Van Gogh Canaletto e Monet in mostra a Padova 2019-10-07
Time To Lose

Agenda-Calendario

Van Gogh Canaletto e Monet in mostra a Padova

Al Centro Altinate di Padova Van Gogh Canaletto e Monet in mostra.
 ottobre 2020 maggio 2022

Il Centro Altinate San Gaetano di Padova si prepara ad ospitare da  ottobre 2020 al maggio 2022 due grandi mostre con opere di Van Gogh Canaletto Monet e moltissimi altri. Prima Van Gogh e poi la suggestione dei cieli dipinti.  Sono questi i due temi, ed altrettante le mostre a cura di Marco Goldin tra il 2020 e il 2022, del progetto al Centro Altinate San Gaetano di Padova.

Vincent van Gogh

10 ottobre 2020 – 11 aprile del 2021
i colori della vita

Il primo appuntamento con le grandi mostra a Padova sarà La meraviglia del colore, al Centro Altinate San Gaetano, e sarà dal 10 ottobre del 2020 all’11 aprile del 2021, con protagonista Vincent van Gogh, grazie alla grande mostra Van Gogh. I colori della vita. Una mostra colma di capolavori che riunirà un centinaio di opere del pittore olandese, tra dipinti e disegni, con prestiti di assoluta eccezione da molti musei europei e americani e in modo particolare dal Van Gogh Museum di Amsterdam e dal Kröller-Müller Museum di Otterlo, ovvero, i due templi del culto di Van Gogh nel mondo.

da Canaletto a Monet

30 ottobre 2021 – 1 maggio 2022
Storia dei cieli – L’incanto dell’azzurro e altri colori
dai vedutisti agli impressionisti

Dalla fine di ottobre del 2021 i riflettori del Centro Altinate saranno puntati sulla nuova mostra in programma; Storia dei cieli da Canaletto a Monet. L’incanto dell’azzurro e altri colori dai vedutisti agli impressionisti. Si tratta di un’ampia rassegna storica a carattere tematico.

La mostra si sofferma sugli ultimi tre secoli, a partire dal racconto documentario del Vedutismo veneziano, ma con l’anticipazione, nel prologo, dettata dal più grande pittore di cieli del XVII secolo, l’olandese Jacob van Ruisdael. Presenti opere e capolavori di Canaletto, Bellotto e Guardi accanto a quelli di Turner, Friedrich e Constable.

Quindi Corot, l’ingresso in scena della fotografia con Le Gray, i nuovissimi cieli impressionisti e soprattutto quelli del più grande tra tutti, Claude Monet, presente con 15 dipinti. L’epilogo poi si insinua nel pieno Novecento, come nel prologo con un’unica presenza. Quando il cielo, con Nicolas de Staël, non è più quanto sovrasta ma quello che è dentro ciascuno.

Centro Culturare Altinate San Gaetano
Via Altinate 71 – Padova
info : www.altinatesangaetano.it | info : www.lineadombra.it



You must be logged in to post a comment Login