Al Ristorante Albertini con la Accademia della Cucina Italiana 2013-06-24
Time To Lose

da Albertini

Al Ristorante Albertini con la Accademia della Cucina Italiana

Al Ristorante Albertini di Villorba a cena con la Accademia della Cucina Italiana venerdì 28 giugno dalle ore 20,00.  raguardo della delegazione locale dell’accademia della cucina italiana è il recupero della tradizione attraverso la riscoperta di piatti ormai caduti in disuso nelle cucine e nei ristoranti trevigiani. Lo chef Guido proporrà la “Bisata coi Amoi”.

Teresa Perissinotto, delegata dell’accademia, ci guiderà in un viaggio tra sapori antichi, collaborando con selezionati ristoranti della provincia.

Prima tappa sarà il Ristorante Albertini con la “bisata coi amoi”, ovvero anguilla e prugne selvatiche, straordinario piatto che ogni trevigiano dovrebbe conoscere.

L’eccelso connubio tra la grassezza dell’anguilla e l’acidità degli “amoi” rendono questa pietanza una vera prelibatezza.

Il menù sarà interamente dedicato ai piatti della nostra tradizione:
• Bogoi
• Bisata coi amoi*
• Tiramisù
* * * * *
• Prosecco Sur lie(col fondo)
• Acqua

Prezzo a persona: € 35
E’ gradita la prenotazione

La Ricedda della Bisata coi amoi;
Ingredienti(4 persone): 2 anguille da 500/600 gr. l’una, 1 cipolla media, 30 amoi acerbi, 4/6 pomodori pelati, 2 foglie di alloro, farina “00”, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchiere di vino bianco secco, sale e pepe.
Preparazione: sviscerare le anguille, togliere la pelle, tagliarle a pezzi di 5/6 cm, asciugarle e infarinarle leggermente.
Rosolare lo spicchio d’aglio con un filo d’olio, aggiungere le anguille, togliere l’aglio, lasciare rosolare. Aggiungere la cipolla tritata finemente, versare il vino, alzare la fiamma, aggiungere alloro e pelati ben strizzati, sale e pepe, abbassare la fiamma, coprire con coperchio ed aggiungere dopo 10′ gli amoi. Continuare la cottura per 20′.

Approfondisci la scheda del
Ristorante Albertini
clicca QUI
Via Roma, 228 31050 – Villorba
Tel. +39 0422 928102 Fax. +39 0422 629434
info@ristorantealbertini.it www.ristorantealbertini.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply