Venice Music Project – Rassegna di musica antica a Venezia


Venice Music Project – Rassegna di musica antica a Venezia

Rassegna di musica antica a VeneziaVenice Music Project; chiesa di San Giovanni Evangelista con la formazione Venetia Antiqua e ospiti internazionali. Si rinnova la terza edizione della rassegna di musica antica organizzata da Venice Music Project e ospitata nella bellissima Chiesa di San Giovanni Evangelista a Venezia, che vede protagonista l’orchestra residente Venetia Antiqua. Formato da musicisti di livello internazionale, che risiedono nella città lagunare, l’ensemble propone in particolare un repertorio dedicato alla tradizione della musica barocca, proposta nella sua integrità, ed eseguita con strumenti originali, o copie degli stessi, e secondo le prassi dell’epoca.
Nella formazione, il soprano Liesl Odenweller, versatile artista americana apprezzata in Europa e nel mondo per concerti e opere eseguiti in luoghi importanti come Carnegie Hall, Teatro La Fenice, Auditorium di Milano e Avery Fisher Hall, accompagnata da musicisti che singolarmente continuano ad esibirsi con le più famose orchestre (Venice Baroque Orchestra, Solisti Veneti, Santa Fe Pro Musica) e direttori (Andrea Marcon, Alan Curtis, Sir John Eliot Gardiner, ecc) e nei più importanti festival e teatri di tutto il mondo, incidendo per rinomate case editrici (Sony, Arts, Deutsche Grammophon, Towerhill, ecc).

Venerdì 1 maggio alle ore 19 (replica 3 maggio, ore 17) la formazione La Frottola presenta Il Cinquecento veneziano, frottole, laude e canzoni del Rinascimento Veneziano, con musiche di Gabrieli, Tromboncino, Hedus, Cara, Dammonis.

Venerdì 8 maggio alle ore 19 (in replica 10 maggio, ore 17; 15 maggio, ore 19; 17 maggio ore 17) per il ciclo I Mottetti di Vivaldi, in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini, Venetia Antiqua presenta Il Prete Rosso, concerti e arie per soprano del periodo barocco.

Venerdì 22 maggio alle ore 19 (in replica 24 maggio, ore 17) la formazione Consort Veneto presenta O Dear Life, musica inglese del periodo Elisabettiano, con composizioni per soprano, flauto dolce, cembalo e viola da gamba e musiche di Dowland, Byrd, Farnaby, Ravenscroft, Playford.

Venerdì 29 maggio alle ore 19 (in replica 30 maggio, ore 19) gli esemble Vocale Seraphim (UK)e Venetia Antiqua presentano, diretti da Vetta Wise, Let the Bright Seraphim, composizioni per coro e orchestra, su musiche di Hasse e contemporanei.

Si tratta di una eccellenza nel panorama musicale della città, che negli anni si è guadagnata recensioni entusiastiche da parte della critica specializzata ma anche da parte degli spettatori, italiani e stranieri, che si sono concessi un tuffo nel passato in una delle chiese forse poco conosciute di Venezia, ma non meno affascinanti. Parte dei proventi della stagione è inoltre destinato al restauro della chiesa intitolata a San Giovanni, protettore degli uomini di cultura, scrittori, editori e teologi.

Sono una sessantina i concerti in programma, da marzo a novembre, con un repertorio che alterna brani conosciuti ed amati dal pubblico a composizioni inedite, frutto di una scrupolosa ricerca musicale. In particolare si segnala la riscoperta del grande compositore veneziano di adozione, Johann Adolf Hasse, il percorso dedicato alla mitologia greca musicata da veneziani e altri compositori, l’opera omnia dei mottetti di Vivaldi e le repliche del pastiche originale Un Amore Veneziano in collaborazione con l’autore Andrea di Robilant.

Il palcoscenico è dominato dai musicisti di Venetia Antiqua, ma sono numerosi gli appuntamenti con ospiti internazionali che si confrontano su un repertorio considerato la pop music del XVII secolo.
Fra gli ospiti principali Dvulcis in Fvundo, Consort Veneto, Ensemble Vocale Seraphim (UK), Quartetto Andrea Palladio.

We will Ba-ROCK you! è il motto degli ideatori e curatori della rassegna, recentemente segnalata da New York Times come uno degli eventi da non perdere in 36 ore a Venezia.

Orario concerti (se non diversamente indicato):

Venerdì ore 19.00
Domenica ore 17.00

Per consultare il programma: www.venicemusicproject.it

Per maggiori informazioni: tel. +39 345/7911948
www.venicemusicproject.it www.lieslodenweller.com

Biglietti:
Interi € 20,00
Ridotti € 10,00
Studenti € 5,00
Bambini fino 12 anni ingresso gratuito
(se accompagnati da un adulto)

Prevendite: Chiesa di San Giovanni Evangelista (mezz’ora prima dell’inizio del concerto)
e Scuola grande di San Giovanni Evangelista
www.musicinvenice.it e www.musictick.com
(con carta di credito)
Prenotazioni: www.venicemusicproject.it/booking/
tel. +39 345/7911948

TTL Staff © redazione@time-to-lose.it - www.time-to-lose.it












Categorie

Archivio