Leggere il presente per capire il futuro alla Libreria San Leonardo 2019-04-09
Time To Lose

Incontri

Leggere il presente per capire il futuro alla Libreria San Leonardo

Appuntamenti in Libreria.

Leggere il presente per capire il futuro Libreria Universitaria San Leonardo di Treviso.
mercoledì 10 aprile 2019 – ore 18:30.

Si avvia al terzo incontro la rassegna di appuntamenti Leggere il presente per capire il futuro alla libreria Universitaria di Treviso.
Nell’ambito del ciclo di conferenze a concludere questa serie di incontri proponiamo, non una conferenza, ma una conversazione tra il Prof. Francesco Leoncini e il Prof. Francesco Morosini moderata, come sempre da Giampaolo Sbarra.

L’Europa da Aquisgrana ad Aquisgrana

Parlare di Europa è sempre complesso: un tema che richiede approfondimenti storici, economici, culturali, religiosi, geopolitici.
La nostra volontà non è quella di approfondire tutti gli aspetti coinvolti, ma di dare qualche chiave di lettura, qualche suggerimento, qualche via da percorrere per capire meglio quanto sta accadendo.

L’Europa da Carlomagno a Merkel-Macron. Dall’Impero, agli Stati nazionali, all’Unione europea.
E adesso: ritorno agli Stati nazionali? E cos’è la sovranità nazionale?

Europa tra storia, cultura, religioni, lingue, popoli, stati.
L’Europa:

  • a. un’idea e una meta
  • b. un sogno o una velleità
  • c. un’esigenza geopolitica (di chi?)

L’Europa geopolitica:
Europa Occidentale-Europa orientale: definizioni ancora valide?
E l’Europa centrale?

  • Perché si è sviluppato il progetto di Unione europea?
  • Come è andato avanti?
  • Perché si è fermato?

La crisi dell’Unione europea:

  • a. non può esistere, perciò non doveva nascere: meglio prenderne atto: quali prospettive per i singoli Paesi?
  • b. per esistere, l’Europa deve rinnovarsi: come? È possibile? È probabile?
  • c. l’Europa a più velocità può esistere?
  • d. il ruolo di Francia e Germania.

Libreria Universitaria San Leonardo
Piazza Santa Maria dei Battuti 16, Treviso
info : www.libreriasanleonardo.it

You must be logged in to post a comment Login