Vittorio Veneto Film Festival 2013 2013-04-09
Time To Lose

Calendario

Vittorio Veneto Film Festival 2013

Date e programma della IV edizione del Vittorio Veneto Film Festival – Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi che si terrà dal 17 al 20 Aprile 2013. L’Edizione 2013 è stata dedicata a Massimo Troisi ed il Premio alla carriera a Leo Gullotta, inoltre, annunciati i protagonisti della IV edizione del Vittorio Veneto Film Festival 2103, a farlo è stato Gennaro Viglione, Vice Direttore della kermesse cinematografica.
Come già annunciato, quest’anno il VVfilmFestival sarà dedicato a Massimo Troisi e in suo onore, in collaborazione con l’amministrazione comunale di San Giorgio a Cremano, sarà allestita una mostra sull’attore italiano apprezzato a livello internazionale.
L’omaggio a uno dei nostri più grandi attori – spiega Elisa Marchesini, direttore del Festival – “è quello di far conoscere alle nuove generazioni la figura di un artista completo, capace di portare il cinema italiano a livelli mondiali” – inoltre aggiunge – “a sessant’anni dalla sua nascita, un festival come il nostro, che si rivolge ai giovani, non poteva esimersi da omaggiare un artista che ha saputo spaziare dalla recitazione alla regia, passando per la sceneggiatura”.
Troisi, prima della sua prematura scomparsa avvenuta il 4 giugno 1994, per il suo ultimo lavoro cinematografico “Il Postino” ricevette numerose candidature, tra le quali i David di Donatello e i Premi Oscar. Nel 1996, a due anni dalla sua morte, a San Giorgio a Cremano è stato istituito in sua memoria il Premio Massimo Troisi ed è proprio grazie alla collaborazione con l’amministrazione comunale, che lo ha visto nascere e ha assistito ai suoi primi passi nello spettacolo, che il Vittorio Veneto Film Festival ha ideato una mostra dal nome “Buon Compleanno Massimo“, nella quale saranno esposte video-istallazioni e la famosa bicicletta del film “Il Postino”.

Scarica QUI Brochure e programma Vittorio Veneto Film Festival 2013

“Numerosi sono i personaggi legati al mondo della cinematografia e della fiction che hanno confermato la loro presenza, incontreranno i 1.000 giovani giurati e discuteranno con loro del proprio lavoro e della propria carriera professionale” – dichiara Viglione – “Tra questi l’attrice Emanuela Grimalda, reduce dal grande successo di “Un medico in famiglia”, e l’attrice Nathalie Rapti Gomez; gli attori Flavio Parenti, tra i protagonisti del film “To Rome With Love” di Woody Allen, Stefano Bicocchi noto con il nome di Vito e Beniamino Marcone, interprete de “I Cesaroni”.
Ad avvalorare l’importanza che il Festival rivolge al mondo del doppiaggio, inoltre”, Viglione aggiunge, “hanno accettato il nostro invito gli attori e doppiatori Emanuela Rossi e Mario Cordova, rispettivamente noti al grande pubblico per aver prestato la propria voce a Michelle Pfeiffer e Richard Gere”.

Tra gli ospiti dell’edizione 2013 ci saranno anche il Digital Services Arte Direction di Technicolor Francesca Di Giamberardino e i Direttori Creativi Riccardo Fidenzi e Maurizio Ruben dell’agenzia Internozero, i quali discuteranno con i ragazzi di tutte le fasi della post-produzione nel campo della cinematografia.
A chiudere gli incontri in programma alla IV edizione del Vittorio Veneto Film Festival sarà il Live di Rai Radio2 targato “Ottovolante” che vedrà protagonisti gli attori comici Dado, Annalisa Aglioti e Alberto Farina. A questi, inoltre, si aggiungeranno i membri della Giuria di Qualità: il Presidente Carlo Brancaleoni (Dirigente dell’area produzione film d’esordio e sperimentali di Rai Cinema), il regista e attore Emanuele Salce, l’attrice Bianca Nappi, l’attore Fabio Fulco, il critico cinematografico e segretario nazionale SNGCI Romano Milani, il giornalista della Rivista Cinematografo Gabriele Carunchio, la Vice Presidente della Minerva Pictures Francesca Manno, la produttrice di Ottovolante-Rai Radio2 Cristiana Merli, la Dirigente delle attività culturali e spettacolo della Regione del Veneto Maria Teresa De Gregorio e Cristiana Sparvoli redattore de La Tribuna di Treviso.

Film da tutto il mondo per i 1.000 giovani giurati
I protagonisti del Vittorio Veneto Film Festival sono 1.000 ragazzi che provengono da tutta Europa e saranno proprio loro a premiare quattro film tra quelli proposti ad ogni fascia d’età.
Due novità segnano questa quarta edizione: un premio speciale attribuito dalla fascia dei “+Alti”, composta da un pubblico esclusivamente adulto, e il Premio della Giuria Online composta da 500 ragazzi provenienti da tutto il mondo.

Sono stati svelati i titoli dei 15 film che prenderanno parte al concorso del Vittorio Veneto Film Festival 2013.
Ad annunciarli è Emanuela Calzone, Responsabile Rapporti Internazionali del Vittorio Veneto Film Festival, la quale dichiara: ” La Commissione Scientifica, che ha selezionato i 15 titoli tra più di 80 pervenuti, ha cercato di dare un panorama sul mondo ai 1.000 giovani giurati.
I film scelti provengono da numerosi Paesi e offriranno un’apertura di visioni, linguaggi, culture, modi di vivere e di pensare molto diversi da quelli a cui noi siamo abituati”.
I film in concorso alla 4° edizione del Vittorio Veneto Film Festival sono suddivisi per fascia d’età e sono:

Fascia Santa Augusta (7-11 anni)
Tony Tien di Mischa Kamp – Olanda
Tom le cancre di di Manuel Pradal – Francia
Bennie Stout di Johan Nijenhuis – Olanda

Fascia Monte Baldo (12-14 anni):
My dad’s a detective, Witches Paradise di Willy Wissink, – Olanda
Fenix 11.33 di Joel Joan e Sergi Lara – Spagna,
Tom und Hacke di Norbert Lechner – Austria, Germania

Fascia Pizzoc (15-16 anni)
Iris di Ulrika Bengts – Finlandia,
Odnazhdi so mnoy di Leonid Fomin – Russia,
The Year Dolly Parton Was My Mom di Tara Johns – Canada

Fascia Visentin (17-24 anni):
Ali di Paco R. Baños – Spagna,
El mundo est nuestro di Alfonso Sánchez – Spagna,
Ein Jahr nach morgen di Aelrun Goette – Germania

Fascia dei +Alti (28-100 anni):
Agha Yousef di Ali Rafie – Iran,
Itaker di Toni Trupia – Italia,
Snackbar di Meral Uslu – Olanda

Il programma delle proiezioni;

Mercoledì 17 aprile
TONYTIEN Olanda/Germania/Belgio 2010
proiezione S. AUGUSTA – Cinema Verdi Ore 9 OO
MY DAD’S A DETECTIVE W1TCHES PARADISE – Olanda 2012
proiezione MONTE BALDO – Cinema verdi Ore 9 00
THE YEAR DOLLY PARTON WAS MY MOM Canada 2O11
proiezione PIZZOC – Teatro Da Ponte Ore 9.00
EIN JAHR NACH MORGE Germania 2012
proiezione VISENTIN – Cinema Verdi Ore 9 OO
AGHA YOUSEF Iran 2011
proiezione +Alti – Spazio Mavv Ore 18 OO

Giovedì 18 aprile
TOM LE CRANCE Franerà 2011
proiezione S AUGUSTA – Cinema Verdi Ore 9.00
FÉNIX 11.23 Spagna 2012
proiezione MONTE BALDO – Cinemia Verdi Ore 9.OO
IRIS Finlandia 2011
proiezione PiZZOC – Teatro Da Ponte Ore 9.00
EL MUNDO ES NUESTRO Spagna 2012
proiezione Visentin – Cinema Verdi Ore 9.00
SNACK BAR Olanda 2012
proiezione +Alti – Spazio Mavv Ore 18 00

Venerdì 19 aprile
BENNIE STOUT Olanda 2011
proiezione S.AUGUSTA – Cinema Verdi Ore 9.00
TOMUNDHACKE Germania/Austria 2012
proiezione MONTE BALDO – Cinema Verdi Ore 9.00
ODNAZHDI SO MNOY Russia 2O11
proiezione PiZZOC – Teatro Da Ponte Ore 9.00
ALI Spagna 2012
proiezione VISENTIN – Cinema verdi Ore 9 00
ITAKER – VIETATO AGLI ITALIANI Italia 2012
proiezione +Alti Spazio – Maw Ore 18.00

I Premi del Vittorio Veneto Film Festival

  • Il “Premio S. Augusta” verrà assegnato dai bambini della 1a fascia al miglior film tra i tre loro presentati
  • Il “Premio Monte Baldo” verrà assegnato dai ragazzi della 2a fascia al miglior film tra i tre loro presentati
  • Il “Premio Pizzoc” verrà assegnato dai ragazzi della 3a fascia al miglior film tra i tre loro presentati
  • Il “Premio Visentin” verrà assegnato dai ragazzi della 4a fascia al miglior film tra i tre loro presentati
  • Il “Premio +Alti” verrà assegnato da un selezionato gruppo di adulti partecipanti alla giuria dei “+Alti”
  • Il “Premio 400colpi” verrà conferito dalla Giuria di Qualità del Festival avendone valutato l’eccellenza e la qualità cinematografica dei 15 film della selezione ufficiale

Premio alla Carriera all’attore Leo Gullotta.
Tra gli ospiti più attesi del Vittorio Veneto Film Festival c’è l’attore Leo Gullotta, interprete drammatico ed esilarante cabarettista, di grande successo. I giovani del Vittorio Veneto Film Festival Festival-Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi lo hanno scelto come miglior attore dopo essersi commossi con il film Nuovo Cinema Paradiso di Tornatore grazie alla sua straordinaria interpretazione, nel film Vajont di Renzo Martinelli in cui mostra il suo volto drammatico e intenso e la sua rappresentazione arcigna del direttore scolastico nella fiction Cuore.

In occasione della IV edizione del Vittorio Veneto Film Festival, il grande attore Leo Gullotta, sarà insignito del Premio alla Carriera da parte dei giovani giurati partecipanti.
Soddisfacendo questo desiderio, l’Associazione 400 Colpi ha dato voce ai ragazzi. Questa la motivazione ufficiale: Grazie alla sua capacità attoriale, alle sue capacità interpretative e recitative che hanno contraddistinto Leo Gullotta dal suo essere attore di teatro, interprete di memorabili personaggi nel cinema e pungente cabarettista e continuando a conquistare il grande pubblico per la sua grazia immaginaria, si è reso uno degli artisti più significativi del panorama italiano nel mondo.

L’attore, onorato per il riconoscimento, in occasione della Conferenza Stampa ha dichiarato: “Il Premio alla carriera non lo vedo come la conclusione di tutto ma una ripartenza, vuol dire che sei osservato e che devi mettere molta più attenzione nel lavoro che fai. Quelli come noi hanno il dovere di andare, esserci, saper dare.
È sempre una ripartenza, soprattutto se a volerti assegnare il premio è un festival come il Vittorio Veneto Film Festival, dedicato ai giovani.
Vuol dire che sei osservato e quindi devi mettere molta più attenzione nel lavoro che fai”.

Gullotta ha inoltre affermato di aver accettato immediatamente l’invito per il “piacere di poter dare, per raccontare una storia o un’esperienza.
E vedo sempre tanti giovani, anche in tempi così duri come questi, motivati, curiosi, vogliosi di sapere”.

Serata d’Apertura della 4° edizione del Vittorio Veneto Film Festival – Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi con il concerto dei Tamtando martedì 16 aprile 2013 alle ore 21.00 sul palco del Teatro Da Ponte – via Martiri della Libertà – Vittorio Veneto
Per riservare i posti, è necessario inviare una email o telefonare alla segreteria organizzativa: email info@vittoriofilmfestival.com, tel. 0438 -1849435

Ufficio Stampa VVFilmF
+39 338 35 44 515 +39 338 91 46 826
press@vittoriofilmfestival.com www.vittoriofilmfestival.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply