Padova Pride Village 2011 – Quarta edizione 2011-06-21
Time To Lose

2011

Padova Pride Village 2011 – Quarta edizione

Padova Pride Village 2011. Partirà il primo luglio all’intero del polo fieristico di PadovaFiere a Padova, la quarta edizione dell’evento estivo più atteso del nord-est: il Padova Pride Village, organizzato dal Circolo Tralaltro Arcigay Padova.  Quest’anno la manifestazione, più protagonista che mai con una kermesse ricca di ospiti importanti,  raggiunge un livello qualitativo che la consacra ad una maturità e un successo di tutto rispetto. A tagliare il nastro d’apertura venerdì 1 luglio, alle ore 20 saranno  due madrine di prim’ordine: Luciana Littizzetto e Franca Valeri, a cui seguiranno, sabato 2 luglio, i grandi DJ Guest International Disco Damage e domenica un attesissimo Boy George in concerto.

Da martedì 4 luglio comincia a pieno ritmo la settimana targata Padova Pride Village, una straordinaria maratona di eventi che durerà tutta l’estate e si concluderà domenica 28 agosto.

Un calendario completo e per tutti i gusti, che dimostra di saper spaziare da contenitori di divertimento puro a spazi culturali e di approfondimento. Si comincia martedì 5 luglio con uno spazio culturale dedicato, con interviste ad ospiti di prima grandezza: da Margherita Hack (5 luglio) allo stilista Lorenzo Riva (19 luglio), dalla giornalista Maria Luisa Busi (12 luglio) al comico Alessandro Fullin (9 agosto) e tanti altri nomi che susciteranno sicuramente grande interesse. Inoltre, durante tutta la settimana a cura del Tralatro verranno organizzati dibattiti e presentazioni di libri. Imperdibile, per i militanti della comunità LGBT e non solo, martedì 2 agosto l’incontro con il Sindaco di Padova Flavio Zanonato e martedì 16 agosto la tavola rotonda tra Franco Grillini, Rossana Praitano, Paolo Patanè e Alessandro Zan sullo stato dei diritti civili in Italia moderata da Tommaso Cerno, giornalista de L’Espresso.

Mercoledì e giovedì spazio dedicato al teatro e alla comicità d’eccellenza: si susseguiranno, tra i tanti, artisti del calibro di Anna Mazzamauro (6 luglio), Cinzia Leone (13 luglio), Ennio Marchetto (20 luglio), Lucia Poli (11 agosto) e Vladimir Luxuria (24 agosto), che metteranno in scena i loro ultimi spettacoli.

Ma il Padova Pride Village si sa, è la festa di tutti. Per questo, oltre ai nomi importanti, l’evento dà spazio anche a momenti in cui ogni aspirante artista vive il suo momento di gloria: il venerdì è il giorno di “Village Talent”, il concorso che permette a giovani dilettanti di esibirsi sul palcoscenico. E allo scoccare della mezzanotte di tutti i venerdì la notte si accende al ritmo della migliore musica dance suonata da Gianluca Pacini, Video DJ e producer nazionale che vanta tra i suoi successi il remix ufficiale di “AAA Cercasi” di Carmen Consoli. Durante la settimana si alterneranno altri importanti nomi del team DJ Resident del Padova Pride Village: Lucas Marshall Fent, nome di spicco della musica house del Triveneto, Jack e Vittorio, già DJ Resident di successo delle scorse edizioni.

Il sabato è il turno del “Cinevillage”, rassegna cinematografica in collaborazione con il Queer Lion Award, premio cinematografico attribuito al “Miglior Film con Tematiche Omosessuali & Queer Culture” dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La serata continua con le esilaranti esibizioni di due gruppi di Drag Show: le “Strass” e le spericolate “Drag Attack” del circolo Tralaltro si alterneranno sul palco sui loro vertiginosi tacchi a spillo per animare il sabato sera del Padova Pride Village. La notte prosegue e balla al ritmo dei selezionatissimi DJ Guest International provenienti da ogni parte del mondo: Disco Damage, Terry Viether, Hi Fi Sean e Massimo Santi, Kiki Moorse sono solo alcuni dei prestigiosi nomi che si alterneranno alla consolle.

La domenica è il momento dedicato alla grande musica live: da sempre una serata vincente capace di grande riscontro di pubblico del Padova Pride Village. E anche quest’anno non si smentisce e apre domenica 3 luglio con un nome importante come Boy George. Seguiranno nelle altre domeniche Loredana Errore (10 luglio), Mario Venuti (17 luglio), la grande Sabina Guzzanti (24 luglio), unica eccezione non musicale che porterà il suo ultimo spettacolo, Ron (31 luglio), Nada (7 agosto), Antonella Ruggiero (14 agosto), Niccolò Fabi (21 agosto) e infine il grande evento di chiusura del 28 agosto con una straordinaria Patty Pravo rigorosamente dal vivo.

Ad accompagnare tutte le serate l’accattivante voce di Loredana Forleo, speaker ufficiale  di “Radio Pride Village”.
In aggiunta alla vastissima programmazione il Padova Pride Village offrirà quest’anno quattro nuove aree di ristorazione, 500 posti a sedere, con specialità di carne argentina, pizza napoletana, un ristorante raffinato alla carta, cicchetteria e osteria. Non mancherà poi una gelateria. A disposizione vi saranno poi quattro aree Drink & Cocktail fisse, aree con stand commerciali e informativi: abbigliamento, agenzia viaggi, palestra, libreria, varie associazioni, telefonia, salute e benessere e molto altro.

Un evento di grande portata, che si contraddistingue e si conferma un successo negli anni per la sua capacità di coniugare diversi interessi e personalità: il valore aggiunto di questa manifestazione è sempre stata un’eterogenea presenza di pubblico, dalle famiglie con il passeggino al gruppo di amici in cerca di divertimento. Il tutto a prezzi davvero accessibili.
E ben due giorni (martedì e giovedì) con ingresso gratuito.

Per scoprire molto, ma molto altro, visitate il sito www.padovapridevillage.it
fonte e info: Ufficio Stampa Padova Pride Village 2011 stampa@padovapridevillage.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply