Musei d’estate 2010 – L’Arsenale Ensemble 2010-06-27
Time To Lose

Calendario

Musei d’estate 2010 – L’Arsenale Ensemble

Giovedì 26 agosto 2010 L’Arsenale Ensemble di musica contemporanea
Filippo Perocco, direttore
******************
Inizio concerti ore 21,00
Ingresso Euro 5,00 gratuito fino ai 14 anni
Ingresso dalle ore 20,30 fino ad esaurimento posti
Info: Musei d’estate 2010 – Museo di S. Caterina
MUSEI CIVICI DI TREVISO
0422 658442 – 0422 544864
Asolo Musica Veneto Musica
Tel. 0423 950150 – Fax 0423 529890
e-mail:info@asolomusica.com
******************
FILIPPO PEROCCO è diplomato in organo e composizione organistica presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia.
Presso lo stesso Istituto ha ottenuto il diploma in composizione con il massimo dei voti sotto la guida di Riccardo Vaglini. Ha partecipato al 40° e 41° Ferienkurse von neue Musik Darmstadt (2000-2002) seguendo i diversi workshops di composizione (S. Sciarrino, T. Hosokawa, O. Neuwirth, M. Levinas, T. Murail., W. Rihm), collaborando con l’Ensemble Resonanz.
Ha frequentato i seminari di interpretazione della letteratura organistica contemporanea con Z. Szathmáry. Durante “Compositori a confronto” 2002 e 2003 (Reggio Emilia) ha seguito i seminari di S. Bussotti, G. Manzoni, N. Sani, A. Solbiati, G. Taglietti e G. Verrando.
Selezionato dal Gaudeamus Foundation, dall’Internationales Forum für Kultur und Wirtschaft – di Dresda e da Acanthes, sue opere sono state commissionate ed eseguite da Holland Symphonia, Dresdner Sinfonikern, Young Janá ek Philharmonic Orchestra, Sinfonia Varsovia Orchestra, Orchestre National de Lorraine, Filarmonia Veneta, Orchestra d’Archi Italiana, Orchestra Regionale della Toscana, Ensemble Vocal Modern, IXION ensemble (Londra), ensemble Aleph (Parigi), Vokalensemble Neue Musik Berlin, Trio KAIDA (Amsterdam), dall’ ASTRA Chamber Choir (Melbourne), COROin- CANTO (Treviso), trasmesse da emittenti radiofoniche (Radio di Belgrado, la NPS olandese, SBS Melbourne, BBC, RAI Radio3, Polski Radio).
Nel luglio2006 è stato Composer in residence all’ European Centre for the Arts “KunstForum Hellerau” a Dresda. Nel 2008 ha ricevuto l’Affiliated Italian Arts Fellowship – Composer in residence all’American Academy in Rome. Nel 2009 riceve il premio Fulbright conferito dalla Commissione per gli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti – J. William Fulbright Foreign Scholarship Board (FSB) con un’affiliazione con la Brandeis University di Boston (USA). Numerose prime esecuzioni in numerose rassegne tra le quali Gaudeamus Music Week Amsterdam, Manca Nice, Biennale di Venezia, Aspekte Salzsburg, Time of Music Viitasaari, International Festival of Contemporary Music Warsaw Autumn, MATA Festival New York, Theatre Dunois Paris, Cantiere Internazionale d’Arte Contemporanea di Montepulciano, Finestre sul ‘900, Zèppelin Festival Barcellona, 3èmes Rencontres Musiques Nouvelles Lunel, The New London Wind Festival, International Review of Composers Belgrade, The Brighton Festival London, Melbourne Contemporary Music Festival, Festival di musica elettroacustica “L’interaction homme/machine dans la performance musicale et artistique” Strasbourg, Contemporary Music Festival” Melbourne, Compositori a confronto di DiNuovoMusica, Comporre il nuovo Reggio Emilia.
Ha studiato Direzione d’Orchestra con Emilio Pomarico all’Accademia Internazionale della Musica – Scuole Civiche di Milano e con Sylvain Cambreling alla Johannes Gutenberg- Universität in Mainz. E’ fondatore e direttore artistico e musicale dell’ensemble di musica contemporanea L’Arsenale. I suoi lavori sono pubblicati da ArsPublica e Doblinger. Fondato a Treviso da giovani musicisti e compositori e sotto la direzione artistico/musicale di Filippo Perocco, L’ARSENALE si propone di superare la divisione tra lo scrivere musica e il fare musica; tra il concepire un suono e il gesto che produrrà quel suono; tra il tempo di vita di un suono e lo spazio che lo accoglie consumandolo.
La peculiarità di questo gruppo risiede inoltre nella facilità di mutare il proprio organico a servizio di un’indagine musicale sempre viva e attenta alla nuova musica dei giovani compositori nell’immenso panorama della produzione musicale contemporanea. Sin dalla sua formazione, L’Arsenale ha dato ampio spazio a commissioni e prime esecuzioni di nuova musica. Dal suo esordio ha realizzato più di trenta prime assolute, attraverso la stretta collaborazione con diversi compositori tra i quali Andrew Byrne, David Lang, Michael Gordon, Camille Roy e grazie anche alla cooperazione di enti internazionali come la Sacem – Société des Auteurs, Compositeurs et Editeurs de Musique.
Il repertorio del gruppo spazia dalle avanguardie storiche di Olivier Messiaen, Igor Strawinski e Arnold Schönberg ad autori quali György Ligeti, Luciano Berio, Karlheinz Stockhausen, Morton Feldman, Toru Takemitsu affacciandosi inoltre al minimalismo di Louis Andriessen, Terry Riley, Steve Reich e alle ricerche sul suono di Salvatore Sciarrino, Gerard Grisey, Iannis Xenakis, Giacinto Scelsi, con l’obbiettivo di indagare i linguaggi che appartengono al mondo musicale moderno e contemporaneo. Molteplici le collaborazioni con diverse associazioni, partecipando a numerose rassegne di musica contemporanea quali Metaarte, cZ95 di Venezia, Compositori a Confronto di Reggio Emilia e tante altre.
Nel 2007 ha suonato all’interno della 52° Biennale Arte di Venezia. Nel 2008 collabora con il master di composizione indetto dall’associazione Kairos e tenuto da Riccardo Vaglini. I prossimi appuntamenti prevedono la collaborazione con importanti istituzioni romane quali il Goethe Institute, l’American Academy in Rome e il Centro tedesco di studi veneziani.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply