Carnevale Venezia 2013 date e programma 2012-01-29
Time To Lose

Calendario

Carnevale Venezia 2013 date e programma

Carnevale di Venezia 2013 – Calendario date e programmi delle feste, eventi, sfilate, appuntamenti di mascheramento, spettacoli, musiche, giochi e colori. Dal 26 gennaio al 12 febbraio 2013.
Venezia, Piazza San Marco e nei mille altri campi dove si può assistere liberamente a rappresentazioni teatrali e sfilate in costume, concerti e rievocazioni storiche, intrattenimento per bambini e notti di ballo sfrenato, degustazioni gastronomiche e altre esperienze sensoriali. Un’esperienza per tutti i gusti, nel segno del divertimento.
info e fonti:
www.veneziamarketingeventi.it
www.carnevale.venezia.it
Il Carnevale dei colori, i colori del Carnevale.
Venezia è l’unica città a colori prima dell’invenzione del colore: Canaletto, Guardi, Bellotto, Tiziano, Giorgione, Bellini, Veronese perfezionarono l’arte della pittura prospettica, e a colori, in laguna. Non potrebbe essere altrimenti: non c’è città al mondo in cui lo spettro cromatico dia il meglio di sé riflettendosi sull’acqua dei canali e sulla laguna.
Il Carnevale 2013 di Venezia sarà il Carnevale del colore perché ogni colore comunica e suscita un’emozione e a questa ciascuno di noi associa uno stato d’animo. I colori sono quanto di più soggettivo vi sia, e condividono con lo spirito del Carnevale l’infinita varietà e il numero dei mascheramenti, a propria volta corrispondendo alle nostre infinite diverse attitudini.
Il colore è il risultato di una sintesi di stimoli percettivi e di caratteristiche neurologiche in base alle quali il corpo reagisce alla natura fisica che ci circonda. Imprigionati all’interno della retina, i sensori del colore trasferiscono al cervello la visione del colore, reagendo alla lunghezza d’onda di un raggio di luce che dopo aver sbattuto su un oggetto o su una persona raggiunge il nostro occhio. Le teorie del colore ci dicono che ogni cosa che vediamo non dipende esclusivamente dalla sua natura (il materiale, la superficie, ecc.) ma soprattutto dal modo con cui noi reagiamo agli stimoli visivi. La bellezza è davvero nell’occhio di chi guarda. E così è il Carnevale, dove tutto è permesso in nome di una temporanea sospensione dei ruoli in cui è lasciato all’osservatore il diritto-dovere di non definire i caratteri delle persone che vestono un costume ma solo la maschera che indossano. Il mascheramento, azione simbolo del vivere il Carnevale, è la sintesi di questa liberazione.
L’esperienza del colore è quanto di più culturale vi sia: ogni tradizione religiosa, nazionale o mitologica associa ai colori virtù e poteri di volta in volta magici, taumaturgici, satanici o sacri. E il Carnevale è la festa delle culture per eccellenza, soprattutto a Venezia, prima metropoli cosmopolita d’Europa, dove armeni, turchi, greci, arabi, popoli del nord godevano della possibilità di risiedere e praticare la mercatura, alimentando le proprie tradizioni e facendo conoscere il proprio costume, i propri colori, nella città lagunare.

I colori, con le loro varianze di brillantezza, tono, saturazione creano un pantone inesauribile di caratteri, metaforicamente simboleggiando la varietà e la diversità umana. Siamo tutti parte della stessa razza, quella umana, ma un migliaio di generazioni hanno dato vita al più straordinario mosaico della natura: siamo diversi, parliamo oltre 5.000 lingue e siamo un’umanità di 7 miliardi di spiriti: ciascuno di noi è un colore, e tutti insieme diamo luce all’arcobaleno dei popoli. E Venezia, con la sua vicenda millenaria, in questo quadro è una piccola-grande storia di multiculturalità: tante le genti e i popoli che si sono fatte ipnotizzare dalle sfumature di Venezia, città della luce e del colore.

 

Carnevale di Venezia 2013Date e programma. Da sabato 26 Gennaio 2013;
Pattinaggio su ghiaccio a Venezia | Campo San Polo

Sabato 26 Gennaio 2013
La Festa Veneziana sull’acqua ore 17.00 – Canal Grande e Sestiere di Cannaregio
La festa di tutti i veneziani, dedicata a cittadini e ospiti della città lagunare. La Festa raddoppia:
Sabato 26/1, un grande spettacolo serale sull’acqua ed un corteo di maschere annunciano l’arrivo del Carnevale alla città.
Domenica 27/1, il corteo acqueo del Coordinamento Associazioni Remiere mollerà gli ormeggi da Punta della Dogana e navigherà lungo tutto il Canal Grande sino a giungere nel popolare Rio di Cannaregio, dove sfilerà in un tripudio di pubblico assiepato sulle rive. All’arrivo delle barche si apriranno gli stand eno-gastronomici, che offriranno al pubblico cicheti, specialità veneziane e i dolci della tradizione del Carnevale per antonomasia: le fritole e galani.

Sabato 2 Febbraio 2013
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante
Segreti a Venezia 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
ZiganCafé Project 13.00 -15.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 14.30 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 15.00 Piazza San Marco
Festa delle Marie 16.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 16.30 Piazza San Marco
I colori della Musica: “Abba Gold” – La notte dell’Angelo- Live Music 20.30 – 23.00 Piazza San Marco

Domenica 3 Febbraio 2013
Mostra “Storie di moda” 10.00 -18.00 Palazzo Zen
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia”11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
Il Volo dell’Angelo 12.00 Piazza San Marco
Il “Volo dell’angelo” è una tradizionale reminescenza dell’omaggio portato al Doge. L’evento propone l’emozionante volo di un ospite segreto della città di Venezia, dalla cima del campanile di San Marco sino al centro della piazza. Accolta nell’affollato parterre dai gruppi delle rievocazioni storiche in costume, scioglierà la tensione del svolo nell’abbraccio del Doge e del pubblico, elettrizzato dallo spettacolo scenografico che celebra sempre, anche sui network nazionali e internazionali, il Carnevale di Venezia.
ZiganCafé Project 13.00 -15.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 14.30 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 15.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 16.30 Piazza San Marco
I colori della Musica: “Almost Blue”- Live Music 20.30 -23.00 Piazza San Marco

Lunedì 4 Febbraio 2013
Mostra “Storie di moda” 10.00 – 18.00 Palazzo Zen
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
ZiganCafé Project 13.00 -15.00 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 15.00 Piazza San Marco
I colori della Musica: “Black is black” – Live Music 20.30 – 23.00 Piazza San Marco

Martedì 5 Febbraio 2013
Mostra “Storie di moda” 10.00 -18.00 Palazzo Zen
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
ZiganCafé Project 13.00 -15.00 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 15.00 Piazza San Marco
I colori della Musica: “Evergreen”- Live Music 20.30-23.00 Piazza San Marco

Mercoledì 6 Febbraio 2013
Piazza Ferretto Mostra “Storie di moda” 10.00 – 18.00 Palazzo Zen
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
ZiganCafé Project 13.00 -15.00 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 15.00 Piazza San Marco
I colori della Musica: “The woman in Red”- Live Music 20.30 – 23.00 Piazza San Marco

Giovedì 7 Febbraio 2013
Mostra “Storie di moda” 10.00 -18.00 Palazzo Zen
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
ZiganCafé Project 13.00 – 15.00 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 15.00 Piazza San Marco
I colori della Musica: “Purple Rain” – Live Music 20.30 – 23.00 Piazza San Marco

Venerdì 8 Febbraio 2013
Mostra “Storie di moda” 10.00 – 18.00 Palazzo Zen
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
ZiganCafé Project 13.00 – 15.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 14.30 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 15.00 Piazza San Marco
Kimono Show 16.00 – 17.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 16.30 Piazza San Marco
I colori della Musica: “Azzurro” – Live Music 20.30 -23.00 Piazza San Marco

Sabato 9 Febbraio 2013
Mostra “Storie di moda” 10.00 – 18.00 Palazzo Zen
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
ZiganCafé Project 13.00 – 15.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 14.30 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 15.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 16.30 Piazza San Marco
I colori della Musica: “Yellow Submarine” – Live Music 20.30 – 23.00 Piazza San Marco

Domenica 10 Febbraio 2013
Mostra “Storie di moda” 10.00 – 18.00 Palazzo Zen
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
Il Volo dell’Asino 12.00 Piazza Ferretto
Torna a Mestre il Volo dell’Asino, parodia del “volo dell’angelo” di Piazza San Marco.
La storia del Volo dell’Asino

La domenica di Carnevale del 2002 Roberto Cargnelli, presidente dell’associazione Mandragola, convince l’attore Andrea Pizzato a calarsi dal balcone dell’allora centro Civico di Via Poerio, un primo tentativo di volo che ha trovato poi nella Torre la sua sede naturale. Negli anni a seguire, grazie alla stretta collaborazione creativa ed organizzativa tra Mandragola e Luciano “Fricchetti” Trevisan di Ossigeno, si è assistito a una continua crescita di questa manifestazione, nata come garbata parodia del volo dell’angelo dal campanile di San Marco a Venezia, tanto da diventare oggi uno dei principali eventi del Carnevale di Venezia. Nel breve volgere di un decennio quello che sembrava un innocente scherzo di Carnevale è diventato una nuova tradizione per la città di Mestre e il simbolo più significativo del Carnevale di Terraferma. Lungo la calata l’asino dà consistenza alla sua peculiarità, ovvero quella del “cagare denari”, che piombano sulla folla sottostante sotto forma di monete di cioccolata. Per un giorno a Mestre gli asini volano, nel solco della più autentica tradizione del Carnevale medievale come momento di “mondo alla roversa”.
Il volo dell’Aquila 12.00 Piazza San Marco
Anche per l’edizione 2013 del Carnevale, lo spettacolo del volo o, meglio, dello “svolo”, si replica con il “Volo dell’Aquila”, regalando nuove emozioni al pubblico del Gran Teatro.
Rievochiamo la tradizione delle machine sceniche rinascimentali della Serenissima, quando, sulla piazza di San Marco “svolavano” turchi, apparati scenici, barche e perfino animali.
ZiganCafé Project 13.30 -14.30 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 14.30 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 14.30 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 16.30 Piazza San Marco
I colori della Musica: “Lo sceicco bianco”, le grandi colonne sonore del cinema di Fellini – Live Music 20.30 – 23.00 Piazza San Marco

Lunedì 11 Febbraio 2013
Mostra “Storie di moda” 10.00 – 18.00 Palazzo Zen
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
ZiganCafé Project 13.00 – 15.00 Piazza San Marco
Il Concorso della Maschera più bella 15.00 Piazza San Marco
I colori della Musica: “La vie en rose” 20.30 – 23.00 Piazza San Marco

Martedì 12 Febbraio 2013
Mostra “Storie di moda” 10.00 – 18.00 Palazzo Zen
Il Concorso della Maschera più bella 11.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 11.00 Piazza San Marco
Il Gran Teatro di Piazza San Marco 11.00-23.00 Piazza San Marco
ZiganCafé Project 13.00 – 15.00 Piazza San Marco
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 14.30 Piazza San Marco
Premiazione della Maria del Carnevale 2013 16.30 Piazza San Marco
La premiazione con l’incoronazione della “Maria” vincitrice giunge in Piazza al termine del corteo acqueo in partenza da San Giacomo dell’Orio.
Alle 16.30, l’incoronazione da parte del Doge della damigella più dolce e aggraziata.
Spettacolo Teatrale Itinerante “Segreti a Venezia” 16.30 Piazza San Marco
Lo “Svolo del Leon” 17.00 Piazza San Marco
Celebriamo i più alti tributi al Leone alato di San Marco, simbolo della nostra città che, eccezionalmente, salirà sul Campanile dipinto su di un grande telo scenografico per volare sopra il pubblico presente in piazza.
Ad accoglierlo sul palco del Gran Teatro i versi dell’inno di San Marco intonate da un coro veneziano, dodici fanciulle veneziane, le Marie, accompagnate da altrettanti cadetti in alta uniforme che saluteranno il vessilo di Venezia. Un rituale di grande suggestione a sugellare il congedo del Carnevale.
I colori della Musica: Mardi Gras Colours Show 20.30 – 23.00 Piazza San Marco
La Vogata del Silenzio 23.30 Da Rialto a Bacino San Marco
Lo spettacolare addio al Carnevale 2013: una vogata a lume di candela.
Il Carnevale si conclude simbolicamente con la Vogata del Silenzio, un corteo di gondole silenziose che dal Ponte di Rialto raggiungono navigando il Bacino di San Marco transitando lungo un Canal Grande illuminato a lume di candela.
Quando il corteo raggiunge Punta della Dogana si celebrerà un simbolico addio al Carnevale, dando appuntamento all’edizione 2014

info e fonte; www.carnevale.venezia.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply