New Age Club Lives 2010-02-17
Time To Lose

Calendario

New Age Club Lives

Da giovedì 18 a sabato 20 marzo 2010
Giovedì 18 marzo, h 21:00
Obituary + Persefone + Rosae Crucis

Gli Obituary sono una band death metal di Tampa, Florida.

Cominciarono la carriera col nome Xecutioner nel 1984 e sono da sempre considerati come una delle band più importanti del genere Death Metal. Sono infatti considerati una dei big five (insieme con Death, Morbid Angel, Cannibal Corpse, e Deicide) del Death Metal floridiano che si sviluppò alla fine degli anni ottanta.

Nel 1989 uscì il loro primo disco Slowly We Rot. Nel 1990 pubblicarono Cause of Death, disco seminale e considerato uno dei massimi capolavori del genere. Nel 1992 esce The End Complete, il lavoro, a detta di Trevor Peres, che più rappresenta forse il sound degli Obituary.

Gli Obituary si sciolsero (anche se la notizia non è mai stata data ufficialmente) nel 1997, dopo il tour per l’album Back from the Dead, e si riformarono nel 2003.

Nel 2005 uscì il primo album post-reunion, Frozen In Time, ottenendo nuovamente larghi consensi di pubblico e critica. Nella preparazione per questo lavoro ha partecipato anche (così come nel passato) Scott Burns. Nel 2007 è uscito l’ album Xecutioner’s Return. Quest’ ultimo album, come nel precedente, ha riscosso un ottimo successo da parte dalla critica e pubblico. E’ del 2009 l’album che da il nome a questo tour: Darkest Day.

Gli Obituary suonano un death metal più lento rispetto ad altri gruppi del genere caratterizzati da tempi molto veloci, soprattutto di batteria, il cantato si distingue per la sua grande distorsione. Grande ispirazione al sound della band proviene essenzialmente dagli Slayer, dai Metallica e dai Celtic Frost.

www.obituary.ccwww.myspace.com/obituary

www.myspace.com/persefoneband

www.myspace.com/rosaecrucisband

Ingresso euro 20,00

Venerdì 19 marzo, h 22:30
Modena City Ramblers + Festa di San Patrizio

I Modena City Ramblers festeggiano i tre lustri dall’uscita del loro storico primo disco “Riportando tutto a casa” con un particolare Tour che li vedrà protagonisti nei “piccoli‐grandi” Club ed in alcuni teatri della penisola, grazie alla celebrazione on stage di quell’esordio tanto amato da tutti i fan della band! Un concerto che tra le altre particolarità, sarà anche evocativo di un periodo ‐ forse l’ultimo ‐ dove i grandi cambiamenti sembravano ancora possibili. Un salto nel passato per riprendere una scaletta impostata sui live di quel periodo, che sapevano di sudore e di Guinness, amore per l’Irlanda e voglia di cambiare quell’Italia della prima Repubblica. Per l’occasione, tra le fila dei “delinqueint ed Modna”, torna un vecchio compagno fondatore della band ‐ Luciano Gaetani ‐ a dar manforte nel ricreare il tipico sound del primo periodo Ramblers, quel “combat folk” ormai divenuto vera e propria definizione di stile musicale. Un’occasione per far festa insieme, pogare e riflettere ‐ perché no ‐ su come, quanto e se, siano o meno cambiate l’Italia e la sua società in questi quindici anni. La copertina del CD, vista oggi, racconta di un Paese che ha perso i suoi ultimi veri eroi ‐ Falcone e Borsellino ‐ ma che ha mantenuto personaggi come “il cavaliere nero” riportato sulla prima pagina de Il Manifesto; una copertina che fotografa tra le altre cose la kefiah che ti mettevi al collo, un po’ per stilosità (come accade ancor oggi con la t‐shirt del Che) e un po’ con la speranza che la pace arrivasse tra due popoli, che a tutt’oggi son ben lontani da questo risultato. Ma tra gli oggetti da “riportare a casa”, c’erano anche strumenti musicali con una loro magia storica, in parte mediterranea ed in parte celtica come una fisarmonica, un bouzoki, un violino, un mandolino, un tin whistle, un organetto e una piva… mentre oggi le pive le abbiamo solo nel sacco! Senza contare la tenerezza che proviamo nel leggere quella piccola scritta sul fondo del retro di copertina: vietato il  noleggio. Già! Allora questo era quanto di più becero poteva accadere ad un CD; che beata ingenuità! Ma Riportando Tutto a Casa Tour è anche un’occasione imperdibile per riascoltare in un’unica serata tutti i vecchi classici della band, come “Quarant’anni”, dove se ne aggiungi una quindicina e aggiorni un paio di nomi, realizzi che l’attualità di quella canzone è tristemente in linea con i nostri tempi; o quella “Contessa”, che il pubblico stufo di richiederla invano in questi ultimi anni si canta da solo nella pausa pre‐bis; o il “Bicchiere dell’addio”, registrato con Mister Bob Geldof, che abbiamo levato e ancora leveremo… Ognuno avrà il suo motivo per cercare nei cassetti della memoria un ricordo da abbinare ad un brano più che ad un altro; per me è “Un giorno di pioggia” perché è in un giorno che li ho conusciuti… “Un giorno, guidati da stelle sicure ci ritroveremo in qualche angolo di mondo lontano, nei bassifondi, tra i musicisti e gli sbandati o sui sentieri dove corrono le fate. E prego qualche Dio dei viaggiatori che tu abbia due soldi in tasca da spendere stasera e qualcuno nel letto per scaldare via l’inverno e un angelo bianco seduto vicino alla finestra (Ninnananna)”.

http://www.ramblers.itwww.myspace.com/modenacityramblers

Ingresso euro 13,00

A seguire, dalle 01:00 SONIC dj set con Momo e Lele.

DURANTE LA SERATA VERRANNO REGALATI GADGET PER LA FESTA DI SAN PATRIZIO CON LA COLLABORAZIONE DI MURPHY’S IRISH STOUT.

E’ CONSIGLIATO L’ABBIGLIAMENTO VERDE

Ingresso gratuito


Sabato 20 marzo, h 22:30
L.EGO + “Maledetta Primavera” + Festa di San Patrizio

Riecco al New Age i L.ego con nuovo album e nuove storie da “raccantare”.

I l.ego pubblicano “con il dovuto distacco” nel gennaio di quest’anno, l’album esce totalmente prodotto dalla band e viene registrato a metà tra il level studio di Treviso e le officine meccaniche di Milano.

‘Con il dovuto distacco’ esce dopo 4 anni dalla pubblicazione di ‘luci a terra’ed è il marchio di una rinascita che vede il gruppo svincolato dai precedenti contratti discografici e di management. Tutte le attività sono infatti attualmente autogestite.

Di recente realizzazione il video clip “mia” primo singolo estratto dal disco che verrà accompagnato dalla stampa di un singolo-ep contenente versioni inedite e lo stesso clip.

http://www.youtube.com/watch?v=zRL4f8Mpqes

L’attività live è parte fondamentale della band ed inizierà con il concerto del 20 marzo al New Age.

www.l-ego.com

Ma durante la stessa sera, festiggiamo anche questa MALEDETTA PRIMAVERA e il secondo round della FESTA DI SAN PATRIZIO.

MALEDETTA PRIMAVERA – “Musica Italiana Ovunque”

Il 20 Marzo Rockit rilancia una Festa Nazionale per valorizzare tutti gli orticelli made in Italy. E’ un evento diffuso che unisce concerti in contemporanea in tutt’Italia.

Che fretta c’era. Dopo l’inimmaginabile successo della prima edizione, Sabato 20 Marzo 2010 Rockit rilancia l’input a chiunque voglia esserci. Una festa nazionale della musica fatta in Italia. Nelle città più centrali e nelle province più sperdute. Live grossi, medi, dj set, party, dancehall, canzoncine e casino all’italiana.

Una cosa facile e aperta a tutti. Tutto sotto il segno della musica italiana originale a un prezzo accessibile e con la giusta attitudine. Anche al New Age di Roncade si festeggerà Maledetta Primavera con i L.Ego.

Maledetta Primavera: Ovunque e chiunque. www.maledettaprimavera.it

Ingresso euro 09,00 con consumazione

A seguire, dalle 01:00 SONIC dj set con Momo e Lele.

DURANTE LA SERATA VERRANNO REGALATI GADGET PER LA FESTA DI SAN PATRIZIO CON LA COLLABORAZIONE DI MURPHY’S IRISH STOUT.

E’ CONSIGLIATO L’ABBIGLIAMENTO VERDE

Ingresso INTERO euro 9,00 con consumazione (RIDOTTO euro 7,00 con consumazione)


Prossimamente  Live
26.03 – Le Vibrazioni
27.03 – Airway + Pekino Pollution + Vancouver
02.04 – Peter Punk + Duracel
03.04 – Oltrezona + Dine In Hell + 400COLPI + Desecrated Shrine
09.04 – Tre Allegri Ragazzi Morti
10.04 – A Night To Remember Freddy Mercury With Queen Mania Con Cristina Scabbia
16.04 – Carmen Consoli
17.04 – Linea 77
18.04 – Misfits
23.04 – Motel Connectio
24.04 – Sbainight
30.04 – Punkreas + Scacciapensieri
01.05 – Medrano & The Groove Monkeys
07.05 – Paolo Benvegnu’
14.05 – Africa Unite
15.05 – Vanilla Sky
16.06 – Bullet For My Valentine New!

Prevendite
Invitiamo tutti a usufruire della rete Boxoffice Italia (www.boxofficeitalia.com) e Ticketone (www.ticketone.it)

Circolo Culturale New Age
Via Tintoretto 14
31056 RONCADE (TV)
Tel 0422 841052
www.myspace.com/newageclub
www.newageclub.itinfo@newageclub.it
Ingresso riservato soci a.r.c.i.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply