Tango Y Cielo: A Suoni di Marca Milonga sotto le stelle


Tango Y Cielo: A Suoni di Marca Milonga sotto le stelle

Tango Y Cielo, la Milonga sotto le stelle a Suoni di Marca Festival 2017. La passione e la seduzione del Tango argentino sulle Mura di Treviso con l’Antonio Grosso e Le Muse del Mediterraneo Orchestra. Sarà il 28 luglio la serata di Suoni di Marca dedicata, come di consueto ormai da 6 anni, al Tango: il ballo della seduzione e del corteggiamento, ispirato alla migliore tradizione Argentina di Buenos Aires, conquisterà la città di Treviso. Per una sera il Bastione San Marco e il Main stage si trasformeranno in una grande milonga all’aperto, dove tutti potranno anche ballare su una pista in legno di oltre 400 mq.

Lo spettacolo Tanguero viene accompagnato dalla famosa orchestra di Antonio Grosso e Le Muse del Mediterraneo che farà tappa a Treviso con il tour 2017 Impronta rosa. Una band che riesce a confezionare un sound intenso in cui si incontrano e si incrociano vari generi: dalla pizzica salentina alla tarantella calabrese, dalla tradizione musicale napoletana a quella romana, dal valzer francese alla milonga, dal tango alla musica argentina fino ai toni irlandesi. Insomma, musiche che coinvolgono vari ritmi e stili diversi che Antonio Grosso non vuole rimangano nascoste ma che anzi, ama comporre, per poter trasmettere le emozioni che lui stesso prova mentre le suona con innata passione
Oltre ad Antonio Grosso, organettista di fama, il gruppo è composto da cinque donne talentuose che si cimentano sia da musiciste, che da ballerine. Antonio Grosso dirige quindi un gruppo tutto al femminile. Un melting pot di suoni e tradizioni che dalla Calabria si apre a contaminazioni multiculturali e mediterranee e che spazia tra generi ed esperienze, raccogliendo a piene mani in quelli che sono i ritmi e le sonorità del sud affrontando le tradizioni partendo da quelle calabresi, attraversando quelle salentine, napoletane e anche romane. Nella tradizione le Muse erano legate alla musica, considerata la prima di ogni arte; le “Muse del Mediterraneo” sono: Emanuela Vaccari, Francesca Napoli, Simonetta Santoro, Maddalena Grosso e Deborah Perri. Cinque giovani ragazze che coltivano da sempre la passione per la musica e che grazie a questo progetto riescono a conquistare un piccolo traguardo: quello di condividere con i “musicisti uomini” un percorso artistico/musicale tra le nostre tradizioni e i ritmi del sud. Un percorso molte volte affiancato allo stereotipo dei musicisti di sesso maschile.

Il gruppo inizia questo suo viaggio ufficialmente nel 2011 con l’incontro con la produzione artistica di Giuseppe Marasco per la MarascoComunicazione e sfocia in un progetto che porta la formazione ad aprile 2012 a presentare il primo CD e il primo tour dal nome Ritmo Popolare. Un omaggio di Antonio Grosso e delle sue muse alla nostra terra, ma anche ai ritmi degli altri sud.

Le danze proseguiranno con Carcano Tdj: un artista eclettico dai numerosi talenti. Carlo Carcano è infatti stato in varie occasioni direttore dell’orchestra della RAI al Festival di Sanremo e dell’Ensemble Symphony Orchestra. Ha inoltre alle spalle un’esperienza come vocal coach al fianco di Morgan nella terza edizione del talent show televisivo X Factor. Da molti anni vive ed esplora il tango argentino con passione, attenzione, creatività e cura. Qualità che lo hanno reso tra i più apprezzati musicalizador delle milonghe nazionali ed internazionali.
Nel corso della serata due dei più apprezzati ballerini di Tango dei nostri tempi incanteranno il pubblico con la loro esibizione. Pablo Garcia studia il tango da quando ha 17 anni con i migliori maestri internazionali. La sua bravura gli vale un posto nella famosa compagnia Tangox2 di Miguel Angel Zotto e subito parteciperà ai tour mondiali. Romina Godoy nasce in Argentina, dove muove i primi passi di danza in tenerissima età, ha rivestito il ruolo di prima ballerina e coreografa per la televisione e per prestigiosi teatri in tutto il mondo diventando un’affermata professionista della scena. Uno stile unico ed una grande eleganza racchiuse in una performance che lascia senza fiato.
Al palco Fra Giocondo, dalle ore 20 Tdj Dango, resident che ormai da 6 anni affianca Suoni di Marca nella direzione artistica della serata con la propria associazione StreeTango. Sarà il musicalizadores con delle selezioni di Tango Moderno e contemporaneo.

info e fonte; www.suonidimarca.it

TTL Staff © redazione@time-to-lose.it - www.time-to-lose.it












Categorie

Archivio