My name is Arlechin Batocio 2014-02-20
Time To Lose

Calendario

My name is Arlechin Batocio

My name is Arlechin Batocio a Treviso sabato 22 febbraio alle 20.45 al Teatro Eden. “My name is Arlechin batocio” lo spettacolo di Tema Cultura ispirato alla commedia di Goldoni “Il servitore di due padroni”, un classico della settecentesca Commedia dell’Arte veneziana conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Proprio questo concetto di globalità è presente nella rivisitazione in chiave moderna della pièce, operata da Giovanna Cordova, fondatrice dell’Associazione Tema Cultura che ha voluto mantenere il dialetto veneto quale denominatore comune di culture e lingue diverse.

Uno spettacolo, decisamente fuori dagli schemi, con scene di danza su musiche pop proposte da un dj, già presentato con successo lo scorso anno in vari teatri del Veneto, che ha per protagonista un Arlecchino contemporaneo senza confini, arricchito di contenuti nuovi e attuali, grazie ad una riscrittura del testo, con molti elementi di modernità all’interno della versione teatrale classica. Lo spettacolo è interpretato dai ragazzi della Compagnia Stabile La Stanza.

A sottolineare la valenza del dialetto veneto, come strumento di integrazione, Giovanna Cordova ha scelto di affidare la parte del protagonista a giovani stranieri residenti in provincia di Treviso di ambo i sessi, di età compresa tra i 13 e i 20 anni di età, o che abbiano almeno un genitore straniero. Nell’epoca della globalizzazione il concetto di terra e di “appartenenza” assume così nuovi significati e non può esimersi da un confronto con terre e culture diverse che si trovano a convivere.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

Ufficio Stampa Bluaction

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply