FVG Festival – Three for Django feat. Marco Tamburini 2010-06-22
Time To Lose

Calendario

FVG Festival – Three for Django feat. Marco Tamburini

FVG Festival – Three for Django – feat. Marco Tamburini – Venerdì 25.06 ore 21.15  a San Quirino (PN)
FVG Festival “summer”. Nel bellissimo scenario di Villa Cattaneo a San Quirino (PN). Non mancate (ingresso libero)

Massimo Manzi | Batteria

Massimo MANZI, nato a Roma, batterista da circa 25 anni in primo piano sulla scena jazzistica. Incide oltre centoventi CD da sideman (20 dei quali col pianista Renato Sellani, 8 in trio con Franco D’Andrea e 5 con Lee Konitz, tutti per “Philology”) e, come leader, “Quasi Sera” (2000 con Di Sabatino, Bosso, Micarelli, Garofoli, Innarella, Morganti, Bulgarelli) ed “Identità” (2007 con Liebman, Dulbecco, Dalla Porta) entrambi per la Wide. Collabora con altri grandi solisti come Wheeler, Metheny, Woods, Fresu, Tchicai, Urbani, Tommaso, Rava, Rea, Farlow, Van Damme, Golson, Basso, Moriconi, Cerri, Salis, Fewell, Giammarco, Fariselli, Lama, Boltro, Mancinelli, Tavolazzi, Tracanna, Morgera, DiModugno e molti altri. Concerti a Tokyo con Galliano, ed a Mexico City, Melbourne, San Juàn e New York con G.Tommaso, ed in diverse località europee con vari solisti. Endorser dei Piatti UFIP, dall’87, e delle batterie TAMBURO, Manzi firma un tipo di bacchetta “signature” realizzata dalla ROLL. Attivo anche come didatta, tiene Clinics e Masters a Siena Jazz ed altre località.

Massimo Zemolin | Chitarra 7 corde

L’ uso di una chitarra a sette corde non è comune. Massimo Zemolin collabora come musicista a diversi progetti che vanno dal jazz, alla musica Sud- Americana al blues. La sua produzione musicale comprende: la lunga collaborazione con la cantante Laura Ivan Il CD “Fotografie”, un duetto con la famosa interprete jazz Enrica Bacchia Il CD “Contemporary Jazz Trio” con Stefano Olivato e Davide Ragazzoni L’ “Acoustic jazz Trio” con Gigi Sella e Luca Nardon,con i quali ha inciso “Live Standards” e “Elis” (Splasc(h) records). Ha suonato tra gli altri con Maurizio Giammarco, Franco Testa, Shel Shapiro, Lilian Terry, Enrico Granafei.

Carmelo Leotta | Contrabbasso

.. .. Ha suonato con: Bobby Durham, Jimmy Cobb, Benny Golson, Archie Shepp, Hal Singer, Jesse Davis, John Kinnison, Joey De Francesco, Jerry Weldon, Andy Gravish, Irio de Paula, Coleen McNabb, Jamie Davis, Kayle Gregory, Alex Schulz, Bruce Kats, James Thompson, Roy Roberts, Finis Tasby, Carol Sudhalter, Rob Sudduth, Eric Andersen, Harriet Lewis, Herbie Goins, Larry Ray, Garrison Fewell, Flavio Boltro, Fabrizio Bosso, Sandro Gibellini, Massimo Faraò, Bruno Marini, Alfred Kramer, Carmelo Tartamella, Sandro Minetto, Vince Vallicelli, Enrico Crivellaro, Pippo Guarnera, Jimmy Villotti, Gianni Cazzola, Carlo Atti, Piero Odorici, Bobo Facchinetti, Massimo Bubola, Helga Plankensteiner, Davide Ghidoni, Emanuele Maniscalco, Simone Guiducci, Nicola Angelucci, Bobby Solo, Antonio Ciacca, Daniele D’Agaro, Mauro Ottolini, Paolo Mappa, Titti Castrini, Eugenio Finardi, Cristina Mazza, Antonio Zambrini e molti altri. Nato nel 1975, Si dedica alla musica per pofessione dal 1999, anno in cui decide di abbandonare gli altri occasionali impieghi (operatore ecologico, attore, facchino). Inizia suonando blues al basso elettrico, poi acquista un contrabbasso. E’ arrangiatore nel 2006 per il Teatro Alberti di Desenzano (BS), nel 2007 per il Teatro comunale di Casal Pusterlengo (PC) e per la big band VR Improvisers, nel 2008 per Unity Music LLC (California). Discografia 2000: “Toot lohn dun faruye” – Vince Vallicelli, drums. James Thompson, sax and voice. Pietro Taucher, keyboards. (Forlitape) 2002: “Un gatto attraversa la strada” – Carmelo Tartamella, guitar. Sandro Minetto, drums. (Notesparse records) “My favourite things” – Key Foster Jackson; Valerio Abeni, drums. Carmelo Tartamella, guitar. (Panastudio production) 2003: “Mrs Miller” – Morblus Band (Eccher music) “Tribute to Dylan” Eric Andersen, voice and guitar. “La musa elettrica” – Ruben, voice and guitar. Vince Vallicelli, drums. Pippo Guarnera, Hammond organ “Segreti Trasparenti” – Massimo Bubola (Eccher music) 2005: “Swing, swing, swing” – Django’s clan (cmc) “Live at Ghedi Jazz Festival” – Bobby Durham, drums. Bruno Marini, baritone sax (Manifatture Musex) “Christmas Jazz” – Bobby Durham, drums. Massimo Faraò, piano. (Azzurra music) 2006: “Francesco Desiato quartet” – Bobo Facchinetti, drums. Massimo Faraò, piano. (Azzurra music) “Jazz for Ail” – Daniela Abeni, voice. Valerio Abeni, drums. Antonio Principe, piano. Guido Bombardieri, alto sax. Osvaldo Taliani, trombone. (Manifatture Musex) “Com un can sot a la lona” – Vince Vallicelli, drums and voice. Pippo Guarnera, Hammond organ (Egea) “Anatomopatologia dello swing” – Vincenzo Failla, voice. Massimo Faraò, piano. Bobo Facchinetti, drums. (Azzurra music) “Fucinincauta” – Giovanni Oliva, tenor sax and clarinet. Luigi Pitossi, piano. (Manifatture Musex) “Bobby Solo Jazz trio” Bobby Solo, voice. Bobby Durham, drums. Massimo Faraò, piano. (Azzurra music) 2007: “Phases of love” – Sally Night, voice. Bobo Facchinetti, drums. Massimo Faraò, piano. (Azure Records) “Barcode” – Bobo Facchinetti, drums. Massimo Faraò, piano. (Azzurra music) “Duo” – William Koppen de Olivera, piano “Un uomo” – Eugenio Finardi, voice and guitar. Pippo Guarnera, Hammond organ. Vince Vallicelli, drums. Massimo Martellotta, guitar. (Edel) “La strada del tabacco” – Django’s Clan (TRJ Records) 2008: “Dreams” William Koppen de Olivera. “D’ora in poi” Carmelo Leotta. Mauro ottolini, trombone. Daniele D’agaro, tenor sax. Helga Plankesteiner, alto sax. Davide Ghidoni, trompet. Bruno Marini, baritone sax. Paolo Mappa, drums. (Vibra records) Festivals 2003: Pistoia Blues, Udine Folk Festival, Isola Liri Blues Fest., Capo D’Orlando Blues Fest., Delta Blues Fest., Eddy Lang Jazz Fest. 2005 Lofoten Music Fest (Norvegia), Ghedi Jazz Fest., Veneto Jazz Fest. 2006: Bobby Durham Jazz Fest., Tuscia in Jazz, Sud Tirol Jazz Fest. 2007: Bobby Durham Jazz Fest., Parona Jazz Fest., Camogli Jazz Fest., Jazz Ahead (Brema), Orf Radio Italian Jazz Night (Vienna)

Marco Tamburini – Tromba

Nato il 30 maggio 1959 a Cesena, si è diplomato in tromba nel 1979 presso il Conservatorio Martini di Bologna e ha fatto il suo esordio sulla scena jazz italiana nei primi anni ottanta. Nel corso della sua carriera ha condiviso il palco con alcuni dei più noti jazzisti italiani, tra i quali Gianni Basso, Franco Ambrosetti, Pietro Tonolo, Giovanni Tommaso, Paolo Fresu, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Dado Moroni, Giorgio Gaslini, Danilo Rea e Stefano Bollani. Numerose sono anche le sue collaborazioni, dal vivo o in studio, con celebri musicisti d’oltreoceano come Eddie Henderson, Sal Nistico, Steve Coleman, Ray Mantilla, Joe Lovano, Steve Lacy, Louis Heyes, Ben Sidran, Curtis Fuller, Slide Hampton, Paul Jeffrey, Gary Bartz, George Cables, Ray Drummond, Billy Hart, Cameron Brown e Jimmy Cobb. Da qualche anno inoltre collabora stabilmente con il chitarrista francese Christian Escoudé. Ha partecipato, a capo dei propri gruppi o come sideman, a tutti i più importanti festival jazz internazionali, tra i quali Umbria Jazz, Siena Jazz, Roma Jazz Festival, Eurofestival di Ivrea, Dubai Jazz Festival, Jazz Wochen di Basilea, North Carolina International Jazz Festival e Wiesen Jazz Festival . Si è esibiito in tutta Italia e nel mondo mondo in clubs e teatri prestigiosi, come il Blue Note di Milano, il Birdland di New York, il Sunset Club di Parigi e il Teatro Megaro di Atene. Parallelamente a questa intensa attività in ambito jazzistico ha lavorato anche come turnista per molti cantanti pop, tra cui Raf, Vinicio Capossela e Jovanotti. Con la sua sezione fiati ha accompagnato George Michael e Grace Jones nelle edizioni 2000 e 2004 del Pavarotti International.

Per info altri eventi FVG Festival vai sul sito:

www.fvgfestival.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply