Se no i xe mati, no li volemo – Teatro Accademico 2011 2011-01-17
Time To Lose

Calendario

Se no i xe mati, no li volemo – Teatro Accademico 2011

Se no i xe mati, no li volemo

Castefranco Veneto – Teatro Accademico – Cartellone 2011

26 – 27 Gennaio 2011 ore 20:45

Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni – Teatri SpA Treviso – Teatro Carcano Milano Virginio Gazzolo – Giancarlo Previati – Lino Spadaro – Michele Modesto Casarin di Gino Rocca regia di Giuseppe Emiliani e con Massimo Somaglino, Adriano Iurissevich, Andrea Pennacchi, Silvia Piovan, Chiara Saleri, Sandra Mangini, Ilaria Pasqualetto, Gianmarco Maffei musiche di Massimiliano Forza, arrangiamenti di Fabio Valdemarin

Lo spettacolo è dedicato a Giulio Bosetti

info e fonte

www.arteven.it

Per informazioni: Teatro Accademico

Segreteria tel. 0423 735660

Biglietteria tel. 0423 735600

teatro@comune.castelfranco-veneto.tv.it

www.arteven.it

 

 

3 – 4 Febbraio 2011 ore 20:45

Castefranco Veneto – Teatro Accademico – Cartellone 2011

 

Antonio e Cleopatra alle corse di Roberto Cavosi uno spettacolo di Andrée Ruth Shammah con Annamaria Guarnieri e Luciano Virgilio Premio Speciale della Giuria Riccione 2007 Finalista nella terna dei premi Eti Oscar del Teatro 2009 Produzione Teatro Franco Parenti

Un marito e una moglie “drogati” dal gioco si tormentano, si amano e si divertono. Una storia tragicomica, insolita e appassionante. Annamaria Guarnieri e Luciano Virgilio con la regia di Andrée Ruth Shammah in uno spettacolo che ha entusiasmato critica e pubblico. Terna vincitrice del Premio Olimpici del Teatro.Un marito e una moglie, ai giorni nostri, in una qualsiasi nostra città, lui senza soldi, lei senza sole, che si chiamano Bambino e Bambina. Lei ha una malattia rara, non può esporsi alla luce. Vivono in uno spazio travestito da sala corse, immersi nel gioco e perdono senza tregua. Lui vincerebbe ma non punta mai. Lei gioca sempre cavalli perdenti. Lui vaga di bar in bar, ruba noccioline e torna ogni volta da lei con storie e immagini della vita di fuori. Ricordano, scherzano, si insultano, ballano, si cercano, si respingono, si fanno domande, non si rispondono. Come in una danza ritmata dalla voce surreale di un commentatore ippico, tenerezza, ironia, crudeltà si intrecciano e sovrappongono alla ricerca di una via di salvezza, per sottrarsi alla minaccia della fine.

info e fonte

www.arteven.it

Per informazioni: Teatro Accademico

Segreteria tel. 0423 735660

Biglietteria tel. 0423 735600

teatro@comune.castelfranco-veneto.tv.it

www.arteven.it

 

 

 

22 Febbraio 2011 ore 20.45

Castelfranco Veneto – Teatro Accademico – Cartellone 2011

 

Moni Ovadia – Shylock. Il mercante di Venezia in prova da William Shakespeare di Roberto Andò e Moni Ovadia regia Roberto Andò e Moni Ovadia con Moni Ovadia e Shel Shapiro e con Ruggero Cara, Lee Colbert, Roman Siwulak, Maksym Shamkov, Federica Vincenti e Moni Ovadia Stage Orchestra: Luca Garlaschelli (contrabbasso), Massimo Marcer (tromba), Albert Florian Mihai (fisarmonica), Vincenzo Pasquariello (pianoforte), Paolo Rocca (clarinetto)

progetto musicale Moni Ovadia Stage Orchestra

regista assistente Gabriele Tesauri

produzione Arena del Sole – Nuova Scena – Teatro Stabile di BolognaEmilia Romagna Teatro Fondazione in collaborazione con Estate Teatrale Veronese

 

info e fonte

www.arteven.it

Per informazioni: Teatro Accademico

Segreteria tel. 0423 735660

Biglietteria tel. 0423 735600

teatro@comune.castelfranco-veneto.tv.it

www.arteven.it

 

3 – 4 Marzo 2011 ore 20:45

Castelfranco Veneto – Teatro Accademico – Cartellone 2011

Leonardo Manera – Italian Beauty Viaggio in un paese di mostri di e con Leonardo Manera regia di Marco Rampoldi con la partecipazione dell’illusionista Walter Maffei

 

Sinossi Un viaggio. L’ultima tappa di un viaggio e il racconto di quel viaggio, seduto al tavolo di un ristorante posto proprio alle spalle di un porto, di un aeroporto, forse di una stazione. Insomma, un luogo (o un non luogo) ideale per partire, forse per sempre, comunque in ritardo.

 

Niente di strano, se non perché la cena arriva al termine di un viaggio non attraverso l’Italia, ma attraverso le meravigliose mostruosità d’Italia. Le portate della cena, poi, descritte magicamente da un cameriere vagamente inquietante, non sono manicaretti preparati in cucina ma personaggi che di quell’Italia mostruosa fanno parte, anzi, ne sono la compiuta espressione: un politico presuntuoso e arrogante, un improvvisato promotore finanziario, un professore corroso dall’ignoranza degli alunni (e propria), un presentatore di quiz cannibale.

 

info e fonte

www.arteven.it

Per informazioni: Teatro Accademico

Segreteria tel. 0423 735660

Biglietteria tel. 0423 735600

teatro@comune.castelfranco-veneto.tv.it

www.arteven.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply