Festival Chitarristico Internazionale delle due Città – Onofrio Palumbo 2008-08-30
Time To Lose

Calendario

Festival Chitarristico Internazionale delle due Città – Onofrio Palumbo

Onofrio Palumbo Lunedi’ 8 Settembre Treviso, Palazzo Scotti ore 20.45

Onofrio Palumbo quando la famiglia si trasferisce in Belgio, ha solo diciotto mesi. Da bambino, dimostra varie disposizioni artistiche soprattutto nella musica e nella pittura. I primi disegni , a sei anni, provocano l’entusiasmo familiare e riceve dal padre, la prima chitarra a otto anni. Successivamente si dedica allo studio della chitarra classica. A circa vent’ anni, Onofrio studia a tempo pieno disegno e pittura e parallelamente continua gli studi della chitarra iniziando a comporre. I suoi disegni, influenzati dal Rinascimento Italiano, sono estremamente fini. Il suo lavoro di pittore è rigoroso, i colori fanno pensare alle origini, ma anche all’arte del Nord dell’ Europa. La sua musica, forte, emozionante e romantica, ricorda il Mediterranneo. Ma chi sˆ ascoltare, scopre un equilibrio particolare ispirato dalle musiche del Nord che bene si mescola alle Sue origini del sud. Inoltre, incontrando altri artisti, come Andrea Vettoretti, le sue composizioni si affermano con sicurezza nel mondo della chitarra classica. Kaos, estratto delle Ç Pages Siciliennes È, che verrˆ interpretato, è un omaggio vibrante al grande drammaturgo siciliano, Luigi Pirandello. Un ritratto dipinto da Onofrio si trova nella casa-museo dedicata ˆ Pirandello, ˆ Porto Empedocle, presso Agrigento. Hieratikos, una fantastica evocazione della musica della Grecia Antica completerˆ questo viaggio mediterranneo. Inoltre ÒUna stella al tramonto è dedicata al tema del Festival, ”CostellazioniÓ. Il percorso di Onofrio Palumbo non è tradizionale. Vivendo di musica è di pittura in Belgio, è rimasto Italiano, conservando le radici profonde con la sua regione, la Sicilia. Il programma del concerto sarˆ interamente dedicato alla sua musica. Suona per la prima volta a Treviso.

info
www.musikrooms.com
tel. 0422.320652
tel. 320.0517000

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply