Festival del mare; 9° Salone Nautico di Venezia 2010 2010-03-18
Time To Lose

News from TTL

Festival del mare; 9° Salone Nautico di Venezia 2010

Dal 18 al 21 Marzo 2010, torna il consueto appuntamento annuale con il Salone Nautico Internazionale di Venezia. L’evento si svolgerà nella storica sede della MARITTIMA, con grandi novità ed importanti partnership. Insieme ai più prestigiosi marchi internazionali dei grandi yacht e della piccola nautica, quest’anno anche l’offerta del charter per la prossima stagione estiva. Un weekend da sogno a Venezia per vedere e provare la propria barca direttamente in laguna.

L’usato di qualità per rendere l’offerta completa per tutti.
Expo Venice spa punta a valorizzare ancora di più le potenzialità espositive di Venezia con le attività legate al mare e alla nautica, e la nuova edizione del Salone Nautico si propone di volare in alto grazie ai cantieri espositori, alla valorizzazione dell’usato di qualità, allo sviluppo del settore del Charter. Elementi questi che lo caratterizzano rispetto ad ogni altro salone italiano ed internazionale.
Nello specifico, per la nona edizione del Salone Nautico ci sarà un’area esclusiva dedicata al Charter, con l’invito a scoprire rotte, imbarcazioni e servizi per chi vuole programmare per tempo la propria stagione estiva.

Curatore di questo innovativo format fieristico è Lorenzo Pollicardo, uno dei principali esperti internazionali del settore nautico, già segretario generale di UCINA, ed ora consulente della società fieristica di Venezia per la realizzazione dell’articolato programma di eventi legati al mare.
Il Salone Nautico di Venezia offre ai visitatori interessati la possibilità di effettuare le prove delle imbarcazioni in acqua, nello splendido contesto della laguna di Venezia, verificando così le prestazioni delle imbarcazioni esposte, senza alcun impegno di acquisto.
Facilmente raggiungibile sia via terra che via mare, la sede della Marittima dispone di un ampio bacino acqueo – una darsena di 120.000 mq – dove sono ormeggiate le imbarcazioni, e di circa 16.000 mq di padiglioni, nei quali sono esposti imbarcazioni, gommoni, motori, accessori, elettronica.
Nella darsena, oltre 1 km di pontili galleggianti, permettono di realizzare percorsi e aree ad hoc, stand e uffici riservati, dove i visitatori possono gestire in perfetta privacy le trattative commerciali con i venditori.

Come arrivare
In aereo
L’aeroporto Marco Polo (www.veniceairport.it Tel. +39 041 2609240/50) si trova a soli 12 Km da Venezia, a cui è ben collegato con autobus di linea (ACTV e ATVO) e taxi auto.
Da Piazzale Roma: prendere la navetta gratuita PIAZZALE ROMA – MARITTIMA, che parte ogni mezzora.
In treno
Uscire dalla Stazione Ferroviaria di Venezia Santa Lucia, girare a destra ed attraversare il ponte di Calatrava che conduce a Piazzale Roma.
Da Piazzale Roma, prendere l’autobus che conduce in Marittima, sede del Salone Nautico.
In auto
A Venezia direttemente in macchina!
La Marittima, sede de Salone Nautico, è dotata di ampi parcheggi.
I visitatori che giungono a Venezia in macchina possono perciò parcheggiare comodamente la loro macchina presso la Marittima, dove ha sede il Salone Nautico.
In alternativa, vi sono i parcheggi del Tronchetto e di Piazzale Roma, da cui partono gli autobus per la Marittima.
Autostrada (uscita Venezia): A4 da Trieste e da Torino, A27 da Belluno, poi ultima uscita tangenziale per Venezia Porto; A13 da Bologna, poi prima uscita della tangenziale.

fonte ed info: www.festivaldelmare.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply