Teatro Comunale Concerti – SOL GABETTA e MIHAELA URSULEASA 2008-09-14
Time To Lose

Calendario

Teatro Comunale Concerti – SOL GABETTA e MIHAELA URSULEASA

Teatro Comunale Concerti
Mercoledì 1 aprile 2009 ore 20.45
SOL GABETTA violoncello
MIHAELA URSULEASA pianoforte
Robert Schumann Phantasiestücke op. 73
Ludwig van Beethoven Sonata n. 5 in re magg. op. 102 n. 2
Manuel de Falla Suite popular española (Trascrizione di Maurice Marechal di sei delle Sette canzoni popolari spagnole per voce e pianoforte di De Falla)
Dmitri Shostakovich Sonata in re min. op. 40
Alberto Ginastera Pampeana n. 2 op. 21

Sol Gabetta è una giovane violoncellista argentina vincitrice di prestigiosi premi internazionali quali il Premio Natalia Gutmann al Concorso Čajkovskij di Mosca (1998), il Concorso ARD di Monaco di Baviera, il prestigioso premio Crédit Suisse Young Artist Award (2004), la Borletti-Buitoni Trust Fellowship (2003). Spiritosa, intelligente e aperta a tutte le novità, Gabetta si muove con grande sobrietà nelle più prestigiose sedi della musica classica. La critica internazionale è concorde nel riconoscerle enorme talento, grande ispirazione e prodigiosa tecnica virtuosistica. Sol Gabetta suona un violoncello Giovambattista Guadagnini del 1759 e insegna violoncello presso l’Accademia Musicale di Basilea. Al pianoforte la pianista rumena Mihaela Ursuleasa, anch’essa insignita di numerosi riconoscimenti e ospite fissa dei Wiener Symphoniker della Rundfunk Sinfonieorchester Berlin, dell’Orchester National de France, della London Philharmonic Orchestra e di molte orchestre statunitensi. Il duo si esibirà in un ricco programma che si apre con i Phantasiestücke op. 73 di Schumann. Composti e pubblicati nel 1849, i tre pezzi possono essere eseguiti in alternativa dal clarinetto, dal violino e dal violoncello. La prima esecuzione avvenne ad opera del clarinettista Johann Kotte e dalla moglie di Schumann, Clara. Seguirà la Sonata n. 5 in re maggiore op. 102 n. 2 di Beethoven, scritta nel 1815 e dedicata alla contessa ungherese Marie Erdödy. Ultima delle cinque sonate dedicate al duo violoncello e pianoforte, l’op. 102 n. 2 fece grande impressione all’epoca della sua prima esecuzione per la fuga del suo Allegro finale che anticipava gli sviluppi contrappuntistici dello stile del compositore negli anni a venire. Di Manuel De Falla il duo eseguirà la suite di canzoni popolari spagnole, scritte in origine per voce e piano; di Šostakovič la Sonata in re minore op. 40, composta a Mosca nel 1934 ed eseguita la prima volta dallo stesso compositore al pianoforte e da Viktor Kubatski, commissionario dell’opera. Il concerto si conclude con Pampeana n. 2 op. 21 del compositore argentino Alberto Ginastera, una composizione dedicata a Aurora Natola, moglie del compositore e violoncellista che la eseguì per la prima volta l’8 maggio 1950 a Buenos Aires.

Teatro Comunale Treviso
C.so del Popolo 31 – 31100 Treviso
tel. 0422 540 480 – fax 0422 419 637
Inizio vendita biglietti per tutti gli spettacoli il 23 settembre, dalle ore 15,00 alle ore 18,00
successivamente la biglietteria sarà aperta il giorno dello spettacolo, dalle ore 15,00 alle ore 18,00,
ed un’ora prima dell’inizio dello stesso, esclusivamente per la vendita di quest’ultimo.

ACQUISTO TELEFONICO Teatri s.p.a.(0422 540480) :
Dal martedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 12,30
Pagamento con carta di credito Mastercard e Visa, vaglia, bonifico.
Email: biglietteria@teatrispa.it
Sito: www.teatrispa.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply