Co i Piè Descalsi 2012 -Vascon 2012-08-31
Time To Lose

Calendario

Co i Piè Descalsi 2012 -Vascon

Co i Piè Descalsi 2012. Magia di colori, di suoni, di giochi e di colori. Da giovedì 13 a lunedì 17 settembre 2012. Vascon si rimette in moto e, partendo dalla tradizione della sagra paesana, propone un percorso innovativo fatto di suoni, atmosfere, gusti, colori ed emozioni. La 15^ edizione de “Co i piè descalsi” trova i suoi cardini fondamentali nell’arte della cucina veneta, con degustazioni culinarie e laboratori di lavorazione del pane, del formaggio, della pasta e del gelato, e nel festival internazionale degli artisti di strada, che prevede numerose compagnie, alcune delle quali ospiti per la prima volta in Italia.
Una serata particolare sarà quella di venerdì 14 settembre, tutta dedicata alle popolazioni emiliane recentemente colpite dal terremoto: infatti il ricavato della cena che avrà luogo quella sera verrà completamente devoluto per la ricostruzione della torre di Finale Emilia, innalzata nel 1213 e che da sempre è stata il monumento simbolo del paese. Ha resistito ad 8oo anni di guerre e bombardamenti, temporali e nevicate. Aveva resistito anche ad importanti terremoti fino al 20 maggio 2012, quando si è sgretolata davanti agli occhi del mondo.
Il programma della 15^ edizione de “Co i piè descalsi”
“Co i piè descalsi” trova i suoi cardini fondamentali nell’arte della cucina veneta, con degustazioni culinarie e laboratori di lavorazione del pane, del formaggio, della pasta e del gelato.
giovedì 13 settembre ore 20.00
Serata del Baccalà
venerdì 14 settembre
Serata dedicata alle popolazioni emiliane recentemente colpite dal terremoto.
Il ricavato della cena che avrà luogo venerdì 14 verrà completamente devoluto per la ricostruzione della torre di Finale Emilia ricostruzione della torre di Finale Emilia
Sabato 15 e Domenica 16
festival internazionale degli artisti di strada.
in questa edizione numerose compagnie, ospiti per la prima volta in Italia.

info e fonte: Gruppo Ricreativo Culturale 86

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply