Appuntamenti alla Lovat di Vilorba 2012-01-02
Time To Lose

Calendario

Appuntamenti alla Lovat di Vilorba

Tra i molti appuntamenti programmati nel mese di gennaio, numerosi sono quelli dedicati ai giovanissimi, anche oltre alle consuete proposte del giovedì pomeriggio di Cartastraccia. Ma è proprio nel settore Cartastraccia, la grande e coloratissima area riservata a migliaia di proposte per gli “under 12“, che si apriranno le iniziative del 2012: giovedì 5 gennaio, infatti, dalle 15,30 alle 19,30 Chiara e Francesca Cavallaro (“Il Trabiccolo dei Sogni”) rinnovano il loro apprezzatissimo impegno di consulenti di lettura per i giovanissimi, per aiutare bambini, ragazzi e genitori, amici e parenti vari a scegliere “Il libro giusto” per assecondare le passioni di ogni giovane lettore. E persino la Befana potrà chiedere consigli alle intrepide sorelle che conoscono bene tanto la vastissima offerta editoriale della libreria Lovat, quanto i gusti e i desideri dei bambini (l’iniziativa sarà replicata anche domenica 8 gennaio, sempre dalle 15,30 alle 19,30).
Sono state proprio Chiara e Francesca, da sempre ideatrici e animatrici delle straordinarie iniziative di Cartastraccia, a voler dedicare il primo mese del 2012 ad “Avventurieri, eroi e dame coraggiose”.
E il primo eroe arriverà in libreria domenica 8 gennaio alle 18,00 con la sua autrice, Rosalisa Battistella, che assieme al fumettista Roberto Pretari racconterà il suo linro “Il Cursore” (Edicolors, 2011): un’appassionante avventura fantastica e assolutamente contemporanea, della quale è co-protagonista il cursore del mouse del computer di un detective privato, che si muove tra i personaggi di una storia a fumetti e un intruso che vuole introdursi nel computer dove questi vivono….
Più tradizionale ma non meno avvincente è l’eroe di scena giovedì 12 gennaio alle ore 17,00, nel racconto del Trabiccolo dei Sogni. I giovanissimi saranno invitati ad ascoltare la storia di Don Chisciotte della Mancia che -come scrive il suo autore Miguel de Cervantes Saavedra  – “Fu del mondo, ad ogni tratto, lo spavento e la paura; fu per lui la gran ventura morir savio e viver matto”.
Tra le tante storie da leggere e da ascoltare ci sarà posto anche per la musica, quella del Coro di bambini Incanto, che sarà protagonista del pomeriggio di domenica 15 gennaio (ore 16,00). Le brillanti e sicure voci dei bambini e dei ragazzi diretti da Rossella Gasparini proporranno un vero e proprio concerto per presentare il coro nato per avvicinare i giovanissimi al canto ma anche per stimolare in loro uno  sviluppo psico-fisico  volto a far crescere la consapevolezza di sé e del mondo circostante.
Giovedì 19 gennaio alle ore 17,00 Cartastraccia proporrà l’incontro con un altro eroe dei giorni nostri, proposto dal suo stesso autore. Lo scrittore Vilfred Moneta presenterà, infatti, il suo libro “Mimmo e l’arcipelago Berga Berga”, raccontando la storia di un ragazzo che cade in una strana pozzanghera ed arriva in un’isola remota nel tempo, popolata da animali strani, personaggi strabilianti e luoghi dai nomi decisamente singolari….
Per concludere la programmazione del mese di gennaio, giovedì 26 alle ore 17,00 Il Trabiccolo dei Sogni racconterà una nuova storia ricca di avventure, ambientata nella lontana Malesia. Tra giungla e mare, tra nobili e pirati, l’eroe protagonista sarà Sandokan, con il suo ironico amico Yanez, con i suoi fedeli tigrotti e la sua bella Marianna…
Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero e gratuito.

CALENDARIO INCONTRI PER I GIOVANISSIMI
Giovedì 5 gennaio – dalle 15.30 alle 19.30
CARTASTRACCIA presenta IL LIBRO GIUSTO con IL TRABICCOLO DEI SOGNI
Chiara e Francesca Cavallaro saranno nel settore Cartastraccia della libreria per consigliare ad ogni bambino il libro giusto. Cartastraccia offre così un aiuto ai giovanissimi accompagnandoli nella scelta dei libri. Ma anche la Befana potrà chiedere consigli!

Domenica 8 gennaio – dalle 15.30 alle 19.30
CARTASTRACCIA presenta IL LIBRO GIUSTO  con IL TRABICCOLO DEI SOGNI
L’Epifania si sarà anche portata via tutte le Feste, ma non la voglia di leggere, imparare e sognare! E allora Il Trabiccolo dei Sogni sarà nuovamente a disposizione dei lettori più giovani e di chi li ama, per consigliare il libro giusto ad ogni bambino.

Domenica 8 gennaio – ore 18,00
ROSALISA BATTISTELLA presenta IL CURSORE (Edicolors, 2011)
Un libro per ragazzi, avvincente anche per chi ragazzo non lo è più. I personaggi di una storia a fumetti si ribellano contro un intruso che vuole violare il computer dove vivono. Ma armato di mouse e relativo Cursore, un detective privato riesce ad uscire dalla tavola disegnata e a salvare la situazione. Sarò presente anche Roberto Pretari, autore dei fumetti che corredano la storia.

Giovedì 12 gennaio – ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta EROI DI TUTTE LE SORTI con Il Trabiccolo dei Sogni
Si apre un ciclo di incontri dedicato all’avventura, e nessuna storia è più avventurosa di quella che Chiara e Francesca racconteranno parlando di un cavaliere errante “che in groppa al suo ronzino vedeva il nemico in ogni mulino”…. La storia straordinaria e senza tempo di Don Chisciotte della Mancia!

Domenica 15 gennaio – ore 16,00
ASSOCIAZIONE MUSICALE INCANTO presenta CORO DI BAMBINI INCANTO
Un vero concerto di giovani talenti. Perché le brillanti e sicure voci dei bambini e ragazzi del coro sono il miglior biglietto da visita per il coro diretto da Rossella Gasparini, nato per avvicinare i giovanissimi al canto ma anche per stimolare in loro uno  sviluppo psico-fisico  volto a far crescere la consapevolezza di sé e del mondo circostante.

Giovedì 19 gennaio – ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta MIMMO E L’ARCIPELAGO BERGA BERGA con Vilfred Moneta (Nobeer, 2011)
Cadendo in una strana pozzanghera si può arrivare in un isola remota nel tempo, popolata da animali strani, che sta per essere distrutta da una forza metafisica.  Una trama ricca di sorprese e suspense, di personaggi strabilianti e di luoghi dai nomi decisamente singolari… per un libro che sarà raccontato dal suo stesso autore.

Giovedì 26 gennaio – ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta EROI DI TUTTE LE SORTI con Il Trabiccolo dei Sogni
Una nuova storia carica d’avventura, ambientata nella lontana Malesia. Tra la giungla e il mare, tra pirati ed eroi, Sandokan sfodera il suo coraggio, Yanez la sua amicizia e Marianna la sua bellezza.

PROSSIMAMENTE ALLA LOVAT DI VILLORBA

Giovedì 5 gennaio – ore 18,30
GIANDOMENICO MAZZOCATO presenta IL VINO E IL MIELE. A TAVOLA CON VENANZIO FORTUNATO (Compiano Editore, 2011)
In un saggio scritto con i ritmi di un romanzo, Mazzocato  esplora la vita dell’ultimo grande poeta latino. Un uomo che lasciò la natìa Valdobbiadene per non farvi mai più ritorno, che conobbe i potenti e ne influenzò la politica, che fu straordinario cronista ed interprete del suo tempo. E che scelse come paradigmi per la sua inquieta ma gratificante vita la vigna, i pampini, l’uva e il favo del miele.

Sabato 7 gennaio – ore 18,30
ALDO TOLLINI presenta BUDDHA E NATURA DI BUDDHA NELLO SHOBOGENZO (Astrolabio, 2004)
Nel primo incontro del ciclo “Inverno Giapponese – Sentieri del pensiero orientale” proposto dall’Associazione Culturale Red GFU, uno dei massimi conoscitori delle cultura giapponese presenta alcuni capitoli della maggiore opera di Dogen, lo “Shobogenzo” (il “Tesoro dell’occhio vera legge”) scritto tra il 1231 e il 1253, che lo stesso Tollini ha tradotto e commentato. Una selezione di testi per capire le connotazioni che distinguono il Buddha.

Domenica 8 gennaio – dalle 15.30 alle 19.30
CARTASTRACCIA presenta IL LIBRO GIUSTO  con IL TRABICCOLO DEI SOGNI
L’Epifania si sarà anche portata via tutte le Feste, ma non la voglia di leggere, imparare e sognare! E allora Il Trabiccolo dei Sogni sarà nuovamente a disposizione dei lettori più giovani e di chi li ama, per consigliare il libro giusto ad ogni bambino.

Domenica 8 gennaio – ore 18,00
ROSALISA BATTISTELLA presenta IL CURSORE (Edicolors, 2011)
Un libro per ragazzi, avvincente anche per chi ragazzo non lo è più. I personaggi di una storia a fumetti si ribellano contro un intruso che vuole violare il computer dove vivono. Ma armato di mouse e relativo Cursore, un detective privato riesce ad uscire dalla tavola disegnata e a salvare la situazione. Sarò presente anche Roberto Pretari, autore dei fumetti che corredano la storia.

Giovedì 12 gennaio – ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta EROI DI TUTTE LE SORTI con Il Trabiccolo dei Sogni
Si apre un ciclo di incontri dedicato all’avventura, e nessuna storia è più avventurosa di quella che Chiara e Francesca racconteranno parlando di un cavaliere errante “che in groppa al suo ronzino vedeva il nemico in ogni mulino”…. La storia straordinaria e senza tempo di Don Chisciotte della Mancia!

Giovedì 12 gennaio – ore 18,30
GIAN MARIO VILLALTA e ALBERTO GARLINI presentano PORDENONESCRIVE – corso di scrittura creativa
I due scrittori – anime di Pordenonelegge assieme a Valentina Gasparet che li introduce – presentano la scuola di scrittura creativa Pordenonescrive che partirà il 23 gennaio. Prendendo spunto dai loro testi Garlini e Villalta raccontano lo storytelling per introdurre i temi dell’articolato corso che si dedicherà, in distinti moduli, alla narrazione, al giallo e  alla poesia, completando il percorso con un pacchetto di seminari e di esperienze. Info su: www.pordenonelegge.it

Venerdì 13 gennaio – ore 18,30
LELLO VOCE presenta PICCOLA CUCINA CANNIBALE (Squi-libri editore, 2012)
La poesia incontra la sua sorella gemella, la musica, e poi le immagini e le parole disegnate del fumetto. A partire dai testi di Lello Voce, nel loro accordarsi con le musiche di Frank Nemola, nel loro slittare nei segni dei fumetti di Claudio Calia, prende corpo questa plaquette di poesia, quest’opera di poetry-comix, questo CD di spoken music. Saranno con Voce Gian Mario Villalta e Antonella Bukovaz.

Sabato 14 gennaio – ore 16,30
ROSSANA BORTOLOTTO e DANIELE DE TONI presentano la mostra  FANTASTICOMONDO – VIAGGIO NEL PAESAGGIO IMMAGINARIO
Le fotografie di Bortolotto e i disegni di De Toni compongono i fotocollages di questa originale mostra  che coniuga tecnica e fantasia in immagini surreali e divertenti, ma anche in messaggi ironicamente amari tutti da interpretare. E, soprattutto, da ammirare. L’inaugurazione sarà impreziosita del violinista quattordicenne Paolo Tagliamento.

Sabato 14 gennaio – ore 18,30
FRANCO FRACASSI presenta G8 GATE e PIANO BOJINKA (Alpine Studio, 2011)
Un attivissimo giornalista d’’inchiesta e due temi che non cessano d’essere scottanti: il G8 di Genova (in occasione del quale Fracassi fu soprannominato “il giornalista più picchiato”) e l’11 settembre, riguardo al quale Fracassi ha svolto sette anni d’inchiesta in trenta Paesi differenti, consultando migliaia di documenti ufficiali per raccontare le molte storie che si sono intrecciate in quell’enorme dramma collettivo.

Domenica 15 gennaio – ore 16,00
ASSOCIAZIONE MUSICALE INCANTO presenta CORO DI BAMBINI INCANTO
Un vero concerto di giovani talenti. Perché le brillanti e sicure voci dei bambini e ragazzi del coro sono il miglior biglietto da visita per il coro diretto da Rossella Gasparini, nato per avvicinare i giovanissimi al canto ma anche per stimolare in loro uno  sviluppo psico-fisico  volto a far crescere la consapevolezza di sé e del mondo circostante.

Domenica 15 gennaio – ore 18,30
Maestro NORIO NAGAYAMA presenta DIMOSTRAZIONE PRATICA DI SHODO
La traduzione esatta del termine giapponese “Shodo” è “via della scrittura”. Lo Shodo, quindi, è ben più di una calligrafia; è la pratica di un’arte che richiede un impegno costante e che in diversi modi può assumere le caratteristiche di un “percorso” che conduce, tramite un perfezionamento tecnico, a un affinamento interiore dell’individuo. Nagayama, nel 2002 è stato insignito del titolo di “Maestro non più giudicabile” proprio in questa antica arte.

Giovedì 19 gennaio – ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta MIMMO E L’ARCIPELAGO BERGA BERGA con Vilfred Moneta (Nobeer, 2011)
Cadendo in una strana pozzanghera si può arrivare in un isola remota nel tempo, popolata da animali strani, che sta per essere distrutta da una forza metafisica.  Una trama ricca di sorprese e suspense, di personaggi strabilianti e di luoghi dai nomi decisamente singolari… per un libro che sarà raccontato dal suo stesso autore.

Venerdì 20 gennaio – ore 18,30
ENRICO CERNI presenta DANTE PER I MANAGER. LA DIVINA COMMEDIA IN AZIENDA (Il Sole 24 ore libri, 2010)
Il ciclo sulla comunicazione d’impresa “Dieci domande a…” curato dallo studio AM di Alice Mattolin, propone l’incontro con Cerni, manager e formatore che mescola le teorie più avanzate del management con il percorso dantesco della Divina Commedia. E indica come dietro ad ogni terzina di versi si nasconde uno spunto manageriale, da scoprire con  la mente ben aperta e la volontà di ritrovare nell’impresa di oggi il piacere di quel viaggio verso l’alto compiuto da Dante sette secoli fa.

Sabato 21 gennaio – ore 11,30
JOŠKO SIRK presenta L’ACETO SIRK DELLA SUBIDA con degustazione
L’aceto non è solo un condimento o un “arricchitore” per salse: la sua aromaticità, la sua complessità, ne suggeriscono un uso molto più esteso e variegato, come la degustazione di alcune sorprendenti preparazioni farà scoprire. Fino a presentare l’inedito gusto di un sorbetto all’aceto.

Sabato 21 gennaio – ore 18,30
MASSIMO RAVERI presenta L’ARTE GIAPPONESE COME ESPERIENZA MISTICA.
LO SHODO, IKEBANA
Lo Shodo (arte della calligrafia) e l’Ikebana (arte di disporre i fiori) sono due tra le più antiche e raffinate arti che la cultura giapponese ha saputo coltivare e conservare nei secoli. Saranno illustrate da Raveri, docente di “Storia della Filosofia e delle religioni del Giappone” all’Università di Venezia nell’ambito di “Inverno Giapponese – Sentieri del pensiero orientale” proposto dall’Associazione Culturale Red Gfu – www.redgfu.it

Domenica 22 gennaio – ore 17,00
ACCADEMIA DELLE 5 T presenta SAPORI D’ITALIA
Il nuovo numero della rivista “Sapori d’Italia” è come sempre ricco di informazioni, golosità e curiosità, come illustrerà Francesco Donadini, direttore dell’Accademia delle 5T.
L’azienda Allegratavola, raccontata in uno degli interessanti approfondimenti del periodico, proporrà anche una degustazione di gnocchi presentati dagli stessi produttori al termine del secondo incontro del pomeriggio.

Domenica 22 gennaio – ore 18,00
CARLO SILVANO presenta LUNGO LE SPONDE DEL TORRENTE GIAVERA
Un libro che rende omaggio alla memoria del patriota Luigi Pastro (1822-1915), protagonista del processo d’unificazione nazionale che svolse anche a Villorba la professione di medico. Una miscellanea di contributi di vari autori per riflettere sui valori della collettività villorbese, che vuole essere il primo di una serie di appuntamenti editoriali con l’identità e la cultura locale.

Giovedì 26 gennaio – ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta EROI DI TUTTE LE SORTI con Il Trabiccolo dei Sogni
Una nuova storia carica d’avventura, ambientata nella lontana Malesia. Tra la giungla e il mare, tra pirati ed eroi, Sandokan sfodera il suo coraggio, Yanez la sua amicizia e Marianna la sua bellezza.

Sabato 28  gennaio – ore 11,30
CATERINA CONDOLUCI  presenta SINTESI DEL MIO APPRENDIMENTO (Tintoretto, 2011)
L’autrice ripercorre i suoi numerosi anni d’insegnamento rendendosi appassionata testimone di come la scuola può essere davvero luogo di costruzione della società attraverso le conoscenze, le competenze, le esperienze, le relazioni. Dialogheranno con l’autrice Daniela Buranello e Terenzio Del Grosso. Interverrà la pianista Eleonora Del Grosso con l’esecuzione di brani musicali inediti.  La presentazione sarà allietata dai vini della Scuola Enologica “G.Cerletti” proposti in degustazione dagli allievi della stessa.

Sabato 28 gennaio – ore 18,30
Visione del film DEPARTURES di Yojiro Takita.
Per concludere l’”Inverno Giapponese”, un film del 2008 premiato con l’Oscar al miglior film in lingua straniera nel 2009 a Los Angeles. Un violoncellista rimasto senza lavoro trova un nuovo impiego come “aiuto alla partenza”, scambiando l’annuncio di una società di pompe funebri quello di un’agenzia di viaggi. E scopre un nuovo mondo, quello dei riti funebri…

Domenica 29 gennaio – ore 18,00
LORETTA MENEGON FAVERO presenta LETTERE DALL’IGNOTO e altre poesie
Una presentazione a tutto tondo dell’opera di Loretta Menegon Favero, partendo dalle recentissime ed inedite “Lettere dall’Ignoto”. Intervistata da Guido Lorenzon, l’autrice ipercorrerà anche la sua produzione precedente, in particolare “Canto per il Vajont”. I testi poetici saranno rappresentati da attori e sottolineati da musica rigorosamente live. L’evento si colloca all’interno della collaborazione tra la Libreria Lovat e il Progetto ‘Gli Incontri Culturali di Nonno Nanni’ per la valorizzazione della cultura del territorio.  Al termine dell’incontro, degustazione dei prodotti del “Nonno Nanni”.

Inoltre
Fino al 6 gennaio al Lovat Lab: AfricaNow! – oggetti, colore e cultura dal continento nero.
Una mostra che prende il nome dall’omonimo marchio di arredamento creato dall’Agenzia per lo Sviluppo Internazionale degli Stati Uniti per sostenere le piccole e medie imprese africane.
Xarala, azienda senegalese, espone l’Africa della tradizione e quella del futuro. L’arte antica del continente nero e la coloratissima allegria di un popolo sapiente e creativo. C’è tutto il cuore positivo e fantasioso dell’Africa, nell’oggettistica realizzata da Xarala con ingegnosità e fantasia, con materiali singolari, riciclati o convertiti. Preziosi oggetti e complementi d’arredo che hanno guadagnato il loro posto nei saloni d’esposizione del design, dell’home deco e dell’oggettistica più prestigiosi del mondo.

Venerdi’ 6 gennaio la libreria sara’ chiusa
La Libreria Lovat di Villorba è aperta dal martedì al sabato dalle 9 alle 20 con orario continuato
La domenica e il lunedì dalle 15 alle 20
Il Lovat Cafè – Lovat Vini e Vinili al primo piano è aperto negli stessi orari
Tel. 0422.92697 – 0422.920039 – www.librerielovat.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply