Fiaticorti Festival Istrana – Appuntamento 2013-09-05
Time To Lose

Calendario

Fiaticorti Festival Istrana – Appuntamento

Fiaticorti Festival internazionale del cortometraggio – XIV edizione 2013. Non solo un concorso, non solo cortometraggi (pellicole di durata inferiore ai 20 minuti): il programma della XIV edizione 2013 di fiaticorti, festival internazionale del cortometraggio organizzato dal Comune di Istrana (Treviso) in collaborazione con il Progetto Giovani di Istrana, il più longevo della provincia di Treviso e del Veneto nella propria categoria (con Circuito Off), si arricchisce con musica e ospiti internazionali.

Venerdì 6 settembre la rassegna inizia con tre appuntamenti con i giurati di quest’anno, Giuseppe Marco Albano, Luca Bigazzi e il critico e scrittore Alessandro Cinquegrani.
Sabato 7 settembre a Istrana – Treviso lo spettacolo “Il cinema in concerto”: le più emozionanti colonne sonore dal cinema muto ai nostri giorni suonate da Fabiano Maniero e Francesco Borgia.
Annuncio dei vincitori e premiazioni venerdì 25 ottobre 2013 nel cinema dell’Aeroporto militare di Istrana, sede del 51° Stormo dell’Aeronautica militare.

I primi giorni di settembre sono già molto densi: domani, giovedì 5 settembre, la direzione artistica di fiaticorti sarà al Lido di Venezia per partecipare alla conferenza della Treviso Film Comission e presentare il proprio festival, quindi venerdì 6 inizierà a Istrana la rassegna in tre appuntamenti che vede quest’anno protagonista di ciascuna serata uno dei giurati – quest’anno nomi quanto mai prestigiosi -, e sabato 7 alle 20,45 a Istrana l’evento “Cinema in concerto”, durante il quale i musicisti Fabiano Maniero e Francesco Borgia riproporranno le più belle colonne sonore cinematografiche, dai film muti ad oggi.

La rassegna. Il programma, presentato oggi mercoledì 4 settembre nel corso di una conferenza stampa nella sede della Provincia di Treviso (che sostiene il festival con il proprio patrocinio ed un contributo), inizia ufficialmente venerdì 6 settembre con la prima di tre serate di rassegna (le altre due 13 e 20 settembre), durante le quali saranno protagonisti i tre giurati. Il primo appuntamento sarà con Giuseppe Marco Albano, regista emergente lucano, ventinovenne, che quest’anno ha portato nelle sale di tutta Italia il lungometraggio d’esordio “Una domenica notte”, dopo aver vinto il premio FiatiComici all’edizione 2011 di fiaticorti e l’ambito Nastro d’Argento – il più antico riconoscimento nel mondo del cinema italiano, presente fin dal 1946, e secondo nel mondo solo agli Academy Awards – nel 2012. Albano raggiungerà Istrana da Venezia, dove si trova per partecipare alla Mostra del Cinema, e, dopo la proiezione, presenterà e commenterà il suo film “Una domenica notte”. La seconda serata sarà invece dedicata alla visione del film “This must be the place” di Paolo Sorrentino: interverrà il direttore della fotografia Luca Bigazzi, che nella sua lunga carriera ha affiancato, oltre a Sorrentino, grandi registi come Silvio Soldini, Gianni Amelio, Francesca Comencini, Abbas Kiarostami ottenendo riconoscimenti diversi David di Donatello e Nastro d’Argento.

Venerdì 20 settembre ultimo appuntamento di rassegna: Alessandro Cinquegrani, ricercatore universitario presso il Dipartimento di Studi umanistici dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, critico cinematografico e scrittore, presenterà e leggerà alcuni brani del suo “Cacciatori di frodo” (2012, Miraggi Edizioni), un romanzo candidato quest’anno al Premio Strega che ha il ritmo e la capacità di coinvolgimento di un film.

Il cinema in concerto. Dalle grandi colonne sonore dal cinema muto ai giorni nostri, arrangiate e rielaborate per tromba e pianoforte, in un viaggio musicale con i capolavori composti da Morricone, Williams, Piovani, Bacalov, Chaplin e molti altri: “Il cinema in concerto”, in programma sabato 7 settembre alle 20,45 in piazzale Roma a Istrana, è l’evento pubblico con cui fiaticorti, in collaborazione con il Conservatorio statale “Agostino Steffani” di Castelfranco, Barbablù e Bar Torino, presenta la XIV edizione. Sul palco si esibiranno Fabiano Maniero (tromba), prima tromba stabile dell’Orchestra del Teatro la Fenice di Venezia e prima tromba solista con “I Solisti Veneti” diretti da Claudio Scimone, e Francesco Borgia, pianista messinese pluripremiato, per una serata vibrante di note e di emozioni.

Partecipazione, selezioni e premiazione. I dati sulla partecipazione non sono ancora definitivi (le iscrizioni si sono chiuse il 31 agosto e diversi lavori, realizzati dopo il 1° gennaio 2013 come da regolamento, devono ancora pervenire), ma è sicuro che si eguaglierà il record dello scorso anno: nel 2012 si erano raggiunti 168 corti in gara, quest’anno se ne contano già 152, sempre con un’ottima partecipazione dall’estero (11 cortometraggi: due dalla Francia, due dall’Inghilterra, due dalla Spagna, uno dalla Germania, uno dalla Polonia, uno dalla Romania, uno dall’Iran e uno dagli Stati Uniti). Lazio, Lombardia e Veneto sono le regioni italiane più rappresentate (33 dal Lazio, 19 dal Lombardia, 18 dal Veneto).

Gli iscritti inoltre confermano che il concorso ha un target giovane: in media hanno 33 anni (il più giovane ne ha 13). Poche ancora le donne: 17 le filmaker contro 135 registi uomini.
A partire da metà settembre la giuria fiaticorti si metterà al lavoro per selezionare i vincitori per i riconoscimenti:

  • Premio Fiaticorti, al miglior cortometraggio;
  • Premio FiatiComici, al miglior cortometraggio della sezione omonima;
  • Premio FiatiVeneti, al miglior cortometraggio prodotto da autore residente in Veneto;
  • Premio Miglior interprete Fiatcorti, al miglior attore/attrice dei cortometraggi in gara.

La premiazione avverrà venerdì 25 ottobre a Istrana, alle 21.00 nel cinema dell’Aeroporto militare, sede del 51° Stormo dell’Aeronautica militare.
Ai vincitori di tutte le sezioni sarà consegnata un’opera di cristallo di Murano realizzata appositamente per fiatcorti dall’artista Marco Varisco, figlio del noto Italo, apprezzato maestro del vetro trevigiano fin dagli anni Sessanta. Inoltre, il vincitore del Premio FiatiComici 2012, il modenese Corrado Ravazzini, realizzerà lo spot per questa XIV edizione.

Da sottolineare infine quest’anno che è stata siglata la prestigiosa media partnership con il magazine online dedicato al cinema – in particolare a quello indipendente – Taxidrivers.it (oltre 5 mila visite mensili).

Ancora su fiaticorti. fiaticorti è stato istituito nel 2000 sull’onda di un’opportunità nascente, girare video ‘home made’: una scelta lungimirante se si pensa a quanta strada è stata fatta in questa direzione (dai video girati con i telefoni cellulari al videogiornalismo partecipativo).
Ma l’identità del festival, fedele a quella del classico cineforum anni Settanta, è sempre rimasta la stessa, con la volontà di trasmettere la cultura e la passione per i cortometraggi, scegliendo di non affiancare eventi collaterali di diverso genere.

Non solo, fiaticorti dall’edizione 2011 ha assunto anche una valenza pedagogica: durante le serate di rassegna il pubblico non assiste soltanto alla visione dei cortometraggi, ma partecipa ad un vero e proprio laboratorio di analisi cinematografica volto a valorizzare gli aspetti espressivi, stilistici e contenutistici, che talvolta – soprattutto da parte di un pubblico meno esperto – possono non essere colti. Tale approfondimento favorisce uno scambio di opinioni e valutazioni tra il pubblico in sala, la giuria e gli organizzatori.

Il festival è realizzato con il patrocinio della Regione Veneto, con il patrocinio e il contributo della Provincia di Treviso, in collaborazione con la ProLoco del Comune di Istrana, l’associazione IstranaGiovane e il 51° Stormo dell’Aeronautica militare. Il concorso fiaticorti rientra inoltre nel circuito RetEventi della Provincia di Treviso.

Per informazioni: www.fiaticorti.it, email: info@fiaticorti.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply