Fortajando a Portobuffolè 2011-04-01
Time To Lose

Calendario

Fortajando a Portobuffolè

Fortajando –  Pasquetta con Guinness! Fortajando – Tutti in campo! 25 Aprile arriva Fortajando a Portobuffolè. Speciale cornice dell’evento sarà Prà dei Gai, l’immensa distesa di prato verde, naturale cassa d’espansione del fiume Livenza e meta prediletta delle scampagnate di San Marco, quest’anno sarà la verde arena dove si giocheranno le sfide che il comitato promotore sta mettendo a punto.

Il programma prevede diverse iniziative che si apriranno alle 12.00 del mattino con la sfida per decretare il nuovo Guinness dei Primati del più alto numero di frittate cotte in mezz’ora.
A cimentarsi ai fornelli, armati di uova e bollenti padelle, saranno 5 cuochi scelti tra i Sindaci dell’Opitergino-Mottense, coadiuvati da 5 assistenti che cercheranno di impiattare il più alto numero possibile di fittate mai realizzato. Un giudice ufficiale del Guinness World Records di Londra seguirà direttamente le operazioni di preparazione delle frittate e decreterà il conseguimento del Guinness qualora il record venga raggiunto con successo.

La giornata proseguirà con il Concorso “La Fortaja pì bona” dove tutti i presenti, con la passione per la cucina tipica e ed un pizzico di creatività, potranno cimentarsi nel cucinare la più buona frittata mai fatta. Un’apposita giuria vaglierà i piatti in concorso e decreterà i vincitori. I criteri di giudizio sono ancora in fase di definizione, ma una cosa è certa, a tutti gli iscritti alla gara verrà consegnato il Kit del “Xtajaro” (fortajaro): uova, grembiule ….

I festeggiamenti di Fortajando Portobuffolè non si fermeranno qui, nel pomeriggio infatti, grazie alla collaborazione di alcuni volontari, Legambiente insegnerà a bambini e  famiglie a costruire gli aquiloni per poi farli volare sopra il cielo di Portobuffolè punteggiandolo di mille colori.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply