SanVito Blues&Soul Festival 2012 2012-05-05
Time To Lose

Calendario

SanVito Blues&Soul Festival 2012

SanVito Blues&Soul Festival 2012 dal 6 al 14 luglio 2012. San Vito di Cadore è la sede del SanVito Blues&Soul festival, la manifestazione dove l’arte incontra l’arte, le montagne Patrimonio dell’Umanità sono l’anfiteatro naturale della manifestazione. Pur essendo la musica l’assoluta protagonista, nel corso degli anni la manifestazione si è arricchita di interessanti eventi collaterali, L’Arte A Lunga Conversazione, mostra collettiva d’arte contemporanea e contenitore di eventi artistico-culturali e Vinile, mercato del disco e degustazione di vini, il tutto per far diventare il SanVito Blues&Soul Festival un appuntamento importante e, godendo anche dell’esclusività del proprio territorio, unico nel panorama musicale – culturale nazionale.

Oltre alla proposta artistica, ogni anno di grandissimo livello, particolare attenzione è riservata ai sapori locali, alla promozione delle tipicità di montagna: ogni serata della manifestazione è infatti caratterizzata da un menù tipico della cucina cadorina, diverso ogni serata, gustabile negli stand enogastronomici, da qui nasce la denominazione “Music & Typical Food”.
La manifestazione, più volte definita, “il più grande piccolo festival italiano”, ha luogo in luglio, in diversi paesi dell’AltoCadore, creando un percorso musicale di scoperta del territorio, della cultura e della gastronomia.
Una manifestazione che va considerata un’ importante finestra aperta sul nostro territorio e sulla cultura dolomitica, un punto di incontro di esperienze musicali cosmopolite, un appuntamento imperdibile per uditi sopraffini e palati esigenti.

SanVito Blues&Soul Festival 2012 – Date  e programma – Line Up parziale

venerdì 6 luglio apertura manifestazione CIBIANA DI CADORE apertura manifestazione :
“The Mardi Gras of New Orleans”
i colori, le maschere e soprattutto la musica del carnevale di New Orleans.
ALLIGATOR NAIL feat. MAX LAZZARIN
Gli Alligator Nail sono conosciuti per essere tra le realtà musicali più sincere e vicine alla tradizione di New Orleans. Uno show divertente ed emozionante, che attraverso brani originali, propone generi di diversa estrazione, dal folk allo zydeco, dal country al traditional jazz e al funk, senza mai dimenticare il denominatore comune: il blues. Indimenticabili le numerose partecipazioni ai più importanti festival del settore in tutta Italia, Svizzera e Germania. In un mix esplosivo di suoni, colori e sapori, gli Alligator Nail vi porteranno in una dimensione di estasi quasi sciamanica, attraverso melodie romantiche e ritmi ipnotici che caratterizzano il sound di ”Gerizon”… in creolo ”guarigione”, l’ultimo lavoro discografico che ha segnato ad oggi, il loro piu’ significativo traguardo artistico. www.myspace.com/alligatornail
Max Lazzarin è oggi considerato uno dei più rappresentativi esponenti italiani del soul e del blues, “Veneto di New Orleans”, nella sua ventennale carriera si è sempre ispirato al background musicale della città della Louisiana, numerosissimi i festival a cui ha partecipato, ha pubblicato due album, “Baron Samedi” e l’ultimo “Don’t touch my shoes” che lo ha consacrato come una delle realtà più importanti del panorama musicale nazionale e non solo. www.maxlazzarin.net
Laissez les bon temps rouler!!!
stand eno-gastronomico dalle ore 19,00 – inizio concerti ore 21,30 – ingresso libero

sabato 7 luglio Vodo di Cadore
THE CREOLE BAND feat. TY LE BLANC
Ty Le Blanc, è nata a El Paso, Texas, figlia d’arte, ha ha un talento compositivo naturale, e ben presto impara a suonare il sax e il pianoforte. Cantante grintosa, con una voce inconfondibile, Ty Le Blanc non è solo una cantante intensa, grintosa ed esuberante che emoziona e diverte allo stesso tempo, ma è anche una talentuosa autrice, arrangiatrice e produttrice oltre che straordinaria performer. Nella sua carriera ha cantato e collaborato con grandi artisti della musica Funk ed R’n’B, tra i quali il gigante del soul Luther Vandross, le stelle dell’R’n’B Sensation 112 e la star del jazz Angela Bofill, giusto per citarne alcuni e vanta un’intensa attività live attraverso tutti gli Stati Uniti. Condivide il suo entusiasmante show accompagnata da una band d’eccezione, The Creole Band, composta da veterani della black music. www.tyleblanc.com
stand eno-gastronomico dalle ore 19,00 – inizio concerti ore 21,30 – ingresso libero

domenica 8 luglio Cortina d’Ampezzo
OpenSpace Corso Italia 48
MASSIMO ZEMOLIN Trio “7 String Acoustic Project”
Massimo Zemolin, uno dei più prestigiosi chitarristi italiani, propone il suo singolare progetto acustico, “7 String Acoustic Project” rivisita con particolare sensibilità classici della musica afroamericana, ma anche evergreen del pop e della musica italiana arricchiti dalla prestigiosa elaborazione della chitarra a 7 corde di Massimo Zemolin. Al suo fianco in questo singolare percorso musicale due carismatiche figure del panorama musicale italiano: Gigi Sella, versatile e apprezzatissimo sassofonista, e Vincenzo Barattin, percussionista molto conosciuto nell’ambito della Black Music. inizio concerto ore 21,30 – ingresso libero

lunedì 9 luglio San Vito di Cadore Sala Polifunzionale ore 21,00 ingresso libero
L’idea fondante è che la musica ha il potere di abbattere le barriere e avvicinare le persone, scavalcando differenze ideologiche, economiche, geografiche, politiche. Gli interpreti sono musicisti di strada, cantanti e strumentisti nei quartieri di tutto il mondo: America, Europa, Medio oriente, Africa; persino le riserve dei nativi americani vengono coinvolte nelle registrazioni. Uno straordinario, vero, messaggio di pace universale attraverso la musica. Nel film, tra i musicisti protagonisti del film, sono presenti anche Roberto Luti e Washboard Chaz, ospiti, qualche anno fa, anche del nostro festival. www.playingforchange.com

martedì 10 luglio presso pizzeria ristorante Croera – Borca di Cadore
Pizza&Blues
artista da confermare

giovedì 12 luglio Borca di Cadore
GIANNA CERCHIER & THE POWER PLAY
Una eccezionale voce accompagnata da una band dal sound irresistibile. Il live show omaggia le interpreti piu’ amate del genere (Aretha Franklin, Janis Joplin, Etta James etc.), proponendo oltre a diversi classici molte “chicche” meno note. Gianna Cerchier, cantante Soul-R&B, è dotata di una voce calda, sensuale e sorprendentemente potente. In Italia la sua voce è già stata scelta da artisti come Baccini, Raf, Fabrizio De Andrè, all’estero con Gordon Beadle e con una star mondiale come l’organista Billy Preston. Uno spettacolo di puro Soul e Motown, 100% real live, a partire dal nuovo CD “Soul Alive”. www.myspace.com/giannacerchier
stand eno-gastronomico dalle ore 19,00 – inizio concerti ore 21,30 – ingresso libero

venerdi 13 luglio San Vito di Cadore – ingresso 10,00 euro
ore 21,00
artista da confermare

ore 22,30
BELLA BLUES BAND & HABBAKAH KAY FOSTER JACKSON
Habakkah Kay Foster Jackson, è nata a Memphis, Tennessee (U.S.A.) da una famiglia di musicisti: la madre Mary Ann Foster è una cantante jazz, il padre Melvin Jackson è sassofonista di B.B. King da oltre venti anni. Ha fatto parte di numerosi gruppi in tutti gli Stati Uniti, Ha partecipato a numerosi festival negli Stati Uniti e in Europa. Le sue grandi capacità vocali e le numerose collaborazioni musicali le hanno consentito di diventare una cantante completa, in grado di spaziare fra Blues e R&B, Jazz e Soul, mostrando una versatilità e una sensibilità che le permettono di cantare attingendo alle radici della profonda tradizione nero-americana. www.kayfosterjackson.com
La BELLA BLUES BAND è attiva dal 1980 ed e’ una delle più longeve blues band italiane; ha tenuto centinaia di concerti in Italia, fra cui si può ricordare la partecipazione al Festival Blues di Pistoia nel 1993, in quell’anno il gruppo è stato definito da “Buscadero” la migliore blues band italiana. Notevole è anche l’attività in Europa con numerosi concerti e partecipazioni a festival in Germania, Svizzera e Gran Bretagna. Due i Cd all’attivo della B.B.B. www.myspace.com/myspacecombellabluesband
stand eno-gastronomico dalle ore 19,00

sabato 14 luglio San Vito di Cadore – ingresso 10,00 euro
ore 21,00
19TH STREET RED
Direttamente dalle strade di New Orleans e dai festival della Louisiana, Randy “19th street Red” Cohen, Blues performer nella tradizione della “vecchia scuola”. Oltre trenta anni di carriera, Tre CD all’ attivo, perché ha sempre preferito la strada e il quotidiano agli studi di registrazione. voce particolare che ricorda il gigante Howlin’ Wolf, chitarrista dal tocco intrigante, armonicista, compositore, che alterna la sua attività di “one man band street musician” a quella di girovago e frequentatore di tutti i blues festivals del “Deep South”: tra Mississippi, Alabama, Texas e Louisiana, non ce n’è uno dove non abbia portato la sua voce “sporca” e la sua vecchia chitarra. Tre CD all’ attivo, perché ha sempre preferito la strada e il quotidiano agli studi di registrazione. www.19thstreetred.com

ore 22,30 artista da confermare

EVENTI COLLATERALI
sabato 14 luglio San Vito di Cadore in piazza
VINILE dalle ore 16.00 mercato del disco e degustazione vini

fonte e info :
www.sanvitobluesandsoul.it
info@sanvitobluesandsoul.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply