Spazi Bomben – Civiltà dell’Acqua 2012-03-16
Time To Lose

Calendario

Spazi Bomben – Civiltà dell’Acqua

Pubblico o privato? Gestire l’acqua nell’emergenza, prima e dopo il referendum
incontro pubblico martedì 20 marzo 2012 ore 15.30 auditorium spazi Bomben, via Cornarotta 7, Treviso

Proseguono, negli spazi Bomben di Treviso, gli incontri dedicati al tema “acqua”, organizzati dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche in collaborazione con il Centro Internazionale  Civiltà dell’Acqua. Dopo l’appuntamento di inizio marzo, dedicato all’approfondimento  degli aspetti ecologici – il cambiamento del clima – connessi alla questione, nell’incontro  di martedì 20 marzo alle ore 15.30 si indagheranno i fattori economico sociali – con il tema sempre di attualità dei beni comuni.

È in programma infatti l’appuntamento Pubblico o privato? Gestire l’acqua nell’emergenza, prima e dopo il referendum, con interventi di: Valter Bonan (Comitato Veneto Acqua Bene Comune), Marco Fighera (Alto Trevigiano Servizi), Angelo Guzzo (Acque Vicentine), Rosario Lembo (Contratto Mondiale dell’Acqua e Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua), Andrea Razzini (Veritas), Stefano Svegliado (etra).  Il tema è di grande attualità nel nostro paese e si interseca con la campagna di liberalizzazioni  e con l’esito del referendum. Si cercherà di dare qualche risposta a domande sempre più pressanti: in che modo è possibile garantire una gestione pubblica sostenibile del bene acqua non solo nell’immediato ma anche per le generazioni future? Le società che hanno sostituito  le vecchie municipalizzate e gestiscono l’acqua nel nostro territorio come stanno affrontando una difficile situazione di continua transizione normativa che rischia, sempre più, di diventare  la condizione normale?

«È importante continuare a parlare di problemi legati acqua» afferma Marco Tamaro, direttore della Fondazione Benetton Studi Ricerche. «I problemi di carenza e l’aumento dei consumi,  il tema acqua bene comune, le questioni legate al rischio idraulico, costituiscono un’emergenza a scala globale, che non finirà finché non saremo tutti consapevoli che vanno assunte urgentemente delle scelte coraggiose».

Giovedì 22 marzo alle ore 18, in occasione della “Giornata mondiale dell’acqua”,
sarà proposta la presentazione pubblica di un libro sul tema: Terre, acque, macchine.

Geografie della bonifica in Italia tra Ottocento e Novecento di Federica Letizia Cavallo, edito da Diabasis nel 2011. Insieme all’autrice ne discuterà Marco Tamaro. Nel volume la giovane geografa milanese indaga il vasto paesaggio geoculturale delle bonifiche nelle pianure italiane tra xix e xx secolo, ragionando in particolare sulla bonifica come dispositivo di costruzione e pianificazione del territorio, ma anche come impronta di modernità impressa sulle campagne, simboleggiata dalle macchine idrovore e dalle geometrie delle terre sottratte alle acque.

Ingresso libero, auditorium spazi Bomben, via Cornarotta 7, Treviso.
Per informazioni: Fondazione Benetton, tel. 0422.5121, fbsr@fbsr.it, www.fbsr.it.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply