Musei d’estate 2010 – Duo di Arpe 2010-06-27
Time To Lose

Calendario

Musei d’estate 2010 – Duo di Arpe

Giovedì 5 agosto 2010 Duo di Arpe

Tiziana Tornari

Cristiana Passerini

*************

Inizio concerti ore 21,00

Ingresso Euro 5,00 gratuito fino ai 14 anni

Ingresso dalle ore 20,30 fino ad esaurimento posti

Info: Musei d’estate 2010 – Museo di S. Caterina

MUSEI CIVICI DI TREVISO

0422 658442 – 0422 544864

Asolo Musica Veneto Musica

Tel. 0423 950150 – Fax 0423 529890

e-mail:info@asolomusica.com

**********************

Jean-Baptiste Cardon Duetto II en Mi b major

(1760-1803) Allegro, Tempo di Minuetto

Bernard Andrès Le Jardin des Paons

(1941)

Domenico Scarlatti Sonata in Sol minore K. 12

(1685-1757)

Sonata in La maggiore K. 113

Sonata in Sol minore K. 31

***

John Thomas Cambria Duet on Welsh Melodies

(1826-1913) Allegro maestoso

Andante espressivo

Allegro scherzando

Carlos Salzedo Chanson dans la nuit – Tango –

(1885-1961) Rumba

Y. Rivoal – C. Garson Canzoni e danze dell’America Latina (viv.)

**********************

TIZIANA TORNARI ha conseguito il Diploma di Arpa presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro con il massimo dei voti. Successivamenteha proseguito gli studi musicali presso la “Staatliche Hochscule fur musik” di Friburgo (Germania), dove ha conseguito il Diploma di solista sotto la guida della prof. Ursula Holliger. Dal 1982 svolge intensa attività concertistica sia come solista che in formazioni cameristiche suonando per importanti teatri e associazioni musicali quali: Teatro comunale di Bologna, Teatro Lirico di Cagliari, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Argentina di Roma, Teatro Comunal di Treviso, Ass. Lipizer Gorizia, Amici della Musica, Accademia Filarmonica di Bologna, Ass. Dvorak di Molfetta, Festival di Melfi, Accademia Amadeus Roma, Gioventù Musicale d’Italia, Stag. Conc. Sala Cattaneo Lugano Accademia Musicale napoletana, solo per citarne alcuni.
Collabora con i principali Teatri e Orchestre Sinfoniche italiane: Teatro dell’Opera di Roma, Teatro alla Scala, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Nazionale di S. Cecilia, Teatro Regio di Torino, Teatro Lirico di Cagliari, Teatro Bellini di Catania, Orchestra Haydn di Bolzano, Orchestra Sinfonica di Lubiana, dove è stata diretta da Direttori d’orchestra di fama internazionale: Sir George Solti, R. Muti, G. Gavazzeni, C.M. Giulini, W. Sawallisch, J. Tate, Gary Bertini, G. Sinopoli, L. Maazel, G. Pretre, D. Gatti.
Ha vinto diversi concorsi fra ci quali ricordiamo: Concorso Internazionale Premio Ispra, Concorso Nazionale Città di Camaiore, Concorso G. Battista Pergolesi di Napoli, Concorso A.M.A. Calabria, Concorso F. Schubert di Tagliolo Monferrato, Rassegna ACADAENDAS: mese musicale genovese. È stata docente della cattedra di arpa presso il Conservatorio “G. da Venosa” di Potenza, “E.R. Duni” di Matera e l’Istituro musicale pareggiato “Paisiello” di Taranto, ed è oggi titolare della cattedra di arpa presso l’istituto Diocesano di Musica di Treviso.
CRISTIANA PASSERINI, dopo aver concluso la formazione di base con il massimo dei voti al Conservatorio di Bologna e aver continuato gli studi musicali con J. Liber, si esibisce come solista e camerista in importanti istituzioni musicali italiane ed estere.
Effettua prime esecuzioni e opere contemporanee, registra per emittenti come RAI, RFI, SFB e collabora ai concerti e alle incisioni (per le etichette Dynamic, Ricordi, Arkadia, Chandos e Bongiovanni) di numero gruppi cameristici tra cui l’Ensemble A. Toscanini, I Virtuosi Italiani, Nextime, Musica/Realtà, Octandre, Zephir, Icarus, Fontanamix.
Svolge un’intensa attività come prima arpa in diverse orchestre: l’Orchestra “A. Scarlatti” della RAI di Napoli, l’”A. Toscanini di Parma, l’Orchestra della Toscana, la Filarmonica A. Toscanini e la RTSI di Lugano, dirette fra gli altri da Z. Metha, R. Muti, L. Maazel, G. Gavazzeni, E. Inbal, k. Nagano, G. Bertini. Titolare della cattedra di arpa presso il Conservatorio di Musica di Adria (RO), tieni attualmente seminari e Master Class su argomenti diversi.
Si occupa di ricerca musicale che effettua con la collaborazione del musicologo M. Baroni. Pubblica per Ut Orpheus, come curatrice di edizioni Urtext.
Un suo lavoro su J.S. Bach, edito da Rugginenti nel 2007, è stato inserito nel programma del 17th International Harp Contest in Israele.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply