Fiera dei Osei 2013 – Vittorio Veneto 2013-08-02
Time To Lose

Calendario

Fiera dei Osei 2013 – Vittorio Veneto

La Plurisecolare Mostra mercato degli uccelli, che anche quest’anno il comitato “’L Gavinel” organizza dal primo mattino del 15 agosto nel quartiere vittoriese di Serravalle – Sant’Andrea, bissa la formula inaugurata nel 2012.
Gli organizzatori hanno infatti voluto confermare, nel rispetto della tradizione che vuole l’apertura dei cancelli all’alba del ferragosto, l’originale esperimento della sera precedente intitolato “Aspettando la Fiera dei Osei”. Dalle 21.00 alle 23.00 circa di mercoledì 14 agosto le vie del centro storico di Serravalle saranno animate dai passaggi di due carrozze d’epoca che, trainate dai cavalli del Circolo ippico San Mamante di Vittorio Veneto, percorreranno a più riprese strade e piazze di Serravalle con tappe nelle vicinanze di locali pubblici. Per salire sulle carrozze, una da 6 e l’altra da 8 posti a sedere, sarà sufficiente un’offerta di 1 euro (potranno salire gratis i minori di 12 anni se accompagnati).

Il percorso sarà più breve e lineare rispetto a quello dell’anno scorso. Per evitare di affaticare i cavalli, soprattutto in caso di caldo torrido, le carrozze partiranno da piazza Foro Boario dove torneranno dopo avere percorso via Casoni, piazza Fontana, via Martiri della Libertà e il primo tratto di via Cavour. Eliminata dunque la “deviazione” nelle vie Tandura, Calcada e Parravicini.
Ogni passeggero avrà varie possibilità di usufruire del trasporto in carrozza a cavalli: potrà percorrere l’intero tour senza mai scendere, chiedere di salire o scendere a una delle fermate previste, risalire dalla stessa fermata o da un’altra. Il servizio ha visto l’adesione di alcuni locali pubblici del centro storico di Serravalle.
La sera del 14 agosto si ripropone dunque come succosa vigilia della Mostra mercato degli uccelli.

Il giorno dopo, giovedì 15 agosto, l’appuntamento con la Plurisecolare mostra inizierà come sempre alle 5 del mattino con l’apertura dei cancelli e l’inizio del concorso canoro. Anche quest’anno la manifestazione si svolgerà all’interno del quadrato di strade formato da via Antonello da Serravalle, via Petrarca, via Parravicini e via Sant’Andrea, con un piccolo “sconfinamento” all’alba al Foro Boario, nel cortile del Distretto sanitario, per il concorso canoro. Ai quattro angoli di tale quadrato saranno aperte le biglietterie, mentre all’esterno del quadrato stesso saranno a disposizione i parcheggi normalmente previsti dal Comune di Vittorio Veneto. In via e piazza Sant’Andrea, per il quarto anno consecutivo, troveranno spazio le attività più strettamente commerciali. Tale disposizione consentirà a chi vorrà dare solo un’occhiata alle bancarelle di via Sant’Andrea di non pagare alcun biglietto d’ingresso. Si pagherà invece (sempre 5 euro, gratis per i ragazzi sotto i 12 anni accompagnati) per accedere alle altre zone della mostra: via Petrarca, via Parravicini e via Antonello da Serravalle. Grazie ad un apposito braccialetto, i visitatori paganti potranno entrare e uscire a piacimento dal “trilatero” a pagamento, naturalmente con la possibilità di visitare in piena libertà anche gli spazi commerciali.

Anche l’edizione 2013 vede confermati molti appuntamenti storici della mostra mercato: il concorso canoro (che per il quinto anno consecutivo si svolgerà in Piazza Foro Boario), la mostra degli animali da cortile, la passerella cinofila e l’esibizione di “agility dog”, quest’anno accompagnata da un’attenzione particolare alla pet therapy. Tornerà anche il circolo ippico San Mamante con i pony sui quali dalle 10.00 del 15 agosto i bambini potranno fare un giro assistiti da qualificati istruttori.
Altri dettagli sulla Mostra mercato 2013 saranno resi noti da “’L Gavinel” nei prossimi giorni.

Comitato organizzatore “’L Gavinel”, c/o Ufficio Iat di Vittorio Veneto,
Viale della Vittoria. Telefono 0438-57243, 349–6846109
Comunicato stampa a cura di Luca Anzanello

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply