Festa del Pane Salame – Villa Amistani Guarda 2010-10-08
Time To Lose

Calendario

Festa del Pane Salame – Villa Amistani Guarda

È dedicata a uno dei più semplici e allo stesso tempo più grandi piaceri della gola, all’abbinamento principe delle nostre tavole, l’evento conclusivo del V° del Campionato Italiano del Salame.
Nella splendida cornice di Villa Amistani Guarda di Pederiva di Montebelluna (TV), l’Associazione Accademia delle 5 T in collaborazione con Sapori d’Italia chiama a convegno i migliori produttori d’Italia di salumi e di pane. Sabato 16 la proclamazione ufficiale dei Vincitori della V° edizione del Campionato.
Una maratona del gusto alla ricerca del miglior abbinamento pane-salame: il pane di Altopascio meglio si accompagna con l’insaccato salato, mentre una michetta lombarda si sposa con un salame di Varzi e una croccante ciabatta si apprezza con una morbida sopressa veneta.
Sarà una kermesse culturale e gastronomica a chiudere l’edizione 2010 del Campionato Italiano del Salame, il concorso che premia i salami d’Italia più buoni e genuini, ma anche più coerenti con la tradizione del proprio territorio.

Nasce così la 1° Festa del Pane Salame, che il 16 e 17 ottobre porta a Villa Amistani Guarda di Pederiva di Montebelluna (TV) i migliori produttori di salame con le principali associazioni dei panificatori, che sforneranno dal vivo la “merenda” per antonomasia, il re dei panini imbottiti.
I salumi sono un vanto assoluto della nostra gastronomia, realizzati grazie alla perizia dell’uomo nell’utilizzare e lavorare ogni parte del suino. È un prodotto quasi simbolico, che fa la storia e il piacere del nostro mangiar bene.
Nel corso della due giorni, un convegno dedicato al web per le piccole aziende dell’agroalimentare di qualità e il lancio del nuovo portale Solobuono, degustazioni e abbinamenti con Vini e birre, la cena a tema “Salami viventi!” e itinerari del Pane Salame.
L’evento, che ha il patrocinio del Ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali e del Comune di Montebelluna, è promosso da Accademia delle 5T e Sapori d’Italia in collaborazione con Ascom Confcommercio Treviso, Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso, Cast Alimenti di Brescia, ICIF di Costigliole d’Asti, Università degli Studi d Parma Facoltà di Scienze Gastronomiche, IPSSAR “G. Marchitelli” di Villa Santa Maria (CH), IPSSART “G. Varnelli” di Cingoli (MC), Alvise Amistani Wine & Co e Consorzio Starting4.
Territorio, Tipicità, Tradizione, Tracciabilità, Trasparenza: l’Associazione Accademia delle 5T è un movimento culturale che raccoglie aziende che producono o somministrano prodotti legati al Territorio e che si distinguono per Tradizione e/o Tipicità, ossia per quel genere di qualità che contraddistingue l’agroalimentare italiano autentico.

L’Accademia delle 5 T si propone di tutelare il buon cibo quotidiano, quello che viene innanzitutto dalla terra, legato al territorio e alle sue tradizioni, tipico di una località, attraverso attività di informazione e promozione.
Sapori d’Italia è un magazine bimestrale a diffusione nazionale dedicato ai prodotti tradizionali, autentici e genuini. La testata cresce e si alimenta delle idee, delle competenze, delle esperienze dei soci dell’Accademia delle 5T, con la direzione editoriale di Guido Stecchi.

Sapori d’Italia è rivolta ai consumatori evoluti, che cercano di conoscere e capire i prodotti e tutto ciò che portano in tavola, oltre che agli imprenditori e gestori di qualsiasi attività nel settore dell’alimentazione, ospitalità e ristorazione che desiderano avvicinare e conoscere il mondo della produzione di qualità per orientare efficacemente i propri acquisti.
Info: www.panesalame.it

fonte: www.cantinedimarca.it

Carlo Del Zotti TTL Founder & CEO. Appassionato di informatica, esperto in Digital PR, mi occupo dal 1990 di Comunicazione legata alle vendite.
Contatta la redazione per richieste e rettifiche in Contact us.
TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply