Suoni di Marca

Francesco Gabbani in concerto a Suoni di Marca Festival

Francesco Gabbani il vincitore del festival di Sanremo in concerto a Suoni di Marca Festival a Treviso. La scimmia balla sul main stage tra una lezione di Nirvana e una lunga attesa in fila indiana di fianco a Buddha, l’attesissimo tour estivo di Gabbani ha scelto anche Treviso come tappa, dove si esibirà il prossimo 3 agosto, ad ingresso gratuito.

Francesco Gabbani, fresco della partecipazione all’Eurovision Song Contest, presenterà dal vivo il nuovo lavoro Magellano, uscito il 28 aprile per BMG Rights Management (Italy), che contiene anche Occidentali’s Karma: il brano con cui ha vinto il Festival di Sanremo e scalato tutte le classifiche. Il video, con oltre 130.000.000 di visualizzazioni su Youtube, più di 500mila likes e 35mila commenti, è il music video sanremese di maggiore successo di sempre e si colloca nella classifica dei 100 video musicali più visti al mondo. Sul palco, sarà accompagnato da Filippo Gabbani (batteria), Lorenzo Bertelloni (tastiere), Giacomo Spagnoli (basso) e Davide Cipollini (chitarra).
Dopo il successo del Festival dello scorso anno, con un significativo apprezzamento del pubblico, testimoniato dalla grande affluenza di spettatori, in questo 2017 – ha dichiarato il Direttore Artistico Paolo Gatto – la rassegna avrà un valore in più in quanto si celebrano i Cinquecento anni delle mura cittadine, in uno dei luoghi simbolo del centro storico di Treviso, cuore verde della cittadella della musica compresa tra Porta Santi Quaranta e varco Caccianiga. Un’area riqualificata negli anni ‘90 e scelta dall’Associazione come location definitiva per la Kermesse da ormai 15 anni. Qui per 18 giorni si svolgerà il Festival Suoni di Marca: dal 20 Luglio al 6 Agosto, interamente ad ingresso gratuito. Con questo cartellone di tutto rispetto, che caratterizzerà come sempre l’offerta estiva trevigiana, non poteva di certo mancare Francesco Gabbani che sicuramente richiamerà il pubblico delle grandi occasioni.
Francesco Gabbani è un cantautore e polistrumentista nato a Carrara. Si avvicina al mondo della musica da piccolissimo, complice il fatto che la sua famiglia possiede l’unico negozio di strumenti musicali della città. A 18 anni firma il suo primo contratto discografico che lo porta, con il progetto Trikobalto, a registrare due album. Nella primavera del 2010, Francesco lascia la band e, nel 2013, esce il suo primo album ufficiale da solista Greitist Iz. Inizia nel 2015 la collaborazione di Gabbani con BMG Rights Management (Italy) in qualità di autore. A febbraio 2016, Francesco vince la 66° edizione del Festival di Sanremo nella sezione nuove proposte con il brano Amen e si aggiudica il Premio della Critica Mia Martini nella sezione Nuove Proposte e il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo. Il brano diventerà disco d’oro con oltre 25.000 copie vendute. Gabbani oltre che come cantante si dedica alla scrittura e diventa autore di diversi brani quali Il bambino col fucile interpretato da Adriano Celentano, scrive la colonna sonora del film di Fausto Brizzi Poveri ma ricchi e apre concerti di artisti nazionali ed internazionali quali: Anastacia, Simply Red, Franco Battiato e Francesco Renga. Viene poi selezionato per partecipare alla 67° edizione del Festival di Sanremo, dove oltre a vincere il primo premio della manifestazione si aggiudica anche il Premio TIMmusic come brano più ascoltato della piattaforma di musica streaming. È l’unico artista ad essersi aggiudicato in due anni consecutivi la vittoria, prima nella categoria Giovani Proposte e poi tra i Big, a Sanremo. Lo scorso mese è uscito Tra le granite e le granate, il suo nuovo singolo: un altro brano sarcastico che mostra come sia possibile affrontare in modo negativo anche cose positive. Gabbani ancora una volta riesce a cantare gli stereotipi, in questo casa la vacanza, surrogato del viaggio reale, piccola oasi di lentezza e pace, che ha la sola funzione di rendere sopportabile il lungo inverno facendoci dimenticare per un attimo il mondo che sta fuori, la grigia quotidianità, la propria condizione.

nfo e fonte; www.suonidimarca.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply