Blues in Villa – Blues & Jazz Festival 2012-06-27
Time To Lose

Calendario

Blues in Villa – Blues & Jazz Festival

L’Associazione Culturale Blues in Villa presenta la 14° edizione di Blues in Villa Blues & Jazz Festival 2012.
Venerdì 29 giugno 2012: Joe Louis Walker Feat Todd Sharpville – Parco di Villa Varda Brugnera (PN) Ore 21:15. Joe Louis Walker; Nel 1988 l’iniziale “One Time Around” dell’LP “The Gift” spiegava di che rispetto fosse circondato Joe Louis Walker, già solo al secondo album. Nella lista dei creditss’accomodavano i Memphis Horns e Steve Berlin che impreziosivano un lavoro che già allora era considerato un pilastro del “new blues”. Da lì in poi s’incastonava una lunga lista di ellepì e, più avanti, cd che portavano Joe Louis Walker a spaziare in territori che riguardavano l’intero spettro delle tonalità della musica afro-americana, accomunando, per esempio, il medesimo pensiero interpretativo di Robert Cray. Da ciò alla lunga lista di Grammy Awards il passo è stato breve e pure ricchissimo di riconoscimenti e collaborazioni stellari, cosiccome è facilmente comprensibile come sul palco di Blues In Villa con Joe Louis Walker salgano, per comunanza di vedute, tutta una serie di chitarristi che hanno tracciato le strade più splendenti del blues e non solo.

Il programma del Festival 2012
Venerdì 29 giugno
Joe Louis Walker feat Todd Sharpville
Parco di Villa Varda | Brugnera (PN) ore 21:15
ingresso € 15,00 intero – € 12,00 ridotto

Sabato 30 giugno
Stevie Salas & Bernard Fowler – I.M.F.’S Project
Parco di Villa Varda | Brugnera (PN) ore 21:15
ingresso € 10,00
Bernard Fowler: voce
Stevie Salas: chitarra
Meg Dolovich: basso
Jara Harris: batteria
L’energia rock e le ritmiche funk si intrecciano creando una miscela esplosiva che, da qualche mese, gli I.M.F.’s stanno portando sui palchi di tutto il mondo.
I leader della band sono Bernard Fowler, da anni a fianco di Mick Jagger e i suoi Stones, e Stevie Salas, chitarrista americano famoso a livello internazionale anche per aver suonato conn Mick Jagger, Rod Stewart e George Clinton. A loro si uniscono in questo tour il polistrumentista Jara Harris (Puf Daddy, Slapbak) alla batteria, e la bassista Meg Dolovich.
Sebbene nel nostro Paese il nome I.M.F.’s sia ancora una novità, prese in considerazione singolarmente, le abilità tecniche di questi musicisti incredibili unite alla grande volontà di divertirsi (concetto sintetizzato benissimo nel nome che si sono scelti “The International Mother F***ers”) li rendono “imperdibili”.
Sapientemente sostenute dalla sezione ritmica le chitarre di Stevie Salas e la meravigliosa vocalità di Bernard Fowler incantano le platee di ogni città. Brani funk-rock tratti dal repertorio di Stevie Salas e Bernard Fowler compongono uno show davvero coinvolgente, e in grado di trascinare sin dalle prime note.

Domenica 01 luglio
Henrik Freischlader
Parco di Villa Varda | Brugnera (PN) ore 21:15
ingresso € 10,00
La grande colonia di blues player tedeschi si svela ancora una volta a Blues In Villa: dopo B.B. and The Blues Schaks, l’edizione 2012 propone un nuovo guitar-hero d’oltralpe: Henrik Freischlander, che, a ben vedere, però definire esclusivamente chitarrista è riduttivo: è un polistrumentista in grado, in studio, di registrare tutti gli strumenti e d’ottenere piccoli capolavori come “Recorded by Martin Meinschafer”. Ma è, come di consueto, la sua dote d’ottimo chitarrista e di cantante per nulla indifferente che lo porta a girare per l’Europa e a calcare palchi celebri come quello del Rockpalast e pure l’arte di coniugare il blues tradizionale e le nuove tendenze più “rockistiche” delle dodici battute. Freischlader per la qualità tecnica e per il canto personalissimo sta tranquillamente sullo stesso scranno luccicante di Joe Bonnemassa e di John Mayer. E’ semplicemente meno famoso, ma, davvero, è solo questione di tempo.

Lunedì 02 luglio
Mike Stern / Richard Bona Band
Featuring D. Weckl & B. Franceschini
Parco di Villa Varda | Brugnera (PN) ore 21:15
ingresso € 25,00 intero – € 22,00 ridotto
MIKE STERN
Leggere una biografia di Mike Stern mette paura. Ci sono “A Man with The Horn” di Miles Davis e gli anni ottanta del più celebre dei trombettisti. Ci sono i fratelli Brecker, Billy Cobham i Blood, Sweat and Tears, Jaco Pastorious e tutta una serie di collaborazioni da strofinarsi gli occhi. In poche e sintetiche parole Mike Stern è un colosso della musica che viene celebrato nei Grammies, in Down Beat e Guitar Player e in ogni occasione o testata che si prefigga d’omaggiare qualcuno. Il palco di Blues In Villa di Brugnera lo ospita il 2 luglio e non ci vuole molto a capire che il suo gig è uno degli eventi musicali più importanti di tutta la stagione artistica a nord est.

Martedì 03 luglio
Soultrax Feat Donna Gardier
Parco di Villa Varda | Brugnera (PN)
in collaborazione con Veneto Jazz ore 21:15
ingresso € 10,00
Come nella vecchia tradizione delle big band americane, Soultrax è una vera e propria revue che spazia dal blues urbano, quello più radiofonico degli anni ’60 legato ai grandi shouters, al rhythm and blues di marca Stax, fino al black sound più modernamente concepito che parte dalla Motown generation e arriva al funk più sofisticato. Questo hot stuff è completamente rivisitato in chiave moderna, con arrangiamenti solidi e mainstream arricchiti nella tournèe europea dall’aggressiva versatilità della voce della front woman inglese Donna Gardier, per uno spettacolo al tempo stesso potente e raffinato che accontenta sia l’udito che la vista.

Per qualsiasi informazione sarà possibile accedere al nuovissimo sito dell’Associazione all’indirizzo: www.fvgfestival.com
Info: +39 348 3548113 | +39 347 3518120 | info@bluesinvilla.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply