Rive Vive 2011 – Passeggiata enogastronomica tra i colli 2011-05-10
Time To Lose

2011

Rive Vive 2011 – Passeggiata enogastronomica tra i colli

Rive Vive 2011: Passeggiata enogastronomica tra le colline di Farra di Soligo. Domenica 29 maggio. Sono aperte, ma a numero chiuso, le iscrizioni alla seconda edizione di Rive Vive, una bellissima passeggiata culturale enogastronomica sulle colline di Farra di Soligo, che si svolgerà domenica 29 maggio, a partire dalle 8,30. Un percorso sensoriale che si snoda tra stradine sterrate di origine medievale ammirando il caratteristico ripido territorio coltivato a vigneti.
Un’opportunità per conoscere le locali aziende vitivinicole produttrici del Conegliano Valdobbiadene DOCG ed alcuni siti storico-culturali quali il Santuario del Collagù, le Torri di Credazzo (X sec.) e la Chiesa di San Lorenzo (X sec.).

Per maggiori informazioni ed iscrizioni:
www.rivevive.it – info@rivevive.it
Regolamento

I partecipanti seguiranno un percorso che si snoda lungo le colline di Farra di Soligo, opportunamente segnalato e vigilato dall’organizzazione.
Lungo l’itinerario s’incontreranno alcune aree dedicate alle aziende vitivinicole del paese di Farra, presso le quali sarà possibile degustare paesaggi e il Conegliano-Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore abbinato a salumi, formaggi e piatti tipici del territorio.
La sosta massima prevista per ogni punto di degustazione è di 20 minuti. I tecnici delle cantine, presenti presso i punti di sosta, saranno a disposizione dei visitatori per illustrare le pratiche viticole e le tecniche enologiche utili alla produzione del Conegliano-Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore.
Per gli spostamenti da e verso la Piazza di Farra di Soligo (punto di raccolta) l’organizzazione metterà a disposizione dei bus navetta. L’utilizzo degli stessi per lo spostamento verso il punto di partenza della passeggiata sarà possibile dalle ore 8.30 alle 12.00. Il termine della manifestazione è previsto per le 17.30
Al pagamento della quota d’iscrizione ogni partecipante riceverà un calice da degustazione, un porta calice e una mappa.
Si consiglia un abbigliamento comodo e, possibilmente, a strati, buone scarpe da trekking, k-way, copricapo e crema solare.
fonte: www.coneglianovaldobbiadene.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply