Ares Tavolazzi Trio – rassegna jazz “Great Nights” 2009-01-03
Time To Lose

Calendario

Ares Tavolazzi Trio – rassegna jazz “Great Nights”

In attesa della 10^ edizione di Fiera della Musica, in programma alla fine di giugno, una grande anteprima musicale azzanese dedicata alla musica jazz con la rassegna “Great Nights”…Nelle serate di venerdì 6 febbraio e venerdì 13 febbraio, alle 21.00, ad Azzano Decimo presso la Sala Enal di Tiezzo, due imperdibili appuntamenti. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

6 febbraio ore 21, ad Azzano Decimo presso la Sala Enal di Tiezzo Protagonista del primo appuntamento, sarà “Ares Tavolazzi Trio” composto da Ares Tavolazzi, Paolo Birro, Riccardo Biancoli, con lo spettacolo “Godot e altre storie di teatro”.

Il gruppo presenterà un recente progetto di Tavolazzi: “Godot e altre storie di teatro”. Questo lavoro nasce da una richiesta di Roberto Bacci (direttore della Fondazione Teatro Pontedera) di mettere su disco le musiche composte da contrabbassista tosco-emiliano per alcuni spettacoli che il Teatro ha realizzato tra il 2003 e il 2007.
La formula del trio, preferita da Tavolazzi per la spazialità del suono e la possibilità di mettere in evidenza la parte solistica di ognuno e per le grandi possibilità dell’insieme, è pensata in relazione alle composizioni di stile sicuramente evocativo e con una attenzione particolare verso la melodia. In realtà queste composizioni, così apparentemente legate al contesto performativo/teatrale dal quale inizialmente erano state inserite, nel progetto musicale e discografico, hanno assunto una forma propria, andando a descrivere l’idea musicale netta e precisa del suo autore.
Un trio affascinante per  una collaborazione che fonde esperienze e stili diversi e che regalerà al pubblico un concerto indimenticabile.

Ares Tavolazzi è tra i più noti bassisti italiani: ha cominciato la sua carriera suonando per la cantante Carmen Villani, e successivamente, nel 1969, ha fondato il gruppo “The Pleasure Machine” insieme a Ellade Bandini e Vince Tempera. Nel corso degli anni ha affiancato, nei loro concerti live, artisti italiani del calibro di Mina, Eugenio Finardi, Paolo Conte, Francesco Guccini, Enrico Pieranunzi, Danilo Rea. Ha ricevuto diversi riconoscimenti tra cui, nel 1987, il premio come “migliore musicista dell’anno”. Attualmente collabora a diversi lavori teatrali, con la Fondazione Teatro di Pontedera, componendo  e suonando dal vivo durante le rappresentazioni sceniche.

Paolo Birro è un pianista italiano che si è dedicato all’attività concertistica accanto a musicisti italiani e stranieri tra cui Lee Konitz, Scott Hamilton, Enrico Rava. Nel 1996 è stato nominato “miglior nuovo talento” dalla rivista «Musica jazz».

Riccardo Biancoli ha registrato decine di dischi con diversi artisti come Enrico Rava, Mauro Negri, Sandro Ghibellini e si esibisce in concerti live al fianco di Marc Abrams, Lew Soloff, Tony Scott.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply