Patchwork in Mostra 2015 Ca’ Da Noal 2015-11-10
Time To Lose

Calendario

Patchwork in Mostra 2015 Ca’ Da Noal

Treviso città dipinta – XX edizione 2015. Dalle facciate dei palazzi trevigiani alla stoffa: Fregi e decorazioni storiche rivivono grazie al Patchwork in mostra a Palazzo Ca’ Da Noal di Treviso. Patchwork Idea organizza Treviso città dipinta, dell’esposizione di quilt divenuta punto di riferimento a livello europeo, a Ca’ Da Noal dal 14 novembre al 6 dicembre 2015.

I quilt esposti sono stati realizzati in occasione della partecipazione dell’associazione – unica realtà italiana – al Carrefour Européen du Patchwork, la principale manifestazione europea dedicata al patchwork, svoltasi in Val d’Argent (Francia) lo scorso settembre. Essi riproducono le tipiche decorazioni delle dimore nobiliari di Treviso (molte delle quali, tra l’altro, ispirate alle tappezzerie), detta appunto urbs picta.

Accanto alla mostra, organizzata in collaborazione con il Comune di Treviso, anche un percorso culturale dedicato alla tematica del dipingere le città: con l’apporto della Fondazione Benetton Studi Ricerche, dell’artista Mario Martinelli, del Treviso Comic Book Festival e dell’associazione Tarvisium Gioiosa, durante il periodo di apertura verranno proposti quattro appuntamenti dedicati al ruolo dell’arte nell’abbellimento del centro storico ieri, oggi e domani.

I quilt esposti sono stati realizzati in occasione della partecipazione dell’associazione – unica realtà italiana – al Carrefour Européen du Patchwork, la principale manifestazione europea dedicata al patchwork, svoltasi in Val d’Argent (Francia) lo scorso settembre. Essi riproducono le tipiche decorazioni delle dimore nobiliari di Treviso (molte delle quali, tra l’altro, ispirate alle tappezzerie), detta appunto urbs picta.

info e fonte: www.patchworkidea.net

TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.
Per richieste, rettifiche o segnalazioni contattaci in Contact us

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply