presenti lungo la Piave sulla prima linea Austro-Ungarica dal Ponte della Priula al Ponte di Vidor . Domenica 9 ottobre 2016 i Comuni di Sernaglia, Vidor, Moriago e Susegana saranno uniti in un evento che promuove il percorso storico-emozionale la Grande Guerra da Ponte a Ponte.

L’Associazione da Ponte a Ponte, nata allo scopo di promuovere il percorso, organizza l’evento La Grande Guerra Da Ponte a Ponte, invitando tutte le associazioni presenti nei 4 comuni ad accogliere i visitatori e spiegare loro le peculiarità del territorio. Ogni anno l’epicentro dell’evento cambia di comune in comune: quest’anno il centro della manifestazione sarà il Comune di Sernaglia della Battaglia, a Falzè di Piave presso il parco al passo barca.

Qui si troverà l’info point per la distribuzione di materiale informativo, ed avranno luogo diversi appuntamenti durante tutta la giornata: spiegazioni storiche sulla Grande Guerra, cerimonia istituzionale con coro degli alunni delle scuole elementari, pranzo sulle rive della Piave,, passeggiate sul Passo Barca, le Volpere, le ex fornaci, il monumento agli Arditi, i bunker della Prima Guerra Mondiale. Un vecchio laboratorio di giunco ospiterà la mostra Pezzi in un percorso espositivo su due livelli: le testimonianze del passato come la produzione di oggetti ritrovati quasi casualmente in questo luogo, e la rilettura in chiave moderna dei monumenti storici del Comune da parte degli studenti della scuola secondaria, un esempio di come i giovani elaborino e vedano il tema della Grande Guerra , proponendo opere totalmente diverse e originali.

Nel pomeriggio ci saranno laboratori didattici per bambini, riflessioni sul tema della Piave e sul futuro di questo fiume così fragile e maltrattato, insieme a coloro che da anni si prodigano per farlo sopravvivere.
A chiusura dell’evento ci sarà la proiezione di Chiamala Piave un breve documentario che raccoglie le interviste alle persone che vivono ed hanno vissuto la Piave, e di come questo fiume sia cambiato negli anni.
A Fontigo il Centro di Educazione Ambientale Media Piave sarà aperto alla mattina dalle 9 alle 11,30, con spiegazioni sui reperti raccolti nella parte di museo dedicata alla Grande Guerra.
A Colfosco di Susegana la passeggiata dalla chiesa di Sant’Anna partirà alle 9,00: tra i punti nascosti e suggestivi, in un bosco, si trova una grotta usata dall’esercito Austro-Ungarico come area di ricovero per i militari. Un’escursione in mezzo alla natura che riporta indietro nel tempo. In zona villa Jacur vi sono inoltre ponti dell’epoca romana, a testimonianza di una storia ancora più antica
A Vidor alle 9,00 si partirà da Piazza Zadra alla scoperta del Col Castello, Col Marcon con storie del castello e della grande guerra e l’abbazia di Santa Bona con visite al parco, alla chiesa ed al chiostro .
A Moriago dalle 9,00 alle 11,30 presso il parco dell’Isola dei Morti verranno raccontate le vicende che hanno reso sacro questo luogo e le storie dei monumenti che si trovano all’interno.
Si consiglia di attrezzarsi con abbigliamento sportivo e scarpe da trekking.

info e fonte; www.ww1daponteaponte.com

TTL Staff © redazione@time-to-lose.it - www.time-to-lose.it












Categorie

Archivio