Febbraio alla Lovat di Villorba 2013-01-28
Time To Lose

Calendario

Febbraio alla Lovat di Villorba

Librerie Lovat Villoraba – Gli appuntamento di Febbraio 2013
Venerdì 1 febbraio – ore 18,30
Michele Dalla Palma presenta Occhi Sul Mondo
Inaugurazione della mostra fotografica (visitabile fino al 28 febbraio) che racconta un  viaggio  ideale  attraverso  Africa,  Asia,  Nord  e  Sud  America. L’autore degli scatti presenta anche il volume che approfondisce con altre immagini e racconti i contenuti della mostra.
Michele Dalla Palma, già sciatore professionista e oggi noto giornalista, fotografo, regista e conduttore di progetti televisivi dedicati all’esplorazione, ha realizzato centinaia di spedizioni e reportages in ogni continente ed è docente di fotoreportage per la Nikon School Travel.

Sabato 2 febbraio – ore 18,00 
Stili e scritture della filosofia  presenta Omosapiens III. Per una sociologia dell’omosessualità (Carocci, 2009) con Luca Trappolin
Il curatore del volume, assieme  al regista e performer Ulderico Manani, delineerà un panorama delle costruzioni sociali del corpo che, sulla spinta di movimenti collettivi che reclamano il pieno riconoscimento di legami omo-affettivi e di inedite forme di genitorialità, mettono in mostra sconfinamenti delle identità di genere che alcuni ritengono sovversivi perché non conformi a una presupposta natura.

Domenica 3 febbraio – ore 11,00
Lovat Cucina & CO presenta i formaggi di Venturini
Un’originale degustazione di formaggi freschi e stagionati a km0, con l’azienda agricola Venturini di Visnadello. Racconti e degustazioni, spigolature e abbinamenti, consigli per la conservazione e il consumo. E tanti, tanti freschi sapori.

La domenica mattina ha un gusto nuovo, al Lovat Cucina & Co!
Domenica 3 febbraio – ore 18,00

Juan Carlos De Villar presenta la poesia e’ un’altra cosa (Piazza, 2012)
Un pensatore libero, un “signore d’altri tempi”, un non-poeta, come indica il titolo del suo terzo libro… capace di sintetizzare in pochi versi il senso profondo di molti momenti. Con la competenza di chi conosce professionalmente la psiche umana e il piglio del perfetto “patròn” di un locale romanticamente unico come il suo “Al Cavallino” di Borgo Cavour, l’autore propone in versi il suo sguardo disincantato e acuto sulle “varie faccende del mondo”. Invitando a riflettere e a sorridere.

Lunedì 4 febbraio – ore 11,00
Champagne A COLAZIONE presenta la tavola romantica con Valentina Vianello

Una nuova rassegna di incontri al Lovat Cucina & Co, per iniziare la settimana nel segno della complicità femminile, per chiacchiere tra amiche vecchie e nuove nel segno della seduzione.
In prossimità della “Festa degli innamorati” si potrà imparare ad allestire una tavola romantica per una serata speciale dove nulla è lasciato al caso e tutto parla d’amore.

Martedì 5 febbraio – ore 18,30
Loretta  Napoleoni presenta democrazia vendesi (Rizzoli, 2013)

Nel suo nuovo libro la celebre economista si addentra in scomode verità e illuminanti incursioni nella Storia, per analizzare quel passaggio che ci porta “dalla crisi economica alla politica delle schede bianche”, come recita il sottotitolo del testo. Evidenziando la necessità di riscoprire l’immenso potenziale delle nostre economie locali, per organizzare forme alternative di finanziamento, per creare una nuova partnership mediterranea. Perché il futuro ha bisogno di soluzioni che rendano obsoleto il presente.
L’autrice ne parla con Nicola Atalmi.

Giovedì 7 febbraio – ore 17,00
Cartastraccia presenta evviva si fa festa! con Il Trabiccolo dei Sogni
E’ arrivato il Carnevale: una grande festa per i bambini di tutte le età! Saranno benvenute maschere, travestimenti, buon umore e scherzetti … ma si raccomanda di non portare coriandoli e stelle filanti!

Giovedì 7 febbraio – ore 18,30
Cristina Comencini presenta Lucy (Feltrinelli, 2012)

Lucy è una donna, un’antropologa, che vuole guardare nel mistero collettivo dell’esistere, nei segni che i destini generali lasciano nel cerchio delle famiglie, dentro le rovine, apparentemente silenziose, dei fallimenti e della storia.
Cristina Comencini, registra come il padre e scrittrice, racconta questa storia con una straordinaria ricchezza di accenti, così come ha fatto nei suoi numerosi romanzi e nel suoi film, spesso tratti dai suoi libri.

Venerdì 8 febbraio  ore 18,30
Davide Coero Borga presenta la scienza del giocattolaio (Codice, 2012)

Un piccolo catalogo del giocattolo divertente, un libro sul gioco che diventa lui stesso giocattolo. Curiosità belle da leggere e a volte da scoprire in un graphic design suggestivo, originale, dissacrante. L’autore fin da bambino voleva fare il giocattolaio. Dopo l’università e un master in comunicazione della scienza, oggi disegna e produce giochi di scienza. Lavora con musei, festival, fondazioni e aziende, e immagina nuovi linguaggi per parlare di tecnologia, ambiente, salute e ricerca.
Venerdì 8 febbraio – ore 19,30

Lovvat Cucina & Co e Moving Records & Comics presentano Lovat Carnival House Party
Una festa in maschera per salutare il Carnevale 2013 in compagnia dello sfrenato groove anni 70 del live ste dei  “DIXIE LOVERS” e del Dj Set “FRUIT OF THE FOREST”. Vi aspettiamo con i vostri vestiti anni Settanta! Ingresso libero e gratuito.

Sabato 9 febbraio – ore 18,00
Studio Tamassociati presenta vivere insieme: cohousing e comunita’ solidali  (Tamassociati, 2013)

Un vero e proprio manuale pratico per conoscere e creare un cohousing, esperienza di “vicinato elettivo e solidale” che affianca al proprio alloggio privato spazi comuni e servizi collettivi. Un nuovo modo di abitare che privilegia le relazioni, permette di compiere scelte virtuose dal punto di vista ambientale e sociale.
Il libro offre uno “starter kit” completo per il futuro cohouser: dalle motivazioni individuali alla formazione del gruppo, dal metodo partecipativo al “regolamento”, dal budget finanziario fino alla scelta degli spazi comuni e alla costruzione vera e propria. “

Domenica 10 febbraio
ore 10.30: “FRESCHE STORIE LA MATTINA” con Il Trabiccolo dei Sogni
Letture di storie per un dolce risveglio mattutino!

dalle ore 15.30 alle ore 19.30: Il Trabiccolo dei Sogni aiuta nella scelta e nell’acquisto dei libri per bambini e ragazzi
Domenica 10 febbraio – ore 16,30
Valentina Furlanetto presenta l’industria della carita’ (Chiarelettere, 2013)

L’autrice ha analizzato il mondo della solidarietà, che coinvolge emotivamente e fattivamente molti, ma di cui molti di più sanno ben poco.
E si chiede quanti tra i milioni di euro raccolti nelle numerose campagne di solidarietà arrivano a chi ha bisogno. Concludendo che tra profit e non profit c’è ormai poca differenza, dal momento che migliaia di associazioni sono in lotta una contro l’altra per i fondi, quelle più grandi spendono milioni per promuoversi e farsi conoscere, intanto le più piccole sono schiacciate dalla concorrenza…. Un libro che ancor prima della sua uscita ha suscitato scalpore e diviso l’opinione pubblica.

Domenica 10 febbraio  – ore 18,00
Benito Madonia presenta Blu Paradiso

Musica, arte figurativa e teatralità si fondono in un progetto che nasce da una canzone contenuta nel cd “Prima di Domani” di Madonia.
Tredici quadri e una scultura inseriti in un video per raccontare una canzone, testimonianze e immagini per approfondirne temi ed emozioni.
Dopo un’introduzione dell’autore, lo scrittore e poeta Francesco Crosato presenterà le opere e l’attore Tiziano Falasco reciterà un monologo di Benito Madonia.
Le opere saranno esposte al Lovat Lab a partire dal 2 marzo.

Lunedì 11 febbraio – ore 11,00
Champagne a colazione presenta intimo da seduzione con Cinzia Scomparin
San Valentino è alle porte… pronte a festeggiare con eleganza e un pizzico di malizia?
Frou Frou Atelier de la Séduction illustra la sua lingerie più raffinata proveniente dalle collezioni più esclusive di Parigi, Barcellona e New York. Capi unici per  incontri indimenticabili!

Mercoledì 13 febbraio – ore 16,00
Laboratorio di scrittura autobiografica con Bruna Graziati
Scriviamo per tanti motivi: per amore della scrittura, per decifrare la nostra vita, perché vogliamo che cambi qualcosa dentro di noi. Perché ci piace creare universi strabilianti, lavorare di fantasia, vivere nuove vite. Dopo il grande successo dei precedenti laboratori di Bruna Graziati, un nuovo ciclo di appuntamenti che fornirà spunti, suggerimenti per trasformare vicende personali, avvenimenti – apparentemente – piccoli e persone incontrate nella vita, in narrazioni e personaggi empatici e vibranti.
Il laboratorio si articolerà in sei appuntamenti, nelle date 13/20/27 febbraio e 6/13/20 marzo. Info:  scrivimi@parlamidite.it – cell.  3280208784

Giovedì 14 febbraio – ore 17,00
Cartastraccia presenta travestiamoci ancora con Il Trabiccolo dei Sogni

Perché travestirci solo a Carnevale? Una montagna di teli colorati per travestirci e giocare alle storie che conosciamo. Chi vuol fare il lupo?

Giovedì 14 febbraio – ORE 18,300
Alberto Mendes Biondo presenta Amanti Bendati (Ex Cogito, 2012)
Un libro inusuale, costituito da poesie e racconti  del giovane e talentuoso musicista, compositore, scrittore e sceneggiatore mantovano, intrecci inattesi tra soggetti dei racconti e percorsi virtuali delle storie che essi stessi raccontano. Parole arricchite dalle illustrazioni realizzate dalla giovane pittrice milanese Elena Bello, che con pochi tratti distintivi e distinguenti, aggiunge forza e nitidezza al testo.

Venerdì 15 febbraio – ore 18,30
Andrea Gaiardoni presenta Sette Soli (Edizionilagru, 2012)
Le storie di sette persone sole, inquiete e tormentate, spaventate ma mai rassegnate, che lottano per sostenere la propria vita. Sette storie che si intrecciano in forme impreviste e suggestive.
Andrea Gaiardoni è stato giornalista per Paese Sera a l’Unità. Attualmente, oltre a scrivere libri, collabora con il Venerdì di Repubblica.

Sabato 16 febbraio – ore 16,00
Gianluca Magi presenta il gioco dell’eroe percorso esoterico di meditazione immaginativa
Una teoria pratica che intraprende una strada nuova a partire da un’idea antica: mettere insieme in un’immagine coerente i pezzi della nostra vita, che è unica e chiede di essere vissuta con consapevolezza, per  scoprire le potenze invisibili che animano la propria mitologia personale. Magi presenterà il workshop che condurrà domenica 17 febbraio a Lanzago di Silea (Ass. Spazio Zero) Info: tel. 0422 361079 –  mianichiara@gmail.com
Gianluca Magi è filosofo, grande viaggiatore fin da giovane età, docente  universitario, fondatore (nel 1997) e direttore scientifico della Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comparativa. Massimo esperto di filosofie e psicologie orientali, capace di scalare le classifiche dei best seller parlando di spiritualità, bellezza, giustizia, evoluzione.

Sabato 16 febbraio – ore 18,00
Lea
Melandri presenta amore e violenza. Il fattore molesto della civiltà (Bollati Boringhieri, 2011)
Appuntamento realizzato in collaborazione con l’Associazione Telefono Rosa per ascoltare un’autrice che ha saputo mettere a nudo le ambivalenze e le contraddizioni del rapporto di potere tra i sessi, esplorando la violenza reale e simbolica annidata all’interno delle relazioni più intime come la sessualità e la maternità Un momento di riflessione sulle forme contemporanee dell’asservimento che ha ridotto le donne a vita biologica, virtù domestiche, prestazioni ancillari.
Lea Melandri è una delle figure più note del femminismo italiano. Autrice di numerosi saggi sul tema, tiene corsi presso la Libera Università delle Donne di Milano.

Domenica 17 febbraio – ore 11,00
Stili e scritture della filosofia presenta eccedenze del genere  con Anna Vanzan e Jolanda Guardi

La rappresentazione collettiva della civilizzazione islamica dominante in Occidente è di un consorzio sociale sessualmente segregato e contrassegnato da omofobia. Un’immagine funzionale allo stereotipo occidentale che, in un’entità islamica priva di articolazioni, vede all’opera la saldatura tra religione, stili di vita e comportamenti sessuali. Le islamoghe coautrici del libro smontano un simile scenario mettendo in luce le dinamiche di rispecchiamento tra paradigmi di normalizzazione che, apparentemente contrapposti, rendono invisibili i tanti che nella comunità islamica pretendono di conciliare fede e «diversità», come del resto accade in Occidente.

Per iniziare bene la settimana, colazione, chiacchiere e segreti in compagnia. E la possibilità di sfoggiare un make up vintage di sicuro effetto, all’insegna della seduzione e della sensualità. E’ una proposta della Libreria Lovat di Villorba, che ha lanciato con successo l’iniziativa “Champagne a colazione”, intrigante rassegna di incontri nella sua rinnovata caffetteria, Lovat Cucina & Co.
Lunedì 18 febbraio alle ore 11, sarà quindi proposto un workshop dedicato al “Make up vintage”, realizzato in collaborazione con Frou Frou Atelier de la Séduction. Sarà la truccatrice Francesca Sattin a suggerire (ma anche a realizzare) make up ispirati alle dive del cinema muto, alle pin-up, alle spigliate Twiggy degli anni 60 o alle regine delle discoteche: a ciascuna partecipante sarà suggerito il look più appropriato per assecondare i dettami della dilagante moda di ispirarsi ai “must” del passato.
Il preannunciato quarto appuntamento della rassegna, previsto per di lunedì 25 febbraio con “La cucina afrodisiaca” di Roberta Deiana, è stato rinviato a data da definirsi:  la celebre blogger ha giustamente preferito esercitare il proprio diritto di voto in Sardegna, e arriverà alla Lovat nel mese di marzo.
Ingresso libero e gratuito.

Martedì 19 febbraio – ore 18,30
Simone Piazza presenta il coraggio di insegnare (Ed. Creativa, 2012)
Un libro che nasce dal diario di un cammino alla ricerca di dove la vita e la scuola, hanno ancora un valore. Due Maestre, una in Brasile e una in Colombia, raccontano quell’intreccio d’episodi forti che è la loro storia personale, e delle lotte, sconfitte, e riscatti che è la storia della loro gente. perché insegnare è condividere il cammino di liberazione e di trasformazione di uomini e donne, bambini e bambine di una comunità, verso un modo ed un mondo più giusto e solidale.

Giovedì 21 febbraio – ore 17,00
Cartastraccia presenta racconti di mezza sera con Lorenza Sartori
L’autrice presenterà il libro che raccoglie storie brevi  che diventano filastrocche e ci raccontano di fatti un po’ strani , di personaggi curiosi, e di avventure mozzafiato.

Giovedì 21 febbraio – ore 18,30
Emergency presenta dalla guerra alla pace
Serata dedicata a scoprire la realtà della guerra guardando oltre la sua retorica, passando attraverso la risposta di pace di Emergency.
Viaggio tra parole, musiche  e immagini attraverso le letture di Gino Strada e Tiziano Terzani , accompagnate dalla voce dei volontari del gruppo di Treviso e dal trio di violoncelli “Sperciglanus”.

Venerdì 22 febbraio – ore 18,30
Ostrega! presenta fino alla fine del mondo (Libro e dvd)

L’Associazione Culturale OSTREGA! è nata nel 2008 per diffondere e preservare l’identità, la storia e le tradizioni venete, cercando nel confronto e nell’apertura verso le culture altre un’opportunità di crescita ed arricchimento.
Con questo libro propone il racconto per immagini del viaggio che ha portato i membri di Ostrega! a percorrere il Sudamerica, da Rio de Janeiro fino ad Ushuaia, la città più meridionale del mondo. In allegato il DVD con il reportage del viaggio.

Venerdì 22 febbraio – ore 19,30
Moving Records And Comisc presenta Silvereel in concerto

La magia della musica celtica, per un appuntamento che promette di trasportare gli ascoltatori i mondi lontani e immaginari.
Silvereel, formazione nata nel 2011 dalla collaborazione tra Giacomo Li Volsi (piano, arpa celtica, chitarra acustica) e Alessandra Boeche (voce), presenteranno il loro primo lavoro.

Sabato 23 febbraio – ore 18,00
stili e scritture della filosofia presenta una genesi delle libertà affettive con Tiziana Plebani e letture a cura di Simonetta Nardi

L’ultimo incontro della rassegna la genesi delle libertà affettive che la storica Tiziana Plebani ambienta in una Venezia in declino ma culturalmente effervescente. Figlie e figli, resi sempre più “disubbidienti” dalla lettura di romanzi e dalla frequentazione di teatri, lanciano ai genitori una sfida che ha come posta la libertà di innamorarsi da un lato e matrimoni forzati dall’altro. Lo “stato nascente” dell’innamoramento trova un prezioso alleato in una cultura che all’amore affida il compito di generare una comunità migliore e, soprattutto, più felice.

Sabato 23 febbraio – ore 20,30
Moving Records And Comics presenta Runaway Totem in concerto
Una realtà musicale italiana unica ed originale, dal fascino esoterico, sul palco del Lovat Lab con Raffaello Regoli, ideatore della rassegna “Omaggio a Demetrio Stratos”, e della straordinaria cantante Antonella Bertini. Il gruppo presenterà il loro nuovo lavoro, “Affreschi e Meditazione”: un viaggio in mondi fisici e spirituali, ricco di sonorità e profumi orientali.

Domenica 24 febbraio – ore 18,00
Venetian Academy of indian studies presenta Osteria Letteraria

Nel primo incontro con l’Osteria letteraria, ciclo dedicato a La bevanda degli Dei nelle tradizioni d’Oriente e d’Occidente, fue docenti dell’Università Ca’ Foscari di Venezia si confrontano con l’appassionante tema.
Gian Giuseppe Filippi parlerà di  “Amrita e Soma bevanda d’immortalità”, mentre Angelo Scarabel affronterà l’argomento “Il vino nel sufismo.

Giovedì 28 febbraio – ore 17,00
Cartastraccia  presenta  travestiamoci ancora e ancora!!! Con  Il Trabiccolo dei Sogni

La voglia di travestimento non è passata… ma sta volta la storia ce la inventiamo noi!  Pronti a trasformarvi e a giocare!!

Giovedì 28 febbraio – ore 18,30
Michele Della Palma presenta Orizzonti Estremi (Alpinestudio, 2013)
Un “viaggio ai confini del mondo”, come indica il sottotitolo, in un libro che si snoda tra racconto, descrizione geografica, diario di viaggio, note tecniche di storia, territorio, culture, tradizioni…
Un libro che accompagna il lettore alla scoperta i luoghi fisici ed orizzonti immaginati e con la cui presentazione si conclude “Occhi sul mondo”, ma suggestiva mostra fotografica che Dalla Palma ha proposto per tutto il mese di febbraio al piano terra della libreria.

…e inoltre…
Fino al 28 febbraio “occhi sul mondo” – mostra fotografica di Michele Dalla Palma
Fotografie che raccontano un viaggio ideale attraverso Africa, Asia, Nord e Sud America negli scatti di un giornalista, fotografo, regista e conduttore di progetti televisivi dedicati all’esplorazione, che ha realizzato centinaia di spedizioni e fotoreportage in ogni continente

La Libreria Lovat di Villorba e Moving Record and Comics sono aperti 7 giorni su 7 con orario continuato dalle ore 10.00 alle ore 20.00
Lovat Cucina & Co  è aperto negli stessi orari Tel. 0422.92697 – 0422.920039

1 Comment

  1. Matteo

    Gennaio 28, 2013 at 3:18 pm

    La parola cohousing ha sostituito il termine autocostruzione, dopo il fallimento di questa procedura edilizia.
    Questa l’inchiesta del Corriere della Sera:
    http://www.corriere.it/inchieste/sogno-casa-autocostruita-l-ong-diventa-beffa-truffa/6f888e7c-12de-11e2-9375-5d5e6dfabc1a.shtml

    La vicenda di Ravenna non rappresenta l’unico fallimento. Ecco l’elenco dei progetti di autocostruzione.
    Per maggiori informazione:
    http://matteo-equilibrio1.blogspot.it/
    http://difesaconsumatori.eu/

    Cordiali saluti
    un autocostruttore

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply