Calendario

Blues In Villa 2015 – Concerto

Blues In Villa 2015 – A Villa Varda di Pordenone arrivano i giganti; Domenica 5 luglio Playing For Change, lunedì luglio 6 The Robert Cray Band e Paul Weller mercoledì 8 luglio, a Brugnera di Pordenone. Arrivano i Giganti della Musica internazionale, arriva la 17^ edizione di Blues in Villa. Per chi ama la musica, in particolar modo quella a tinte Black la parola d’ordine è: proibito mancare!
L’associazione Culturale Blues in Villa in collaborazione con ArteRitmi presenta un programma mozzafiato: tre date secche con tre grandi appuntamenti musicali, prendere o lasciare.

Domenica 5 Luglio – Playing for Change Band
Blues in Villasi aprirà il 5 luglio alle 21.15nel secolare parco di Villa Varda a Brugnera (PN) e nella prima serata ospiterà una band che racchiude in sè tutti i colori della musica mondiale la Playing For Change Band.
Nata come movimento per portare nel mondo la pace attraverso la musica, la band prende vita da un’idea del produttore Mark Johnson che nel 2005 realizzò un video dove diversi artisti di strada dall’Himalaya al Sud Africa, passando per le strade di Barcellona e New Orleans, interpretavano la celebre Stand By Me di Ben E. King. Proprio in omaggio all’autore, scomparso lo scorso 30 aprile, la band ha deciso di intitolare il prossimo tour a quel grande successo degli anni ‘60.
Il video della canzone interpretata dagli artisti di Playing For Change fu un tale successo con 60 milioni di visualizzazioni in tutto il mondo, che il progetto Playing For Change decollò e si costituì anche una fondazione per la diffusione della musica nelle scuole di diversi Paesi nel mondo.
In una serata eccezionale a Brugnera, la formazione porterà tutta l’energia e il ritmo delle culture musicali di diversi Paesi sotto il cielo stellato del festival Blues in Villa.
L’evento è inserito nel format Music&Live.

Lunedì 6 luglio – The Robert Cray Band
Sarà Robert Cray, talentuoso chitarrista e cantante blues, a calcare il palcoscenico di Blues in Villa lunedì 6 luglio alle 21.15.
Con 5Grammy Awards vinti, il primo nel 1986 al suo debutto discografico per la Mercury con l’album Strong Persuader, 15 nomination, milioni di dischi venduti in tutto il mondo, migliaia di concerti stracolmi di fans, Robert Cray è l’evento nell’evento. Straordinario interprete della black music statunitense, tra i più amati dal pubblico di tutto il mondo, Robert Cray suonerà con la sua band in un esclusivo concerto che, prendete nota, sarà l’unica tappa italianadel suo tour europeo.
Ad accompagnarlo sul palco saranno il bassista Richard Cousins, il batterista LesFalconer e Dover Weinberg alle tastiere, in un mix musicale che unisce al blues il jazz, il gospel, l’R&B, il funk il soul e il tradizionale rock americano.
Il concerto sarà aperto da Marco Pandolfi, armonicista cantante e chitarrista con una carriera di più di vent’anni nei maggiori festival blues accanto a grandi artisti.
L’evento è inserito nel format Music&Live.

Mercoledì 8 luglio – Paul Weller
Imperdibile appuntamento mercoledì 8 luglio 2015con il concerto di Paul Weller. Per la prima volta il Friuli ospiterà l’intramontabile ‘Modfather’ nella serata che chiuderà ufficialmente la 17^ edizione del festival.
Per regalare al pubblico questo evento speciale, Blues in Villa e MIV Festival hanno deciso di unire le forze dando vita ad un concerto esclusivo che avrà la capacità di attrarre, oltre ai fedeli della cultura Mod della regione, anche un ampio pubblico proveniente da Austria e Slovenia. Con il nuovo album Saturn’s Pattern in uscita il 12 maggio 2015, Weller apre il dodicesimo capitolo della sua carriera solista.
Vera e propria icona della cultura mod, a soli 24 anni decise di sciogliere i Jam per intraprendere una nuova avventura musicale con gli Style Council. Non pago, si rimise nuovamente in gioco dedicandosi all’eccezionale carriera solista che lo ha portato a diventare uno tra i più autorevoli autori della sua generazione.
In questo tour di supporto, Weller avrà modo di presentare dal vivo il nuovo album, distante da quella musica psichedelica moderna che aveva caratterizzato il suo precedente SonikKicks.

Biglietti disponibili presso:
Online: www.vivaticket.it
Botteghino:
Jungle Records Conegliano: +39 0438 410746
Drop Sound Conegliano:+39 0438 35127
Max Video Vittorio Veneto: +39 0438 555583
Musicatelli Pordenone: +39 0434 523039
Mezzoforte Treviso: +39 0422 540365
N.B. Il concerto di Paul Wellerè disponibile anche su Mailtickethttp://www.mailticket.it/evento/5226

fonte e info: www.bluesinvilla.com – www.mivfestival.com – www.bpmconcerti.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply