Calendario

Martedì al cinema con 3 Euro

La Regione Veneto per il cinema di qualità – I martedì al cinema. Martedì 5 maggio riprendono gli appuntamenti a Treviso e provincia. I martedì al cinema, rassegna organizzata dalla Regione del Veneto, in partnership con la Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS) delle Tre Venezie.

Tutti i martedì del mese di maggio, la rassegna porterà, nelle sale cinematografiche aderenti alla Fice, opere cinematografiche d’autore che saranno fruibili al pubblico al costo ridotto di tre euro. Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione sul sito internet www.spettacoloveneto.it.

A Treviso, il Multisala Corso propone alle 17.30, 20.00 e 22.00, la commedia drammatica Ritorno al Marigold Hotel (USA 2015, 122’) di John Madden con Judi Dench e Maggie Smith. Mentre il giovane Sonny e la sua anziana socia Muriel Donnelly cercano l’appoggio di una grande compagnia alberghiera per espandere l’umile Marigold Hotel, nel loro albergo evolvono i rapporti tra i suoi inquilini perenni: Douglas cerca il coraggio di dichiararsi a Emily, Madge non sa a quale amante cedere la sua mano, Norman e Carol sono in crisi, mentre l’arrivo del misterioso Guy Chambers spariglia le carte. L’opera è in cartellone anche al Multisala Hesperia di Castelfranco Veneto alle 17.30 e 21.00.

Al Multisala Edera è, invece, in programma, alle 17.30, 20.05 e 22.15, L’ultimo lupo (Avventura, Cina 2015, 121’) di Jean-Jacques Annaud. Chen Zhen, un giovane studente di Pechino, viene inviato nelle zone interne della Mongolia per insegnare a una tribù nomade di pastori. A contatto con una realtà diversa dalla sua, Chen scopre di esser lui quello che ha molto da imparare: sulla comunità, sulla libertà, ma, specialmente, sul lupo, la creatura più riverita delle steppe. Sedotto dal legame che i pastori hanno con il lupo e affascinato dall’astuzia e dalla forza dell’animale, Chen un giorno trova un cucciolo e deciderà di addomesticarlo. Il forte rapporto che si crea tra i due sarà minacciato dalla decisione di un ufficiale del governo di eliminare a qualunque costo tutti i lupi della regione.

In provincia, il cartellone del Multisala Italia di Montebelluna offre, alle 15.30 e alle 19.35, Le vacanze del piccolo Nicolas (Commedia, Francia 2013, 97’) di Laurent Tirard, ispirato al bestseller omonimo di Goscinny&Sempé che ha venduto più di 15 milioni di copie nel mondo. L’anno scolastico è giunto al termine. Il piccolo Nicolas, i suoi genitori e la nonna partono tutti insieme in automobile diretti al mare. Ben presto, sulla spiaggia Nicolas stringe nuove amicizie: conosce Blaise, che non è in vacanza perché vive lì, Fructueux, a cui piace mangiare di tutto, persino il pesce, Djodjo, che non parla come loro perché è inglese, Crépin, che scoppia a piangere di continuo, e Côme, che vuole avere sempre ragione ed è molto indisponente. Ma Nicolas incontra anche Isabelle, una bambina che non smette di fissarlo con i suoi grandi occhi rotondi e inquietanti e con la quale Nicolas teme che i suoi genitori vogliano costringerlo a sposarsi. Alle 17.30 e alle 21.35 è, invece, prevista la proiezione di Adaline – L’eterna giovinezza (Drammatico, USA 2015, 90’) di Lee Toland Krieger. Adaline nasce nel 1908 e smette di invecchiare all’età di 29 anni, dopo un misterioso incidente d’auto. L’eterna giovane donna attraversa il secolo e riscopre l’amore dopo molti anni grazie a un uomo con cui tornerà a vivere pienamente la propria vita.

Al Cinema Cristallo di Oderzo, alle 21.00, si potrà assistere a Difret – Il coraggio per cambiare (Drammatico, Etiopia, USA 2014, 99’) di Zeresenay Berhane Mehari, Vincitore del Premio del pubblico al Sundance 2014 e alla Berlinale 2014. Il film è centrato sulla storia vera di una ragazzina etiope che sfida le leggi della telefa, il rituale del rapimento e del matrimonio tramite violenza e di una donna che l’aiuta a difendersi. Come ha dichiarato il Segretario di Stato John Kerry il film racconta il coraggio di una ragazza etiope e della compassione di un avvocato. È una storia di coscienza che dovrebbe ispirare tutti.

Il costo del biglietto è di 3 euro. Nel caso di Multisala verificare preventivamente quali proiezioni sono a 3 euro. La prenotazione dei posti è facoltà riservata alla gestione della sala. Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione a tre euro sul sito internet www.spettacoloveneto.it.
Per informazioni:
Fice Tre Venezie Tel. 049 8750851
fice3ve@agistriveneto.it www.spettacoloveneto.it
Ufficio Stampa Studio Pierrepi www.studiopierrepi.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply