Festival di Serravalle 2015 – Appuntamento 2015-06-09
Time To Lose

Calendario

Festival di Serravalle 2015 – Appuntamento

Programma della 13° Edizione del Festival di Serravalle, da giovedì 25 giugno al 12 luglio 2015 – Castrum di Serravalle, Vittorio Veneto (TV). Il Festival di Serravalle con il 2015 si rinnova ed apre il cartellone, oltre che al teatro, anche alla musica, al cinema, alla letteratura, all’enogastronomia: vuole diventare una grande manifestazione culturale, un insieme di performance e di incontri, di presentazioni enogastronomiche ed eventi.
Il Festival si svilupperà in tre weekends a tema dal 25 giugno al 12 luglio 2015 nella splendida Serravalle di Vittorio Veneto nella cornice del parco del Castrum.

Un ventaglio variegato che presenta nella sezione teatro attori di rilievo quali Titino Carrara giovedì 25 giugno in La terra della mia anima di Carlotto, regia di Laura Curino, giovedì 2 luglio il duo comico Carlo&Giorgio in Visti da vicino e giovedì 9 luglio la compagnia Bel Teatro in Lo spirito giusto, uno spettacolo omaggio al vino.
É da sottolineare il ritorno al Festival di Antonio Salines, grande attore, amico di Vittorio Veneto e testimonial del Festival fin dall’edizione numero zero del 2002. Grande successo per la sua interpretazione nel 2003 di una straordinaria messa in scena delle Memorie di Adriano e nel 2008 de Il fantasma di Notre Dame. Sarà a Serravalle sabato 11 luglio alle ore 21 (e non 18.30 come indicato sul programma) con un recital di poesie Rapsodia in una notte di vento.

Ritorna la seconda edizione di GialloSerravalle, una giornata dedicata al giallo italiano a cui Non esserci è un delitto. Interverranno domenica 28 giugno dalle ore 16.30 il trevigiano Gian Domenico Mazzocato e Umberto Matino per La letteratura gialla in Veneto invece Gabriella Genisi, Veit Heinichen, Roberto Riccardi e Matteo Strukul saranno i protagonisti de La nuova generazione del romanzo noir.
Seconda edizione anche per Serravalleletteratur@ a cura di Arabella Bertola e Alessandro Cinquegrani. Domenica 5 luglio gli scrittori veneti Antonio Bortoluzzi, Matteo Righetto, Paolo Zardi (candidato al premio Strega), Romolo Bugaro, Mauro Covacich (anche lui candidato al Premio Strega), Francesco Maino e Massimo Rizzante si confronteranno sulla realtà che ci circonda, sul Veneto che sta cambiando identità, sulla crisi socio-economica della nostra regione.

Per la sezione cinema è in programma una rassegna di tre film dedicata a Rodolfo Sonego, grande sceneggiatore veneto che visse nella Marca e che ha legato il suo nome a quello di Alberto Sordi.
In programma venerdì 26 giugno Una vita difficile con Alberto Sordi, regia di Dino Risi , venerdì 3 luglio La spiaggia con Martine Carol e Raf Vallone, regia di Alberto Lattuada e venerdì 9 luglio La ragazza in vetrina con Lino Ventura, regia di Luciano Emmer. Tutti films degli Anni Cinquanta /inizio Sessanta.

Per la musica tre generi diversi per i tre concerti in programma: musica classica sabato 27 giugno con il duo Guglielmo Pellarin,corno e Federico Lovato, pianoforte; sabato 4 luglio Dedalo Trio in concerto con Giorgio Susana, pianoforte, Elvira Cadorin, cantante, e Gianni Casagrande, percussioni mentre sabato 11 spettacolo musicale di puro divertimento con l’ Italian Crazy Band.

A conclusione dell’intero cartellone domenica 12 luglio Serravalle Slow a cura di Cristiana Sparvoli e Maria Lalla Segat con il patrocinio di Slow Food per Ritrovare i sapori perduti salvandoli dell’omologazione alimentare. Il mondo del cibo e del vino sta cambiando. Si sta facendo strada un maggior senso di responsabilità, una presa di coscienza, un inno alla salvaguardia e al rispetto. Di questo nuovo sentire Serravalle Slow vuole essere partecipe e vuole prenderlo come progetto per il futuro di Serravalle.
Interverranno: Bruno Bassetto, Gian Domenico Mazzocato, Maurizio Potocnik, Vladimiro Gobbo Pierchristian Zanotto, Renato Grando, Laura Solinas, Michele Romano, Omar Lapecia

Il Festival di Serravalle presenta una formula inedita tra gli eventi culturali del Veneto in cui le arti si mescolano e si fondono seguendo percorsi di contaminazione, di confronto e di provocazione. Il nuovo festival rappresenta il futuro, porta una ventata di innovazione e modernità in un contesto di grande importanza storica e artistica.

Programma
Scarica QUI i il programma dettagliato del Festival di Serravalle 2015 .pdf
1° weekend – 25-28 giugno

Giovedì 25 giugno ore 21.30 Teatro al Castrum
La terra della mia anima di Carlotto, Curino, Carrara
con Titino Carrara
musiche dal vivo di Maurizio Camardi
regia di Laura Curino
Ingresso a pagamento biglietto unico € 10
in caso di pioggia Teatro Da Ponte
dalle 20.30 Teatro E Vino – VII edizione
brindisi offerto dai produttori a cura di Cristiana Sparvoli

Venerdì 26 giugno ore 21.30 Cinema al Castrum
Rassegna I film di Rodolfo Sonego
Una vita difficile (Italia 1961)
Regia: Dino Risi
Attori: Alberto Sordi, Lea Massari, Franco Fabrizi, Lina Volonghi, Claudio Gora, Silvana Mangano, Vittorio Gassman, Alessandro Blasetti
Genere:Commedia Durata:117′
ingresso a pagamento biglietto unico € 3
in caso di pioggia Sala Verde del Castrum

Sabato 27 giugno ore 21.30 Musica al Castrum
in collaborazione con la Scuola di Musica Corelli di Vittorio Veneto
L’opera in salotto concerto del duo
Guglielmo Pellarin, corno
Federico Lovato, pianoforte
Musiche di Rossini, Donizetti, Gallail, Rossari
Ingresso a pagamento biglietto unico € 10
in caso di pioggia Piccolo Teatro Dante

Domenica 28 giugno Gialloserravalle 2015 – II edizione
Non esserci è un delitto
Seconda edizione della manifestazione che ha riscosso un successo inaspettato nella prima edizione del 2014. Come lo scorso anno avremo vari ospiti per un pomeriggio di appuntamenti e incontri con autori e appassionati del genere per condividere ultime pubblicazioni, cronaca e attualità
ore 16.30
La letteratura gialla in Veneto
Umberto Matino, Tutto è notte nera, Biblioteca dell’Immagine
Gian Domenico Mazzocato, Delitto sulla collina proibita, Edizioni DBS
ore 18.00
La nuova generazione del romanzo noir
Gabriella Genisi , Spaghetti all’assassina, Sonzogno, 2015
Veit Heinichen, Il suo peggior nemico, e/o edizioni, 2014
Roberto Riccardi, La firma del puparo, e/o Sabot/age, 2015 diretta da Massimo Carlotto.
Matteo Strukul , Cucciolo d’uomo, e/o Sabot/age, Modera Roberto Riccardi
A seguire il pubblico sarà invitato a un aperitivo con gli autori.
Ingresso libero
in caso di pioggia la manifestazione si svolgerà a Palazzo Lollo, Via Cavour 30 (P.zza Foro Boario)

2° weekend 2- 5 luglio

Giovedi 2 luglio ore 21.30 Teatro al Castrum
Una serata per ridere con la coppia di comici
Carlo & Giorgio
Visti da vicino
di Carlo D’Alpaos e Giorgio Pustetto
Ingresso a pagamento: biglietto unico € 14
in caso di pioggia Teatro Da Ponte
dalle 20.30 Teatro E Vino – VII edizione
brindisi offerto dai produttori a cura di Cristiana Sparvoli

Venerdì 3 luglio ore 21.30 Cinema al Castrum
Rassegna I film di Rodolfo Sonego
La spiaggia (Italia-Francia 1954)
Regia: Alberto Lattuada
Attori: Martine Carol, Raf Vallone, Mario Carotenuto, Carlo Romano, Valeria Moriconi,
Genere:Commedia Durata:102′

Sabato 4 luglio ore 21.30 Musica al Castrum
Concerto del Dedalo Trio
Elvira Cadorin, voce
Giorgio Susana, pianoforte
Gianni Casagrande, percussioni
ingresso a pagamento biglietto unico € 10
in caso di pioggia Piccolo Teatro Dante

Domenica 5 luglio Serravalleletteratur@ 2015 – II° edizione
con il patrocinio dell’Università Ca’ Foscari di Venezia
La nuova narrativa veneta
a cura di Arabella Bertola, traduttrice, docente di inglese ed esperta di letteratura
Serravalle Letteratur@ torna in una nuova formula anche nel 2015 mantenendo, come nella prima edizione, uno sguardo attento alla realtà che ci circonda.

Ore 16.30
L’uomo dal Vajont all’Apocalisse:
Dibattito tra
Matteo Righetto, La pelle dell’orso , Guanda , 2013
modera Arabella Bertola (curatrice della rassegna.)

Ore 18.00
Il romanzo dal Veneto all’Europa:
Conversazione tra
Romolo Bugaro, Effetto domino, Einaudi, 2015
Finalista Premio Campiello 1998 e 2006

Francesco Maino, Cartongesso, Einaudi, 2015
Vincitore Premio Calvino XXVI

Mauro Covacich, La sposa, Bompiani 2014
Candidato al Premio Strega 2015

Massimo Rizzante
Traduttore di Kundera e docente di Letteratura Italiana Contemporanea e Letterature Comparate presso l’Università di Trento (Italia), dove dal 2006 dirige il Seminario Internazionale sul Romanzo (SIR).

modera Alessandro Cinquegrani (Università Ca’ Foscari)
A seguire il pubblico sarà invitato a un aperitivo con gli autori.
Ingresso libero
in caso di pioggia la manifestazione si svolgerà a Palazzo Lollo, Via Cavour 30 (P.zza Foro Boario)

3° weekend 9 – 12 luglio
L’intero week end sarà dedicato al tema del piacere del cibo e del mangiare

Giovedì 9 luglio ore 21.30 Teatro al Castrum
Lo spirito giusto Spettacolo e degustazione
con Federica Santinello, Barbara Ammanati,
Albero Marescotti e Giovanni Cenci
Regia di Bruno Lovadina
Ingresso a pagamento: biglietto unico € 10
in caso di pioggia Piccolo Teatro Dante

dalle 20.30 Teatro E Vino – VII edizione
brindisi offerto dai produttori

Venerdì 10 luglio ore 21.30 Cinema al Castrum
Rassegna I film di Rodolfo Sonego
in collaborazione con libreria Il punto di Vittorio Veneto
La ragazza in vetrina (Italia-Francia 1961)
Regia: Luciano Emmer
AttorI: Lino Ventura, Magali Noel, Marina Vlady, Bernard Fresson
Genere:Commedia Durata:85’ Fotografia:BN
Due minatori in Belgio passano un weekend con due ragazze olandesi che lavorano nella strada
delle vetrine di Amsterdam. Uno dei due s’innamora, ricambiato. Uno dei più felici film di Emmer e
non solo per agilità di racconto, intelligenza di notazioni e direzione di attori. C’e anche uno scavo
psicologico più profondo.
ingresso a pagamento biglietto unico € 3
in caso di pioggia Sala Verde del Castrum

Sabato 11 luglio ore 21.00 Teatro Al Castrum
Un Grande Ritorno : Antonio Salines
Rapsodia in una notte di vento
Recital di poesie
Un grande ritorno al Festival di Serravalle.
Antonio Salines, l’attore che è stato per anni il nostro testimonial sin dal numero 0 del Festival nel 2002 torna con noi per un recital di poesie che si snoderà sul filo del ricordo, dell’amore e della vita.
ingresso a pagamento biglietto unico € 10
in caso di pioggia Sala Verde del Castrum

Sabato 11 luglio dalle ore 22.00 Musica al Castrum
ObSexyon, una serata di musica e divertimento con la Italian Crazy Band
con Roby Simonetto cantattore Marcello Antonio Carmelo Semisa, musicista
A seguire saranno con noi con i DJ internazionali Roby Ciro Schneider e Juanito Gutierretz Paragnostìs ( che sono sempre loro!).
Ingresso libero

Domenica 12 luglio Serravalle Slow
Ritrovare i sapori perduti salvandoli dall’omologazione alimentare
Il mondo del cibo e del vino sta cambiando. Si sta facendo strada un maggior senso di responsabilità, una presa di coscienza, un inno alla salvaguardia e al rispetto. Di questo nuovo sentire Serravalle Slow vuole essere partecipe e vuole prenderlo come progetto per il futuro di Serravalle.

ore 17.30 Parole Di Gusto
ore 18.30 Buono, Pulito E Giusto
Al termine degustazioni e un brindisi con il Prosecco di Conegliano Valdobbiadene Docg di Tenute di Collalbrigo e i vini del Friuli Colli Orientali Conte d’Attimis – Maniago
Ingresso libero
in caso di pioggia la manifestazione si svolgerà a Palazzo Lollo, Via Cavour 30 (P.zza Foro Boario)

In tutte le serate di spettacolo e di incontri sarà aperta l’Enoteca del Castrum

Durante il Festival si svolgerà la VII edizione della manifestazione Teatro e Vino promossa in collaborazione con l’Associazione Strada del Prosecco e Vini dei Colli di Conegliano e Valdobbiadene e con la consulenza di Cristiana Sparvoli.
Dalle ore 20.30, prima di ogni spettacolo, alcune aziende vinicole del territorio offriranno al pubblico un bicchiere di Prosecco:
25 giugno
VILLA MARCELLO DEL MAJNO di Fontanelle con il Prosecco DOC Spumante Brut
28 giugno
PERLAGE di Farra di Soligo con il Prosecco Docg biologico
2 luglio
COL VETORAZ di Santo Stefano Di Valdobbiadene con i loro spumanti
5 luglio
BALDI di Ogliano/Conegliano con il Prosecco Docg Brut
9 luglio
VITICOLTORI PONTE con il loro Prosecco
12 luglio
degustazione con la Battuta di Fassona e i Formaggi di CASEUS VENETI (Ass. A.PRO.LA.V.) accompagnati dal Prosecco di Conegliano Valdobbiadene Docg
tenuta di Collalbrigo e i vini del Friuli colli orientali di Conte d’Attimis-Maniago

Vendita biglietti la sera di ogni spettacolo dalle ore 20 presso il Castrum di Serravalle
Per lo spettacolo del 2 luglio Carlo&Giorgio in Visti da vicino prevendita anche on line su www.vivaticket.it
Sede AMICI DEL CASTRUM, p.zza Flaminio 23, Vittorio Veneto
Libreria IL PUNTO, Vittorio Veneto
Libreria QUARTIERE LATINO, Conegliano
Info e prenotazioni: Associazione Amici del Castrum tel. 0438-928029 cell. 348-4238334 e-mail: castello@serravallefestival.it
info e fonte; www.serravallefestival.it

TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.
Per richieste, rettifiche o segnalazioni contattaci in Contact us

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply