Ex Provincia – Incontri e concerti 2012-11-05
Time To Lose

Calendario

Ex Provincia – Incontri e concerti

Venerdì 9 sabato 10 novembre e domenica 11 novembre 2012 sarà una sorpresa passare in Via Cesare Battisti e trovare aperto e illuminato il palazzo che ospitava gli uffici della Provincia di Treviso, da 3 anni vuoto e spento. E’ nata dall’Ordine degli Architetti di Treviso l’idea di sperimentare un riutilizzo temporaneo di uno spazio organizzando due giorni di RI.U.SO (Rigenerazione Urbana Sostenibile), una manifestazione che si pone l’obiettivo di mettere al centro dell’attenzione di tutti, tecnici e cittadini, la necessità di pensare, o meglio ri-pensare al patrimonio edilizio del centro storico abbandonato da 10 anni a questa parte specialmente in una logica di riduzione del consumo del suolo.

Sono spazi urbani inusuali, allestiti con materiali originali di recupero a far da scenografia agli incontri e ai concerti che architetti e musicisti contemporanei organizzano per la città. E proprio il palazzo di Via Cesare Battisti si presta, con i suoi grandi spazi lasciati vuoti, a divenire per due giorni palcoscenico ad un denso programma di eventi.

Venerdì 9 novembre ore 18.00
Rumore, alea e indeterminazione – conferenza di Marco Lenzi sull’opera di John Cage, artista americano di cui quest’anno si celebra il centenario della nascita, la cui vocazione sperimentale costituisce ancora un punto di riferimento imprescindibile per chiunque si interessi ai rapporti tra arte e cultura contemporanea.
ore 20.45 L’arsenale, Nuova Musica a Treviso presenta il concerto “Happy new ears”. La serata sarà una grande festa dedicata a John Cage, rianimando le stanze vuote del Palazzo con vari lavori scritti dal compositore americano o da artisti che a lui si sono ispirati. Cage è una figura di compositore e sperimentatore di spazi immaginari sonori, che ben si coordinano con il tema dell’architettura e della pianificazione urbana.

Sabato 10 novembre
dalle 9,30 alle 13,00 RISIGNIFICARE GLI SPAZI URBANI Introdotti da Alfonso Mayer, presidente dell’Ordine degli Architetti di Treviso, saranno architetti, imprenditori dell’edilizia e professionisti della comunicazione ad avviare una riflessione sulla salvaguardia dei centri storici, sulla necessità di ridare un significato civile e dignitoso al tessuto urbano, sulla razionalizzazione della mobilità urbana e del ciclo dei rifiuti. (saranno presenti Filiberto Zovico-NordEst Europa, Ezio Micelli-IUAV Venezia, Corrado De Francisco-Portocittà Trieste, Arnaldo Toffali P.R.U.S.S.T. Verona Sud, Bruno Barel-Università Padova, Claudio Cunial-ANCE Treviso, Giuseppe Cappochin-progettista piani territoriali).
Ore 15:00 Storia delle Risonanze Conferenza di Nicola Buso Un suono non è mai soltanto un suono: il suono abita sempre uno spazio. Ore 16:30 Il suono preparato Workshop con Roberto Durante partendo dalle prime innovazioni al pianoforte di John Cage.

Domenica 11 novembre
Ore 11.30 Prima presenza italiana del compositore austriaco Peter Ablinger che presenta Voices and Piano una galleria di ritratti musicali di personaggi celebri o meno famosi dove le voci sono affidate alla parte elettronica mentre al pianoforte è riservato un ruolo concertante. Da Pasolini ad Apollinaire, passando per la prima donna scesa sulla luna Valentina Tereshkova e l’attrice Hanna Schygulla, la serie risulta nell’insieme come una colorata e sorprendente collezione di istantanee. Novità assoluta per l’Italia il ritratto dedicato ad Anna Magnani.

fonte; www.giuseppeborsoi.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply