Teatro Accademico – Il Reduce e Bilora 2009-09-26
Time To Lose

Calendario

Teatro Accademico – Il Reduce e Bilora

Teatro Accademico Castelfranco Veneto – Spettacoli di Prosa
17 marzo 2010 – ore 20.45
Compagnia Cast
I Dialoghi in Lingua Rustica – Il Reduce e Bilora
di Angelo Beolco detto il Ruzante
Prologo, intermezzo ed epilogo tratti dalle opere del Ruzante
con Giovanna Boscarino, Fabio Comberlato, Gabriele Fanti,
Marco Luise, SimoneToffanin
adattamento scenico e regia di SimoneToffanin
Evento nell’ambito delle celebrazioni per ilV centenario della morte di Giorgione
Nel “Parlamento de Ruzante che iera vegnù de campo”cambiamo completamente vicenda , ma rimaniamo sempre a Venezia. Qui Ruzante giunge di ritorno dal campo di battaglia, e incontra l’amico Menato, cui racconta gli accadimenti del campo. Segue l’incontro con Gnua, sua moglie, che nel frattempo si è data alla prostituzione, e che Ruzante tenta invano di convincere a tornare con lui. Quando il contadino fa per trascinarla via con la forza, entra il protettore di lei , che lo picchia selvaggimente, Rientrato Menato, Ruzante, dapprima finge di essere stato battuto da una folla, poi di essere stato vittima di un incantesimo, per cui, sebbene aggredito da uno solo, ne vedeva centinaia. Infine scoppia a ridere, ed i due escono insieme.

Nel “Bilora” assistiamo alle vicende di Bifora, un contadino della campagna venta va a Venezia, dove la moglie Dina si è rifugiata in casa del vecchio Andronico che, in cambio dei suoi favori, la mantiene e protegge. Dopo aver chiesto a Dina di tornare con lui, ed il conseguente rifiuto, Biolra si apposta e uccide il vecchio. Poi si riprende la donna e va via.
Teatro Accademico Castelfranco Veneto – Spettacoli di Prosa
Segreteria tel. 0423 735660 – Biglietteria tel. 0423 735600
e-mail: teatro@comune.castelfranco-veneto.tv.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply