Giovani e previdenza, una nuova utopia? 2012-01-26
Time To Lose

Calendario

Giovani e previdenza, una nuova utopia?

Giovani e previdenza, una nuova utopia?” Venerdì 27 gennaio alle ore 14.30 nell’Auditorium della Provincia di Treviso, località Sant’Artemio (Treviso, via Cal di Breda, 116)

Sostenibilità degli enti di previdenza ed equità intergenerazionale nelle prestazioni pensionistiche: questi ed altri temi saranno al centro dell’attenzione nel convegno organizzato da SuperG, Conferenza dei rappresentanti dei gruppi giovani delle associazioni di categoria imprenditoriali e professionali di Treviso, che ha riunito per l’occasione alcuni dei massimi esperti di questo argomento così vasto e così attuale.

Al convegno interverranno infatti il professor Francesco Verbaro, della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, il professor Alessandro Trudda, docente di matematica attuariale presso l’università di Sassari, ma anche Antonio Pone, direttore dell’Inps Regionale Veneto e Pierantonio Biasotto, presidente di SuperG.

Nell’Auditorium del Sant’Artemio si approfondirà l’impatto delle novità per i giovani autonomi introdotte dal governo per far fronte alla crisi, ma anche pregi, difetti e sostenibilità futura del sistema previdenziale attuale, le modalità di calcolo delle pensioni, il ruolo degli enti di previdenza nell’attuale mercato del lavoro, oltre al ruolo della previdenza obbligatoria e le possibili forme.

Interverranno anche Luca Bicocchi, vicepresidente CNPADC (Cassa nazionale di previdenza e assistenza dei Dottori Commercialisti), Marco Ambrosi, coordinatore regionale del Veneto ANASF (Associazione nazionale dei promotori finanziari), Giampietro Breda, responsabile Relazioni Industriali e Affari Sociali Unindustria Treviso), Michele Noal, assessore alle Attività produttive della Provincia di Treviso e Davide Feltrin, vicepresidente di SuperG.

Fonte: Zeta Group srl tel. 0422 303042

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply