Mostra La Brezza dell’Est all’Accademico di Castelfranco Veneto 2018-06-28
Time To Lose

Castelfranco Veneto

Mostra La Brezza dell’Est all’Accademico di Castelfranco Veneto

La Brezza dell’Est – Galleria del Teatro Accademico.

mostre  a Castelfranco Veneto.

dal 1° al 29 luglio 2018.

Momento magico per assaporare un evento culturale unico nella Galleria del Teatro Accademico è la mostra d’arte La Brezza dell’Est, che prende vita dallo spirito di 4 artisti moldavi e vola sulle ali delle magiche opere di pittura e scultura. La mostra che l’amministrazione comunale dedica ai quattro artisti si inserisce nel processo di consolidamento dei già eccellenti rapporti tra Italia e Repubblica Moldova, e nel programma di collaborazione e approfondimento della conoscenza reciproca dei due popoli. E suggello di questo positivo clima relazionale è il patrocinio concesso all’iniziativa dall’Ambasciata della Repubblica di Moldova in Italia.

La molteplicità di forme e suggestioni, testimoniata dalle opere degli artisti presenti a Castelfranco Veneto, è un effetto della libertà nei confronti della storia e della realtà contemporanea. L’originalità delle opere, la visione poetica in bilico tra realismo e surrealismo trae ispirazione dal modo formale e spirituale della pittura orientale, dalla mitologia, dal mondo neolitico.

Sono queste le atmosfere ricche di suggestioni che il visitatore della mostra vivrà.

Simion Zamsa (1958)

artista eclettico per scelta di temi e varietà di tecniche che perfettamente padroneggia, crea opere in cui frequenti sono i richiami alla magia e ai simboli allegorici.

Tudor Zbarnea (1955)

si identifica tramite un realismo fantastico carico di elementi poetici. Lo spazio è spesso dominato dalla presenza di figure umane inserite in uno schema compositivo allusivo del legame sempre presente tra terra e cielo, tra materia e spirito.

Elena Karachentseva (1960)

nata a San Pietroburgo, con la sua visione poetica ci presenta un mondo che si snoda mediante una feconda evocazione lirica, e con l’utilizzo intelligente della metafora fa percepire la realtà nelle sue diverse visioni. Ion Zderciuc (1957) è l’unico scultore presente in mostra; sa usare con grande maestria il bronzo, ma che non disdegna gli accostamenti di materiali diversi. L’artista è uno dei più grandi scultori del momento della Moldova.

vernice : domenica 1 luglio 2018 – ore 11.00
la mostra rimarrà aperta al pubblico dal 1° al 29 luglio 2018 nei seguenti giorni ed orari:
sabato e domenica 11.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00
tutti i giorni di spettacolo a partire dalle ore 16.00

Galleria del Teatro Accademico
Via Garibaldi 4, Castelfranco Veneto(TV)
info : www.comune.castelfrancoveneto.tv.it

Carlo Del Zotti TTL Founder & CEO. Appassionato di informatica, esperto in Digital PR, mi occupo dal 1990 di Comunicazione legata alle vendite.Contatta la redazione per richieste e rettifiche in Contact us.
TimeToLose non può essere ritenuta responsabile delle eventuali modifiche al programma degli eventi pubblicati in Agenda.

You must be logged in to post a comment Login