New Age Club Lives 2010-11-17
Time To Lose

Calendario

New Age Club Lives

New Age Club Giovedì 18, venerdì 19 e sabato 20 novembre 2010– Giovedì: JOB FOR A COWBOY + Whitechapel + Annotations of an autopsy + Trigger The Bloodshed
– Venerdì: JAM 160 LIVE
– Sabato: CLUB DOGO
– Il calendario aggiornato dei prossimi live.


Giovedì 18 novembre, h 20:30
Job For A Cowboy
+ Whitechapel + Annotations of an autopsy + Trigger The Bloodshed

Li abbiamo visti l’anno scorso in tour come special guest di Lamb Of God, ed è stato grande l’entusiasmo con il quale i fan hanno accolto JOB FOR A COWBOY. Oggi, la deathcore band americana molto in voga in questi ultimi anni, affronta un tour da headliner e toccherà l’Italia per una sola data al New Age di Roncade (Treviso). Assieme a JOB FOR A COWBOY altre tre formazioni della scena estrema: WHITECHAPEL, ANNOTATIONS OF AN AUTOPSY e TRIGGER THE BLOODSHED

08.00 pm Doors
08.30>08.55 Trigger The Bloodshed
09.10>09.40 Annotations of an Autopsy
09.55>10.35 Whitechapel
11.00>00.15 JFAC

http://www.myspace.com/jobforacowboyhttp://www.liveinitaly.com/artistiview.php?ID=58
http://www.myspace.com/whitechapel
http://www.myspace.com/annotationsofanautopsy
Ingresso euro 20,00


Venerdì 19 novembre, h 21:30
Virgin Jam 160

TERZA TAPPA DI LIVE JAM 160. Una lunghissima festa del rock per festeggiare un compleanno da leggenda!! Il conto alla rovescia è iniziato. La terza tappa di JAM 160 è fissata per la sera del 19 novembre a Roncade (TV) al New Age club. Cosa succederà? Di tutto… Si festeggerà Jack in compagnia di Ringo, Rocco N Rollo e dei musicisti scelti dal CPM “Music Institute” per suonare dal vivo i pezzi che hanno scritto la storia della musica. Ma non è tutto, in scaletta ci saranno delle sorprese pazzesche (che saranno annunciate di giorno in giorno) e la certezza di passare una serata 100% rock.

*** LASCIA LO SHOW ALLA BAND, BEVI RESPONSABILMENTE ***
http://contest.virginradio.it/jackdaniels-jam160

Ingresso gratuito

A seguire Sonic Dj Set

Ingresso gratuito

Sabato 20 novembre, h 21:00
Club Dogo
+ Nex Cassel + Mistaman + Amaro in gola + Zonta + Alex Paone

“Non è che abbiamo scelto di chiamare l’album ‘Che Bello Essere Noi’ perché siamo i più fighi, ricchi e famosi, o abbiamo qualche delirio di onnipotenza. In realtà ‘Che bello essere noi’ significa soprattutto ‘Che bello non essere gli altri’: quelli che per riempire un locale devono essere votati da una giuria di qualità; quelli che per fare un disco devono prima scrivere i ringraziamenti; quelli che per arrivare in classifica vogliono assomigliare a quello che è primo in classifica che a sua volta ha fatto la cover di quello che ora è finito ultimo in classifica. I Club Dogo queste cose le fanno da soli. In un momento dove tutti cercano di assomigliare a qualcuno Che bello essere noi è un’affermazione della nostra identità, fuori dal coro e lontano dalle imitazioni: i Dogo assomigliano solo ai Dogo”.

I Club Dogo sono diventati, nel giro di alcuni anni, quattro dischi e centinaia di concerti, da “una delle novità dell’hip hop italiano a “la realtà dell’hip hop italiano”. A decretarne il successo non sono state le recensioni dei critici musicali né i passaggi in televisione o in radio. Tutt’altro: sono state le autoradio dei furgoni che fanno le consegne in giro per la città al ritmo Puro Bogotà i click dei milioni di ragazzi che guardano il video di Brucia Ancora su youtube, le centinaia di flash delle fotocamere che immortalano Jake La Furia col dito medio alzato, le suonerie dei cellulari che squillano nelle piazze col beat di Don Joe, e tutti quelli che su facebook vorrebbero l’amicizia di Gué Pequeno o hanno il cane argentino tatuato sul braccio. Tradotto: il successo dei Club Dogo è dalla gente, per la gente. Quindi è a ragione che il nuovo album si intitola Che bello essere noi: non si tratta di autocelebrarsi, anche perché se è vero che i Dogo o li ami o li odi è vero anche il fatto che pure loro ti odiano e te lo vengono a dire in faccia con rime potenti e precise.

Provate un po’ a chiedergli perché non sono più quelli di prima, dei tempi di Mi Fist; mentre sarete ancora lì a dare aria alla bocca con queste domande i Club Dogo saranno davanti, perché è solo da quella posizione che la fotografia di un paese immobile come l’Italia viene messa a fuoco. Jake La Furia e Gué Pequeno raccontano, senza censure né senza embedded, quello che succede in strada. Anche a costo di essere duri con chi li ha sempre amati e si accontenta troppo di quello che ha in un’epoca, quella degli Anni Zero dove zero è la voglia di rischiare, impegnarsi e mettersi in gioco. Tutto questo senza nessun moralismo, ché non c’è niente che suoni stonato come chi tenta di fare pezzi con “questo è giusto e questo è sbagliato”.

http://www.clubdogo.org
http://www.myspace.com/clubdogo

Ingresso € 12,00

A seguire, dalle 01:00 Sonic Dj Set con Zonta, Alex Paone e Lele

Ingresso € 10,00 con consumazione

Prossimamente  Live

26.11 – “Unknown Pleasures” – A Joy Division Celebration By Peter Hook
27.11 – Black Rebel Motorcycle Club
03.12 – Beautiful
04.12 – Skid Row
07.12 – Ministri
07.12 – Micah P. Hinson @ Bassano Del Grappa (Vi) Teatro Remondini
08.12 – The Sonics + The Sextress
10.12 – Tribute To Jimi Hendrix
11.12 – Melissa Auf Der Maur
16.12 – Voca People @ Padovafiere Pd
17.12 – Massimo Volume
17.12 – Harlem Gospel Choir @ Padovafiere Pd
18.12 – Suonica Live Contest
18.12 – Fabri Fibra @ Padovafiere Pd
19.12 – La Melevisione @ Padovafiere Pd
25.12 – Ammucchiata Natalizia
26.12 – Airway
07.01 – Suonica Live Contest
08.01 – Suonica Live Contest
22.01 – Rumatera
28.01 – Nile + Guests
04.02 – Adler’s Appetite
25.02 – Fran Healy (Travis) New!

Prevendite
Invitiamo tutti a usufruire della rete Boxoffice Italia (www.boxofficeitalia.com) e Ticketone (www.ticketone.it)

Circolo Culturale New Age
Via Tintoretto 14
31056 Roncade (Tv)
Tel 0422 841052
www.myspace.com/newageclub
www.newageclub.itinfo@newageclub.it
Ingresso e comunicazione riservati soci a.r.c.i.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply