Spazio Mavv – la programmazione artistica settimanale 2009-04-09
Time To Lose

Eventi

Spazio Mavv – la programmazione artistica settimanale

Spazio Mavv – la programmazione artistica settimanale
Venerdì 10
aprile Lebatol (Uk) e Planet Brain in concerto
Sabato 11 aprile The Framers in concerto

PLANET BRAIN – Auronzo di Cadore, BL (IT)
Shoegazers di ultima generazione, quella del post-rock, ma dotati di un sound viscerale, innaffiato di psichedelia, delicatezza e rabbia, sorprendente per maturità e compatto nella sua essenza fortemente omogenea. L’esordio “Compromises & Carnivals”, pubblicato dalla londinese Function Records (2007, distr. Goodfellas), li ha portati in giro per l’Italia e l’Inghilterra (tre mini-tour in UK all’attivo) ed è stato ben accolto dalla critica, che l‘ha descritto come “musica dagli arrangiamenti corposi e dalle grandi aspirazioni, combattuta tra crescendo e batterie arrembanti, impennate vocali e falsetti, intense cavalcate soniche e malinconie” [Sentireascoltare]. Le cinque tracce inserite nello split album con i Lebatol costituiscono la loro seconda uscita discografica ufficiale.

LEBATOL – Londra/Jersey (UK)
Attivi nella scena londinese e britannica dal 1999, vengono eletti nel 2001 “Band of the Week” a BBC Radio 1 e realizzano il loro singolo di debutto “The Single”, che riceve ottimi consensi dalla critica e viene inserito nella playlist di MTV ed MTV 2, dove riesce a guadagnarsi un lusinghiero 2° posto.
Nel 2003 esce il primo album, “Four by Ninety Four”, calorosamente accolto dalla stampa inglese: 11 tracce dove “praticamente ogni cosa è pregevole; melodie assassine, ritmi trainanti ed energia giovanile” [Kerrang]. Vengono in Italia per la seconda volta, dopo il minitour del 2005 per la presentazione del loro terzo mini-cd, “Circo Russo ep” (distribuito in Italia da Goodfellas). Lo split album con i Planet Brain è la loro prima uscita discografica dal 2005.

Sabato 11 aprile ore 21:00 THE FRAMERS_CONCERTO

Un progetto unico ed innovativo in cui il jazz trasversale e contaminato di giovani musicisti di valore internazionale accompagna ed omaggia i grandi capolavori della storia dell’arte.“The Framers” è un idea che nasce dalla collaborazione tra il batterista Phil Mer, laureato in storia dell’arte ed eclettico talento dello strumento che vanta collaborazioni con nomi quali Pino Daniele e Noa, e Andrea Lombardini, uno dei più originali bassisti elettrici europei, laureato in estetica musicale e autore delle composizioni che questo gruppo propone. Un cavalletto in mezzo al palco ospiterà le riproduzioni di capolavori di grandi artisti, da Degas a Dalì, da Picasso a Warhol, che verrano “incorniciati” e raccontati dalle musiche originali dei Framers, che si lasceranno di volta in volta guidare ed ispirare dalle riflessioni poetiche che hanno spinto i grandi pittori a concepire le propri opere. Un esperienza nuova, divertente ed educativa per gli amanti della musica di qualità e per gli appassionati d’arte.
Componenti:
Phil Mer_drums
Andrea Lombardini_bass/composition
Fulvio Sigurtà_trumpet
Claudio Filippini_piano

I nuovi orari SPAZIO MAVV
dal lunedì al venerdì dalle 11:00 alle 2:00 _il sabato dalle 17:00 alle 2:00 _la domenica giorno di chiusura

INFO E CONTATTI
www.mavv.it
spaziomavv@mavv.it
+39.3203681519

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply