Le Stagioni del Sergente – Omaggio a Rigoni Stern 2010-03-23
Time To Lose

Calendario

Le Stagioni del Sergente – Omaggio a Rigoni Stern

Marcon – Centro Culturale De André Le Stagioni Del Sergente 65° Anniversario Della Liberazione
Omaggio A Mario Rigoni Stern

Un omaggio al grande Mario Rigoni Stern in occasione del 65° anniversario della liberazione italiana.
Il 24 aprile alle 21.00 al Centro Culturale De André di MARCON va in scena lo spettacolo teatrale LE STAGIONI DEL SERGENTE della Compagnia Zelda, con Filippo Tognazzo e Marica Rampazzo, e le musiche a cura di M° Ivan Tibolla.

Lo spettacolo è promosso dal Comune di Marcon Assessorato alle Politiche Culturali, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura della Provincia di Venezia, Arteven Circuito Teatrale Regionale e la Regione del Veneto.

Le Stagioni Del Sergente rende omaggio all’opera e alla vita di Mario Rigoni Stern attraverso la lettura di alcune delle pagine più intense scritte dall’autore asiaghese nel corso del secondo dopoguerra. Verranno così toccati alcuni dei temi più cari a
Stern, come il rapporto fra natura e uomo, l’evoluzione della vita sull’altipiano, la tragica ritirata di Russia e la difficile vita dei recuperanti della Grande Guerra, il desiderio di una realtà più umana e pacifica.
La densa e casta scrittura di Stern viene valorizzata da una lettura d’attore che ne evidenzia i momenti di dinamicità e drammaticità, mentre la musica ne sottolinea il forte impatto emotivo sull’ascoltatore.
I brani letterari sono tratti da: Storia di Tönle, Le stagioni di Giacomo, L’ultima partita a carte, Storie dell’Altipiano, Stagioni, Il sergente nella neve.

INIZIO SPETTACOLO ore 21.00

Ingresso libero

Informazioni:

Ufficio Cultura
Tel. 041.5997144-150 culturasport@comune.marcon.ve.it
U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico)
presso Sede Municipale, P.zza Municipio, 20
tel. 041.5997210 – infomarcon@comune.marcon.ve.it
www.arteven.it
www.eventiculturali.provincia.venezia.it
www.comune.marcon.ve.it

Centro Culturale De Andre’
Marcon (Venezia), Piazza Iv Novembre 2
Fonte: www.arteven.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply