Un indovino mi disse – Chiesa di San Gregorio 2013-09-30
Time To Lose

Calendario

Un indovino mi disse – Chiesa di San Gregorio

Serata raccolta fondi per il film “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Filmati, letture, musica con il regista Mario Zanot. Conduce Carlo Flora, voce recitante Paola Soligo. Musiche del quartetto d’archi Archimede e del trio jazz TRI-O-GGE77

Sabato 5 ottobre alle ore 20,30 nella Chiesa di San Gregorio, antico gioiello nel cuore della città, Gerardo De Pasquale – Ineffabile Design srl è lieto di proporvi un appuntamento speciale per sostenere la realizzazione di un film tratto dal libro più conosciuto del grande giornalista e scrittore Tiziano Terzani.

Un cinema libero, indipendente, che cerca liberi finanziatori che avranno la possibilità di diventare veri mecenati della settima arte e co-produttori di un film cinematografico internazionale. Il progetto ha trovato già importanti sostenitori in Germania, Svizzera e perfino in Vietnam; in Italia i protagonisti possiamo essere noi tutti! È possibile sostenere questo “sogno” versando una somma anche minima per poter vedere il proprio nome nei titoli di coda del film.

Documentarista di fama, sceneggiatore, aiuto regista e visual effector in films come Baarìa, Habemus Papam, La miglior offerta, Diaz, vincitore del David di Donatello 2013, Mario Zanot è una persona per bene, sincera e vera. Poco prima di morire, Tiziano Terzani gli concesse un’ultima, rara intervista, che diventerà poi il documentario Anam, il senza nome, un grande successo di pubblico e di critica. Ora ha un sogno, Zanot, e vuole realizzarlo grazie all’aiuto di tanti che hanno amato, che amano o che, grazie anche a questo film, impareranno ad amare Terzani.

Nello spirito di una condivisione della cultura e dell’arte e di una partecip! azione più ampia possibile, l’organizzazione propone un ingresso responsabile.

Per informazioni:
ineffabile design srl
tel. +39 3347722922
email gerardo@ineffabiledesign.it
fonte; www.sangregoriotreviso.it

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply