Festival Chitarristico – Santa Caterina 2014-08-20
Time To Lose

Calendario

Festival Chitarristico – Santa Caterina

Festival Chitarristico Internazionale delle due Città Edizione 2014. La programmazione degli eventi a Treviso. Parte da Treviso Con 5 concerti la manifestazione musicale internazionale. Il Festival Chitarristico Internazionale delle due città – Treviso – Roma – si svolgerà dal 6 al 14 settembre a Treviso per poi proseguire fino al 19 settembre nella città di Roma. Inizio concerti di Treviso al Museo di Santa Caterina alle ore 20:45.

Sabato 6 settembre Andrea Vettoretti & Massimo Scattolin – Memories of Spain
Massimo e Andrea per la prima volta uniscono i loro rispettivi cammini artistici, dando vita ad un programma libero dagli schemi tradizionali, raccontando se stessi e le proprie emozioriL Un percorso nuovo, inconsueto intimo che coinvolge il pubblica in un recital poetico ed intenso, tra virtuosismi e atmosfere raffinate, che da due cuori desidera arrivare a più cuori possibile…
Martedì 9 settembre VIadìsIav Blaha & Roberto Fabbri
Sensations La straordinaria mescolanza di slili. Raffinate composizioni dal carattere inconfondibile, uno stile che attraversa i generi del fingerstyle del folk, classica, jazz, bluegrass e musica internazionale. Roberto Fabbri presenta nuovo CD “Nei Tuoi Occhi”, mentre Vladislav Blaha ci condurrà nel virtuosismo Classico delle Sei corde.

Giovedì 11 settembre Massimo delle Cese & Tom Kerstens
Eleganza Classica & Spagna Andalusa
Massimo Delle Cese esprime eleganza strumentale, equilibrio tecnico-esecutivo e sound inconfondibile che ci condurrà in una magica notte dedicata alle sei corde.
Tom Kerstens delle maggiori figure in campo chitarristico svolgerà un ideale dialogo portando il pubblico nella seconda parte del concerto nell’affascinante mondo dell’Andali sia.
Come affermato dalla BBC un fuoriclasse che gioca in un campionato diverso.

Sabato 13 settembre Laurent Boutros & Philippe Villa
Favola Armena – Favola Francese
Un viaggio nel cuore dell’Armenia, tra immersione nelle raffinate melodie popolari e la scoperta di nuove straordinarie musiche, A seguire Philippe Villa ci porterà nelle sensazioni del Romaticismo Francese, il più grande
interprete della musica dell’ottocento per chitarra ci farà sognare con motte sorprese durante la performance.

Domenica 14 settembre Kosho & Wìedemann
Il sesto senso del Soul
Kosho è il chitarrista del gruppo Hip Hop/Rock più celebre in Germania il Sohne Mannheims. La sua musica è definita Mondo Punk Cintar un Sound Crossover con influenze di band come Steely Dan arrichito da elementi Flamenco, Jazz e Soul. Il tutto arricchrto dalla presenza del grande chitarrista Classico Wiedemann. Rincontro di due mondi. Un’esperienza musicale imperdibile.

Roma; Biblioteca Vallicelliana – Inizio concerti ore 17.00

Mercoledì 17 settembre Ciro Carbone
Napoli tra le corde
Le più belle canzoni Napoletane trascritte per chitarra classica, un coivolgente e raffinato viaggio nel mondo della melodia per eccellenza.
Da ‘O Sole Mio a Serenala a Surrìento dalle magiche Tarantelle alle canzoni di Murolo attraverso il suono e l’espressività inimitabile della chitarra.

Giovedì 18 settembre Estense Duo
Sensazioni Romantiche
Una serata d’incanto con l’affascinante sapore del salotto ottocentesco. La magia dello strumento musicale d’epoca con la chitarra Panormo costruita nel 1840 e il flauto Louis Lot costruito nel 1885.

Venerdì 19 settembre Cristiani Lavernier
Six strings, six senses
Un affascinante viaggio attraverso le corti il europee dell’ottocento tra virtuosismi e raffinate melodie. Un viaggio nel tempo.
Info e fonte;
Centro Culturale Musikrooms
320 051 7000 centroculturale@musi krooms.com www.musikrooms.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply